Royal Canin#estateinsieme: a prova di zampa

#estateinsieme

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

#estateinsieme: la Campagna Royal Canin per un’estate a prova di zampa per sensibilizzare i proprietari di animali sull’importanza della visita veterinaria prima di partire per le vacanze

Ritorna #estateinsieme, la campagna Royal Canin che, in collaborazione con l’Associazione Medici Veterinari Italiani (ANMVI) e l’Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA), dedica una particolare attenzione alla promozione del benessere di cani e gatti, anche e soprattutto nel periodo estivo, e per incentivare l’importanza della visita veterinaria prima di partire per le vacanze.

Da un’indagine intitolata “La propensione degli italiani a portare cani e gatti dal Veterinario” è emerso, infatti, che il 57% dei proprietari di gatti e il 40% dei proprietari di cani, portano il proprio animale dal medico veterinario solo quando l’animale mostra sintomi di malessere, mentre in realtà il controllo veterinario periodico è fondamentale per la loro salute ed è importante prima di partire per le vacanze: la visita, oltre a controllare lo stato di salute del vostro amico a quattro zampe, offre consigli e suggerimenti per garantirgli un viaggio sereno.


Antonio De Biase, medico veterinario Royal Canin, ha stilato una lista di cinque punti a beneficio di tutti i proprietari di animali.

#estateinsiemeCorretta profilassi vaccinale – Prima di partire per le vacanze è importante recarsi dal Medico Veterinario per essere sicuri di aver condotto un’adeguata profilassi vaccinale contro le principali malattie infettive. In caso di viaggi all’estero (soltanto per il cane) è obbligatorio effettuare 21 giorni prima della partenza, anche la vaccinazione antirabbica. Un’occasione per verificare anche le varie problematiche parassitarie (pulci, zecche, filariosi, leishmaniosi).
Verificare i documenti necessari per il viaggio – Oltre agli oggetti di base, come l’alimento usuale del cane o gatto, le ciotole per cibo ed acqua, i giochi preferiti, il guinzaglio e la pettorina per il cane, la lettiera e la sabbia per il gatto, è importante verificare con il medico veterinario i documenti necessari per il viaggio.

Per poter andare all’estero è necessario avere il Passaporto Europeo per animali da compagnia, che si può richiedere al Servizio Veterinario dell’ASL competente di zona.

Ricevere consigli sulle precauzioni da prendere durante il viaggio – Per cani e gatti il viaggio, che sia in auto, treno, nave o aereo, può essere una fonte di stress. È dunque importante prestare alcune attenzioni in grado di rendere più piacevole il viaggio al vostro animale. Nei viaggi in auto con il gatto, è importante non lasciarlo libero in auto, ma utilizzare un apposito trasportino. È preferibile utilizzarne uno dotato di apertura frontale e con la parte superiore rimovibile in modo da accogliere il gatto più agevolmente. Inoltre, è opportuno rendere lo stesso trasportino un luogo familiare per il gatto: nelle settimane antecedenti alla partenza lasciarlo aperto e in un posto tranquillo della casa riponendovi al suo interno una copertina o un cuscino su cui l’animale abitualmente dorme.
Ricevere consigli per far abituare il cane all’utilizzo della museruola – È importante abituare il cane all’utilizzo della museruola e il modo migliore per farlo è il gioco! L’ideale è iniziare mettendo la museruola a terra con all’interno del cibo e aspettare che il cane da solo vi infili il muso per poi passare gradualmente a premiarlo direttamente dal foro anteriore della museruola mentre la indossa, sia mentre gira per casa sia durante le sue passeggiate.#estateinsieme#estateinsieme

Ricevere consigli per garantire la salute del cane e gatto in base alla meta e alle caratteristiche specifiche del cane/gatto

Il medico veterinario è in grado di dare i consigli più appropriati per garantire il benessere del cane e del gatto in base alla meta del viaggio (mare, montagna e città) e alle caratteristiche specifiche dell’animale (razza, età, esigenze specifiche ecc.) e potrà anche fornire consigli pratici per gestire al meglio il cane e il gatto nel periodo estivo. Il caldo eccessivo, soprattutto se associato a un alto tasso di umidità, può infatti rappresentare un pericolo. È importante prestare particolari attenzioni ai nostri amici a quattro zampe soprattutto se sono cuccioli, anziani, razze brachicefale come bulldog o persiani, obesi o affetti da malattie cardiocircolatorie e dell’apparato respiratorio.

Alcuni consigli nella sezione #estateinsieme del sito www.royalcanin.it

Royal Canin, azienda specializzata nella produzione di alimenti secchi e umidi di alta gamma per cani e gatti, ha come obiettivo il miglioramento e il mantenimento della salute dei nostri amici a quattro zampe. Analisi e osservazione dei fabbisogni e dei comportamenti, conoscenza e rispetto per cani e gatti, sono gli elementi che rendono questa azienda una delle realtà più importanti nel panorama mondiale del pet food. Royal Canin è una realtà dinamica che rappresenta un autorevole punto di riferimento per veterinari, allevatori, negozianti e proprietari di cani e gatti. Mars Italia e Royal Canin Italia si sono aggiudicate il 3° posto della categoria Medium Enterprises nella classifica Great Place to Work 2016 che identifica i migliori ambienti di lavoro in Italia.

viviana spada