Labbra e rossetto comunicano…in modo unico

Labbra

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Le labbra comunicano…in modo unico.

E il rossetto è un messaggio al femminile. Le emozioni si esprimono con gli occhi ma anche con le labbra: stupore, sofferenza, rabbia, desiderio e gioia.

offermiamoci su quelle positive: la bocca ride. La risata rallenta il battito cardiaco, distende i muscoli, aumenta l’ossigenazione della circolazione sanguigna, potenzia il sistema immunitario e ha un effetto antidolorifico, stimolando la produzione di beta-endorfine (le endorfine sono mediatori chimici della sensazione del piacere) e ridere aiuta a sbloccare le tensioni psichiche evitando che si trasformino in seri problemi dermatologici.

Anche il colore del rossetto aiuta ad essere più felici: secondo i principi della cromoterapia, vedere la “vita in rosa” non è solo un modo di dire.

Un rossetto, in varie sfumature di questo tenero colore, attenua i segni di stanchezza e trasmette una dolce sensualità, la sensazione di un languore felice. A volte basta un rossetto ben scelto – magari rosso deciso – per rendere più attraenti le labbra, protagoniste delle espressioni del volto ma anche della sensualità femminile. E a renderle più piene, polpose e provocanti, in modo naturale (le labbra rifatte sono ‘out’) con l’effetto-luce di speciali pigmenti. “I pigmenti perlescenti hanno la caratteristica di dare luminosità e colore non solo per assorbimento e riflessione, ma anche per rifrazione e interferenza” spiega Mauro Prevedello, cosmetologo. “Si tratta di effetti illuminanti di tipo fisico che danno sfumature cangianti e iridescenti (come quelle delle bolle di sapone)”. Per dare turgore alle labbra è fondamentale anche la scelta del colore: “Le labbra sottili sono messe in risalto da tinte luminose e vivaci con l’aggiunta di punti luce dati da un gloss. Le labbra piccole da sfumature chiare, appena iridescenti” . Se le labbra sono secche e screpolate è consigliabile abbondare con trattamenti idratanti, nutrienti e ammorbidenti che hanno anche l’effetto di aumentarne il volume.

E i colori più alla moda?

Tutti, cioè sono trendy alcune tinte più di altre ma, in effetti, alle sfilate si sono visti ‘di tutti i colori’ perchè il rossetto deve essere adatto allo stile, ai lineamenti e alla pelle di ogni donna, come alle diverse occasioni. Se si sceglie di puntare il focus sulle labbra con rossetti protagonisti, occorre tenere più leggero il trucco degli occhi, lasciarlo in secondo piano. Per chi ama la naturalezza, via libera ai gloss – ne esistono in mille sfumature e consistenze – che danno rilievo alla forma delle labbra senza utilizzare il colore pieno. Riflettiamo anche che il rossetto lascia il segno delle labbra e queste vengono considerate un acronimo del bacio.Labbra

Il bacio è una manifestazione che ci mette in relazione con la parte più tenera di noi. In stretta relazione con il cuore e con le emozioni. La parte anteriore del viso è quella simbolica del periodo orale, del piacere della suzione nella fase pre-edipica e pre-genitale” spiega Francesco Padrini, psicoterapeuta bioenergetico. “Nell’evoluzione della persona il bacio diventa una componente più matura che comprende l’atto sessuale. Esprime affettività e tenerezza al partner”. Invece, è sempre più frequente, oggi, ‘saltare’ il bacio per arrivare subito all’atto sessuale. Sembra che faccia perdere tempo.

Baciarsi, molto più che fare all’amore, implica uno stacco dal quotidiano, il viaggio in una dimensione emozionale profonda. Un momento di poesia. Come il gesto femminile di applicare lentamente il rossetto sulle labbra e guardare il risultato. Labbra

 Consigli della redazione

Rossetto Unico di Collistar è un prodotto veramente unico. Per mille ragioni, sintetizzate nella straordinaria performance, che significa rilascio del colore sottile ed elastico, ma al tempo stesso pieno, cremoso e molto luminoso, che accarezza con il suo tocco morbido ed emolliente le labbra, delineandole perfettamente, senza sbavature e senza oltrepassare il contorno. Con Rossetto Unico il colore entra in una nuova dimensione. Esplosiva. Poi, la tenuta perfetta della texture, che aderisce perfettamente alle labbra e rimane inalterata senza che il colore subisca alcuna variazione. Quindi l’ idratazione, intensa, immediata e longlasting, per la presenza di un blend di oli ultraleggeri estratti da fior di loto e da bixa orellana – chiamata lipstick tree – che assicurano anche protezione dai radicali liberi e dall’inquinamento. L’astuccio (con chiusura a calamita) dai bagliori oro è caratterizzato dalle righe – come Mascara Volume Unico – impresse anche sul pastello.

Tra tonalità nude, rosa e rosse, tre proposte molto speciali, corallo, rubino e ametista, in edizione limitata, che interpretano il trend del metallico, tra i grandi protagonisti delle passerelle del prossimo anno, utilizzando speciali macroperle. Poi 15 nuances passe-partout dove la perla è meno protagonista, ma il colore è altrettanto pieno e saturo sin dalla prima applicazione: chiffon, rame, marsala, lampone, melograno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per dare alle labbra un aspetto carnoso naturale, è consigliabile applicare – prima del rossetto o senza nelle occasioni casual – un balsamo specifico ad azione antiage, nutriente e rigenerante. Noagy, di Skinius ridefinisce i contorni delle labbra e ne esalta il colore perché migliora l’idratazione. La nuova texture dal sentore gourmand di vaniglia ha un tocco fondente e vellutato, che lascia sulla bocca un film velvet fresco e trasparente. Insieme alla nuova formula, sarà in vendita anche il formato travel per poter portare sempre con sé il prodotto. Con filtro solare.

 

 

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.