Gli chef del Garda firmano il successo di Fish&Chef 2018 “Evoluzione”

Di / 30 aprile 2018 Gusto Nessun commento
Alessandro Gilmozzi -Fish & Chef

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Gli chef del Garda firmano il successo Fish&Chef 2018 dal titolo “Evoluzione”

Storia di un successo annunciato.

Il 27 aprile si è felicemente conclusa, la IX edizione di Fish&Chef dal titolo “Evoluzione”,  iniziata il 22 aprile e andata in scena in 6 location differenti, tra le più prestigiose e suggestive del Lago di Garda. Sei cene itineranti, alla scoperta dei luoghi, dei gusti e dei profumi del lago, rivisti e interpretati da alcuni dei più importanti chef italiani.

Un evento gastronomico unico nel suo genere, capace di coniugare le eccellenze classiche del territorio e l’ innovativa cucina contemporanea: come il pesce d’acqua dolce, una tradizione culinaria del passato che ritorna attuale attraverso la sua rivisitazione con ricette gourmet d’altissimo livello, grazie all’abilità coesa di un grande team composto dai migliori cuochi gardesani, che si divertono a riscoprire un prodotto considerato povero, elaborando piatti che ne restituiscono il giusto valore.Fish & Chef 2018

Menti pensanti e braccia opertive di Fish&chef sono Elvira Trimeloni, titolare dell’Hotel Meridiana di Malcesine, e Leandro Luppi chef e patron stellato del ristorante Vecchia Malcesine.Fish & Chef 2018 -Elvira Trimeloni-Leandro Luppi

Due amici, due colleghi che fanno dell’accoglienza non un mestiere, ma un’arte.

Noi di Sensidelviaggio siamo stati invitati a partecipare a una di queste cene, quella del 26 aprile, in una location davvero esclusiva: Palazzo Arzaga a Calvagese della Riviera ( Brescia). 

Fish & Chef 2018 - Palazzo Arzaga

Un’antica dimora del XV secolo armoniosamente convertita in un golf & spa resort. Immerso in una tenuta di 144 ettari, a pochi minuti dal Lago di Garda, la struttura fonde perfettamente l’eleganza e il fascino della dimora d’epoca, con spazi interni dal design classico, soffitti con travi in legno, affreschi originali e mobili antichi, alle comodità previste dalla categoria 5 stelle. Palazzo Arzaga si distingue per i suoi ambienti elegantemente arredati e per i suoi infiniti spazi esterni, una spettacolare terrazza con piscina e un meraviglioso campo da golf da 18 buche e uno da 9 buche, progettati da Jack Nicklaus II e Gary Player.

Una cena estremamente raffinata, innovativa e sorprendente, durante la quale abbiamo avuto modo di gustare e apprezzare le creazioni d’autore dello Chef ospite Alessandro Gilmozzi del Ristorante EL MOLIN – Cavalese (Trento)Fish & Chef 2018 - Alessandro Gilmozzi 

Nato e cresciuto in una famiglia di albergatori, grazie alla zia botanica e al nonno micologo ha iniziato a studiare, catalogare ed usare i prodotti del territorio in cui abita, il Trentino. Ama definire la sua cucina “Dolomitica” proprio perchè utilizza tutto ciò che l’ambiente in cui è costantemente immerso gli regala: muschi, licheni, resine, bacche, selvaggina.

«Tutto può entrare nel piatto e voi, attraverso di esso, potrete entrare in un bosco della Val di Fiemme»

 Menù della serata

Aperitivo e Snack di benvenuto
Uovo di montagna cotto alla rovescia, Crema di Carote, Liquirizia, Nocciole e Crescioni
Fusillotto Cappelli, Coregone al Gin EVO del Garda, Caffè verde e Caviale di Sarda
Lingotto di Manzetta Garronese Veneta
marinato e scottato, Tarassaco e Geranio odoroso
Icy corteccia
Latte Fieno e Violette
Caffè • il GinAlessandro Gilmozzi -Fish & Chef - Palazzo Arzaga

Partner della nona edizione di Fish&Chef

Assolutamente fondamentale è stata la presenza e la partecipazione dei partner di questa nona edizione di Fish&Chef,  che hanno contribuito con i loro prodotti d’eccellenza al successo della kermesse.

CONSORZIO GARDA DOC – Giovane consorzio, giovane etichetta, grande e profonda tradizione di una zona storicamente vocata alla viticultura. La Doc Garda è sinonimo di Spumante, prodotto con le uve tipiche del territorio, e vuole condividere la visione di una denominazione “aperta” e al passo coi tempi proponendo uno spumante attuale. Un calice di bollicine Garda DOC cattura emozioni e sprigiona esperienze”.

MONOGRANO FELICETTI – La storia del Pastificio Felicetti è lunga oltre cent’anni. Teatro di questa storia è Predazzo, nel cuore delle Dolomiti, in Trentino. Ancora oggi qui si produce con gli stessi ingredienti e senza perdere di vista l’obiettivo principale: creare un prodotto buono e sano senza mai accontentarsi.Quattro le linee proposte: Matt, Kamut® Khorasan, Farro e Il Cappelli.

TROTA ORO – Trota Oro è specializzata nella lavorazione di pesce d’acqua dolce allevato nelle fredde e pulite acque delle Dolomiti. Fondata nel 1988 dalla famiglia Leonardi, trasforma trote, salmerino alpino, coregone e altri pesci, seguendo il metodo artigianale e cercando di valorizzare la materia prima di alta qualità che le nostre acque ci forniscono. Sito: www.trotaoro.It

SARTORI CARNI-  La Sartori Carni nasce nel 1955, quando il fondatore Carlo Sartori, al ritorno da Cervinia dove ha imparato a fare il macellaio, decide di aprire il suo punto vendita a Brenzone sul Garda. La filosofia del fondatore è sempre stata quella di staccarsi dalla concorrenza puntando sulla qualità e ad oggi nulla è cambiato. Oggi sono subentrati i figli e i nipoti del fondatore che, non hanno mai modificato la propria mission, cercando di alzare l’asticella sia sulla qualità del prodotto sia sulla qualità delle lavorazioni.

AGRARIA RIVA DEL GARDA – Agraria Riva del Garda cura e coltiva nel massimo rispetto la bellezza della natura, trasforma i prodotti utilizzando le migliori e più innovative tecnologie, valorizza i prodotti frutto del lavoro dei propri soci.

OMKAFÈOmkafè nasce nel 1947 dal sogno e dalla passione del fondatore Ottorino Martinelli. Oggi come allora, la terza generazione della Famiglia Martinelli si fa promotrice della qualità e dello stile italiano del mondo, selezionando personalmente e tostando con cura e sapienza le migliori produzioni di caffè crudo al mondo.

ENOGLAM – Enoglam è un’azienda/progetto giovane, ma con l’ambizione di diventare sinonimo di esclusività e originalità nel panorama dei distillati Made in Italy. EVO rappresenta il tentativo di far evolvere i distillati della tradizione Italiana (grappa e brandy), mentre OdeV è il tentativo di reinterpretare, avvicinandoli alla nostra tradizione, i distillati chiari più bevuti al mondo e cioè Gin e Vodka.

 

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.