Polonia: un’alce parlante al mercatino di Danzica

Di / 11 dicembre 2017 Viaggi Nessun commento
Danzica

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Il Mercatino di Natale di Danzica

Fino al 23 dicembre si svolge a Danzica il Mercatino di Natale, uno dei più belli della Polonia, che quest’anno viene ospitato in tre diversi luoghi della città: tanti spazi e sorprese per i bambini, ma anche specialità gastronomiche regionali e possibilità di fare acquisti per doni non banali con tanti oggetti realizzati da giovani artigiani e artisti sotto le volte dell’Arsenale Grande.

Lucek….un’alce parlante

E’ la  scenografia intrigante e suggestiva che  rende straordinaria l’ atmosfera del Mercatino di Natale di Danzica, dove ogni anno vi fanno la loro comparsa nuovi elementi di attrazione. Quest’anno si tratta niente di meno che di Lucek… un alce parlante, che abiterà accanto all’Arsenale Grande in una casina dal nome Dimora dell’Alce. Lucek è un alce di un genere eccezionalmente raro, ha un aspetto piuttosto insolito, si attiva ogni 15 minuti e appare soltanto nella zona del Mercato del Carbone, perché la sua città preferita è proprio Danzica.
Lucek parla con lingua umana! E la voce gliela presta un maestro leggendario del doppiaggio, famoso fra l’altro per essere il doppiatore polacco di Paperino: Jarosław Boberek.  Nel punto centrale del Mercatino di Natale in piazza del Mercato del Carbone spicca il Mulino Angelico, alto otto metri e popolato di santi e personaggi del presepe: i Re Magi, la Sacra Famiglia, angeli e i santi Barbara, Nicola, Giovanni Nepomuceno e Adalberto. Le figure scolpite in legno di tiglio sono opera dell’artista popolare del Kociewie Michał Ostoja-Lniski.

Un giro in slitta!

Proprio accanto alla Dimora dell’Alce sorge la Montagnetta di Ghiaccio, ovvero una pista invernale alta quattro metri e dotata di tre piste da slittino lunghe 35 metri. L’attrezzatura necessaria per folleggiare (slitte, caschi e ginocchiere) si possono noleggiare sul posto. Sulla montagnetta non si può andare su normali slittini, in compenso si potrà andarci anche con temperature sopra lo zero. Le luci colorate LED e la musica natalizia assicurano il divertimento anche dopo che è calato il buio.

Miele, anice, zenzero e arance

Le bancarelle decorate a festa stuzzicano il palato dei visitatori con specialità aromatiche di ogni angolo del mondo. Ce n’è da leccarsi i baffi: ciambelle ricoperte di glassa alla cannella, dolci tipici regionali, panpepati, mandorle caramellate, mieli, confetture, tisane e tè dai mille aromi, frutta secca e spezie, specialità alsaziane premiate durante la Fiera di S. Domenico 2017, formaggi austriaci, salumi lituani,  e ancora specialità spagnole, ungheresi, turche, salse, liquori aromatizzati alla frutta, e perfino succhi di rari frutti tropicali. Ci si potrà riscaldare con sidro al miele e all’anice, con tè al rum e al limone, birra bollente con succo di zenzero e ovviamente con il caratteristico ‘grzaniec’, un vino di frutta aromatizzato alle spezie con arancia, o con miele e lime, oppure, per chi guida, in versione analcolica con miele e vitamina C.

Tessuti, cuciti e lucidati a mano

Oggetti assolutamente straordinari, spesso in pezzi unici, dallo spirito profondamente ecologico e slow fashion, li troviamo nel ‘Mercatino degli oggetti di arte applicata e artigianato’ ospitato fra le antiche mura dell‘Arsenale Grande. Gli amanti del design contemporaneo saranno affascinati dagli oggetti creati con materiali di riciclo: orologi, lampade, candelieri, lucidi papillon da uomo realizzati con legno di recupero, coloratissimi cappotti, sciarpe e berretti lavorati a maglia e molto altro. 

E dopo il crepuscolo…

Nei weekend, appena cala la luce del giorno, sui muri esterni della torre che ospita il Museo dell’Ambra, filmati e giochi di luce narrano e ricreano il calore e le suggestive atmosfere delle feste.

 

Mercatino di Natale / piazza del Mercato del Carbone (Targ Węglowy)
Mercatino di arte applicata e artigianato / Arsenale Grande (Wielka Zbrojownia)
I Sapori delle Feste e ruota panoramica / Isola dei Granai (Wyspa Spichrzów)

Dal 2 al 23 dicembre -giorni feriali: h. 11.00-20.00; venerdì, sabato, domenica: h. 11.00-21.00

sito web Mercatino di Natale: www.bożonarodzeniowy.gda.pl

sito web PROT, Organizzazione Turistica Regionale della Pomerania: www.pomorskie.travel

 

 

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.