eBay: identikit sul bagaglio all’italiana

bagaglio

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Pronti via! Il grande flusso vacanziero nostrano è già iniziato, e secondo i dati Codacons, saranno circa 33,5 milioni gli Italiani che fra i mesi di luglio e settembre partiranno per le tanto sospirate mete di vacanza.

bagaglioPuntuale, come ogni anno, eBay, uno dei più grandi marketplace online del mondo, ha delineato l’identikit del “bagaglio all’italiana” analizzando trend e preferenze degli acquirenti, rispetto ai 265 mila prodotti della categoria “Valigeria e accessori da viaggio” disponibili on line. Al primo posto, tra le tipologie di bagaglio più richieste dagli italiani, il trolley da viaggio, seguito da bagaglio a mano/da cabina, zaini ( il ritorno del viaggio -avventura da backpacker) , valigie e set di valigie. Parlando invece d’incremento nelle vendite, il campione assoluto negli ultimi 2 anni è il bagaglio a mano, le cui vendite su eBay.it sono triplicate.

Le ragioni?

Sicuramente per velocizzare i tempi d’ imbarco e scongiurare smarrimenti che possono rovinare la vacanza; ma un altro elemento importante potrebbe essere la crescente tendenza degli italiani a viaggiare più frequentemente,  per periodi più brevi.

 

eBay corre  in soccorso dei viaggiatori preoccupati ed offre loro una guida pratica alla gestione della relazione d’amore e odio con quello che spesso, può rivelarsi il loro miglior compagno di viaggio: il bagaglio a mano perfetto.bagaglio

Uno dei più grossi crucci per chi si appresta a prendere un aereo è senz’altro il bagaglio a mano, con il suo corredo di domande e dubbi di rito. Quanto deve pesare? Andranno bene le misure? Quanti liquidi può contenere? E via dicendo…bagaglio

Di sicuro la “valigia ideale” sarebbe la borsa in stoffa fiorata di Mary Poppins, (un pezzo vintage ancora di grande attualità) dalla quale è possibile estrarre ogni genere di necessità: dallo sciroppo per la tosse all’appendiabiti, dal vestito da sera in paillettes, alla giacca a vento per la pioggia, dalle scarpe tacco 12 alle sneakers da passeggiata. Ma Mary Poppins è dotata di poteri straordinari, che noi purtroppo non possediamo , sebbene ogni anno, nel preparare il nostro trolley dobbiamo fare ricorso a qualche magia.


Lo spazio: come organizzarlo e sfruttarlo al meglio

n.1 La lista. Il primo segreto per avere tutto sotto controllo, per assicurarsi di non aver dimenticato nulla.
n.2 Tutto sul letto. Prima di cominciare a preparare la valigia è bene mettere tutto sul letto e controllate, con lista alla mano, che non manchi niente.
n.3 Le scarpe per prime. Qualunque sia la valigia, sul fondo vanno le scarpe, incastrate, avvolte in un sacchetto e messe lungo i lati

n.4 Non si piega, si arrotola! Se i vestiti vengono arrotolati e non piegati sarà tutto più ordinato, meno sgualcito e si guadagnerà spazio.
n.5 Occhio ai buchi. Dopo aver messo le scarpe, riempite i buchi che restano tra un paio e un altro con i costumi: non si stropicciano e sono perfetti per riempire gli interstizi rimasti!
n.6 Jeans first. Nel mettere il primo strato di vestiti, usate quelli pesanti che non si stropicciano facilmente, preferibilmente pantaloni e jeans.

n.7 Buchi parte seconda. Per tappare i buchi lasciati dal primo strato di vestiti, usare l’intimo! Anche questo non si stropiccia e si presta ad essere infilato un po’ ovunque!
n.8 Magliette e camice. A questo punto, via libera a magliette e golfini. Al penultimo strato sono da inserire invece le camicie che, com’è noto, si stropicceranno comunque. La soluzione? Stipare in valigia anche un mini ferro da stiro da viaggio.
n.9 Accessori e trucchi. Urge il piano d’emergenza trucchi: sono il terzo grande tappabuchi! Consigliato l’utilizzo di tanti piccoli beauty case nei quali suddividere i prodotti in base alla funzionalità e da infilare nei buchi restanti.
n.10 Vestiti e foulard. L’ultimo strato è da lasciare a tutti gli abiti leggeri e facilmente spiegazzabili, coperti  da un foulard di cotone che non si usa più, per accertarsi che la cerniera della valigia non si inceppi nei capi più preziosi.
n.11 La regola più importante! Ad ognuno la sua valigia: nel proprio bagaglio non saranno ammessi le ciabatte di mariti o mogli o i bavaglini dei bambini! Almeno in quest’ambito, che ognuno si tenga stretto il proprio spazio!

#enjoythejourney –  #ebaysosvaligia

Altre curiosità e novità dall’universo eBay.it

Il sito eBay, oggi, può vantare oltre 169 milioni di compratori attivi nel mondo e più di 5 milioni in Italia, che, peraltro, non è tutta uguale. Secondo una classifica regionale relativa agli acquisti online di valigie e accessori, elaborata da eBay sulla base delle transazioni avvenute nei mesi scorsi, i campioni indiscussi sono i Lombardi, secondi, a pari merito, risultano gli Emiliani e i Laziali e pari, in terza posizione, figurano i Piemontesi e i Veneti. Non solo valigie, ma anche accessori da viaggio e in questo caso, la top 5 nazionale vede gli adattatori elettrici al primo posto, a garanzia di una costante connessione ovunque si vada. Seguono: mascherine per occhi, cuscini da viaggio, lucchetti e repellenti per  insetti: tutti oggetti irrinunciabili per viaggiatori ben organizzati.



Con decorrenza dal 27 luglio 2017 eBay lancia la nuova sezione eBay Imperdibili: Miglior Prezzo Garantito, che propone, al miglior prezzo, solo oggetti nuovi, offerti a meno su uno dei siti online dei competitor. In caso contrario, il Marketplace pareggerà il prezzo più basso offerto da uno dei siti concorrenti.

Info: www.eBay.it

Buone vacanze a tutti e non dimenticate di essere felici!!!bagaglio

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.