Poggio di Teo: un agriturismo molto speciale

Poggio di Teo

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

 Raggiungere la Maremma è un viaggio. L’obiettivo, con le sue differenze dal luogo di partenza, non arriva all’improvviso – appena fuori da una stazione o da un aeroporto – ma occorre fare un percorso per raggiungerlo ed è il percorso stesso un piacere. Una piccola conquista e un viaggio nel tempo. Da Roma, da Firenze, da Grosseto o da altri luoghi è tutto un attraversare colline che emozionano per la loro bellezza unica al mondo e…così riconoscibili (anche se le si incontra per la prima volta) da essere già nostalgia: quell’oro del grano, l’argento dell’avena, il cipresso solitario.

Poi, prendendo una deviazione, ecco che occhieggia il mare, quello della bellissima costa dell’Argentario. Tra luci spettacolari, acque termali e reperti archeologici etruschi si trova Il Poggio di Teo.Poggio di Teo

Un agriturismo speciale.

Il Poggio di Teo fu costruito, quasi alle porte del borgo di Manciano, nell’anno 1863. I vecchi del paese amano raccontare che era una delle tenute estive del famoso Conte Ciacci, nobile del posto, che cacciava in Maremma. Nel 2002  il casale divenne L’Agriturismo Il Poggio di Teo, conservando intatta l’aria aristocratica e selvaggia insieme, tipica di questo angolo incontaminato di Toscana.  A 2,5 km da Manciano e a 8 km dalle terme di Saturnia, con queste  ha  un’importante convenzione per le Terme e per il Golf.

Vacanza nella natura, salute e bellezza 

Il Poggio di Teo, è vacanza nella natura, relax, salute e bellezza in ogni stagione, per rigenerare corpo e spirito anche in una sola settimana: in primavera quando la natura è un quadro dai colori meravigliosi, in estate per la vicinanza con le spiagge selvagge dell’Argentario, in autunno quando dagli uliveti si raccoglie l’olio prezioso elisir di benessere, infine in inverno per ammirare i borghi arroccati che si trasformano in presepi viventi sotto le stelle. Alle sette camere recentemente ristrutturate (con servizio gratuito wi-fi) è stato aggiunto un appartamento romantico con camera matrimoniale dal letto a baldacchino, angolo cottura, soggiorno con caminetto e divano letto matrimoniale. Tutte le abitazioni  hanno accesso autonomo e diretto al giardino circostante con aree dedicate.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La  cucina, vero punto di forza dell’agriturismo, curatissima e salutare, si avvale delle fresche verdure di produzione propria e di grani antichi con basso contenuto di glutine – più digeribili – che sono impiegati per la preparazione di menù salutistici, spesso arricchiti da golose ricette tipiche della zona e dagli ottimi vini della tradizione toscana. Tutti i pasti, compresa la rinomata Colazione del Poggio, vengono serviti in una sala con una vetrata che fa immergere nel rigoglioso giardino, con querce, fiori e olivi centenari.Poggio di Teo

E’ rilassante passeggiare per i sentieri della tenuta agricola, e fare sport all’aria aperta: per tenersi in forma si può passeggiare lungo i sentieri della tenuta e fare jogging su e giù per le colline spingendosi nei boschi circostanti, per trovare infine un po’ di ristoro nei pressi del piccolo laghetto naturale ospitato nei terreni di proprietà. Oppure ci si può immergere nella piscina con acqua salata, esposta al sole e circondata da rose e gelsomini, con zone d’ombra per leggere e gustare aperitivi, bibite salutistiche della casa (lime e zenzero) o un bicchiere di vino bianco del posto ghiacciato.

Il Poggio di Teo si può vivere anche come Wellness Experience nella Spa privata, perfetta da vivere in coppia e molto luminosa, che sembra fondersi con la campagna maremmana sulla quale si affaccia con grandi finestre a tutta parete che regalano una vista spettacolare. La Spa è dotata di Sauna Finlandese, Bagno Turco, Piscina Idromassaggio a lama d’acqua, Sala Relax con musicoterapia e si possono richiedere massaggi personalizzati.

Il casale è soprattutto un’azienda agricola in piena attività: una campagna dove crescono alberi da frutto (albicocchi, noccioli, pere, mele, ciliegi) utilizzati per le marmellate di casa e più di 700 olivi, Leccino e Frantoiano, che producono un olio verde fragrante e profumato che si può anche acquistare. Nei campi della tenuta dell’agriturismo, si coltivano anche grano, avena e farro…grani antichi cioè coltivati senza aggiunte di sostanze estranee. Qui si trova una spettacolare collina di 5 ettari piantata a lavanda: una distesa blu dai cui fiori si ricava un’essenza purissima.

L’azienda agricola Il Poggio di Teo è iscritta al Registro delle Eccellenze Italiane e ha ricevuto la certificazione di qualità delle PMI made in Italy.

www.ilpoggioditeo.it

 

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.