Campomarzio70 e Fornasetti: il Don Giovanni seduce ancora

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

CAMPOMARZIO70 SEDOTTA DA UN DON GIOVANNI SPECIALE.  FIRMATO FORNASETTIDon Giovanni-Fornasetti-

Sono trascorsi più di due secoli da quando il Don Giovanni è stato composto, ma l’opera lirica di Wolfgang Amadeus Mozart continua ad ammaliare e incuriosire anche oggi. Questa volta però non si parla di un giovane cavaliere che vive per sedurre le donne, ma del tema conduttore della nuova collezione dell’onirico designer italiano Barnaba Fornasetti.

“Ho scelto il Don Giovanni perché è un mito e non perde mai di splendore”.

E non manca di splendere la candela facente parte della collezione che, dopo aver entusiasmato il pubblico ai magazzini Harrod’s di Londra, sarà possibile trovare in anteprima in Italia all’Essential Gallery e negli Essential Store Campomarzio70, oltre che presso il Fornasetti Store di Milano.Don Giovanni-Fornasetti- Campomarzio70

Questa candela aromatica di Fornasetti diffonde un profumo di Rose Patchouli, fragranza da molti ricondotta al termine “seduzione” e mostra esteriormente un volto nei toni rosso scuro e nero: si tratta di Lina Cavalieri, attrice e soprano del 1900.

Don Giovanni- candela

Fino alla fine di gennaio 2018 l’azienda romana Campomarzio70 tributerà il successo delle creazioni di Fornasetti, con cui ha avviato una partnership, esponendo mobili e oggetti di arredamento nei propri atelier italiani, mentre a Roma i negozi Campomarzio70 ospiteranno ciascuna un allestimento tematico in concomitanza con la mostra Citazioni pratiche. Fornasetti a Palazzo Altemps.

La cultura del bello, la ricerca delle emozioni e la sensibilità che ritroviamo nelle creazioni di Campomarzio70 si sposano perfettamente con l’impronta artistica (design, musica, teatro) che Fornasetti fa risaltare in ogni sua creazione.

Campomarzio70

Azienda romana, nata nel 1926 e fino ad oggi ancora gestita dallo stesso ramo famigliare, vanta una storia legata ai profumi senza eguali. Quattro generazioni della famiglia Di Liello hanno vissuto i profumi con una passione tramandata di padre e in figlio fino ad arrivare all’apertura del primo punto vendita nel 1996. Campomarzio70 è il punto di riferimento per i professionisti e gli appassionati della profumeria artistica e selettiva, ma anche della cosmesi che dal 2003 è entrata a far parte della produzione aziendale.

Fornasetti

Il designer italiano Piero Fornasetti, nato a Milano nel 1913, ha dedicato la sua vita alla ricerca delle arti, attraverso la scultura, la pittura e l’incisione. Oggi la sua eredità continua con il figlio Barnaba a capo del marchio Fornasetti. La creazione di un vocabolario visivo ricco di iconografia, di illustrazioni magiche influenzate dall’architettura greca e romana adornano accessori per la casa e ceramiche unici, realizzati a mano secondo i più alti standard.

Marta Bocca