In houseboat alla scoperta della Camargue

houseboat-Francia-Camargue

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

In houseboat alla scoperta della Camargue, una piccola porzione di terra ai confini del mare che ha quasi l’aspetto di un universo parallelo rispetto alla bellezza ‘classica’ della Provenza. Andiamo quindi a conoscere questa magnifica regione in houseboat, una barca per navigare fiumi e canali: una modalità di far turismo nata in Francia, considerando il gran numero di corsi d’acqua presenti nelle regioni francesi.

Viaggiare in houseboat significa scegliere un itinerario di scoperta all’insegna di una placida lentezza. Città e luoghi tipici vengono osservati da una nuova prospettiva. Ci si trova a stretto contatto con la natura, con la fauna locale, ma anche con l’anima genuina degli abitanti che vivono in queste regioni.houseboat-Francia-Camargue

La Camargue è il luogo ideale per coloro che amano un viaggio-natura.

È caratterizzata da una molteplicità di tradizioni e paesaggi e non sarà raro incontrare cavalli, tori e fenicotteri rosa in totale libertà nel loro habitat originario. E’ una regione trait d’union tra terra e mare, collegata da lagune, stagni, canali e lembi di terra. L’atmosfera è tipicamente mediterranea – calorosa e ospitale – ma al tempo stesso selvaggia e primordiale. Partiamo da Port Cassafières. Balzeranno subito all’occhio due capolavori di ingegneria idraulica, che risalgono alla costruzione del Canal du Midi. Inoltre, si potrà visitare l’antica città marittima di Agde. Da vedere anche la Cattedrale di St-Etienne, eretta sul tempio romano di Diana, che oggi ha le sembianze di una fortezza medievale.houseboat-Francia-Camargue

L’Etang de Thau è nota , invece, per gli allevamenti di molluschi. Nel porto di Marseillan potremo degustare la gastronomia locale a base di pesce e molluschi con influssi sia spagnoli che italiani. Potrete assaggiare il piatto forte: le ostriche annaffiate dai vini della Langue D’Oc- Roussillon. Sul Canale del Rodano a Sète, passiamo per il centro di Frontignon, nota per il suo Moscato DOC. Villeneuve-les-Maguelone è un isolotto su un cordone dunoso, dove si trova un importante sito archeologico. Qui sono stati rinvenuti resti etruschi, romani e visigoti.

Non può mancare la visita alla città medievale di Aigues Mortes.houseboat-Francia-Camargue

 Dopo aver fatto un’escursione sulla sua cinta muraria, si gode di una vista mozzafiato sulle saline.

Sulle paludi, invece, sono visibili stormi di fenicotteri rosa e mandrie di cavalli bianchi della Camargue. Gallician è un villaggio dalle antiche tradizioni gitane. Si potranno vedere tori allo stato brado tenuti a bada da esperti cavalieri. Poi si prosegue per Saint Gills, la cui chiesa conserva le reliquie dell’omonimo santo. Navigando verso Beaucaire, scorgeremo dolci colline ricoperte di vigneti e antichi castelli. Tra le tante attrazioni da visitare si segnala l’Abbazia di St. Roman, un raro esempio di monastero e cappella, scavati direttamente nella roccia.houseboat-Francia-Camargue

 

La Camargue è una terra che rapisce il cuore. Un parco immenso di natura selvaggia, un tripudio di colori e scorci, dove l’uomo sembra essere un ospite temporaneo.

www.houseboat.it it.france.it – www.france.fr l www.atout-france.fr

 

 

Maria Grazia Lucchese

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.