Smemoranda 2018 è Live!

Smemoranda

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Smemoranda accompagna la vita vera e festeggia i suoi primi 40 anni con un regalo per chi la usa: una web-serie dedicata alle esperienze sensazionali, quelle memorabili, che restano per sempre nel cuore e tra le pagine della Smemo. Infatti il tema 2018 è LIVE!: la vita senza filtri, quando si improvvisa rischiando di sbagliare, quando ci si sente vivi davvero. 

E se hai 16 anni, ancora di più: la vita, in questo caso, è quella di sei amici di terza liceo alle prese con le loro prime grandi avventure. Nel cast ragazzi dai 15 ai 18 anni, italiani che vengono da tutto il mondo, per raccontare da vicino, con ironia e leggerezza, le nuove generazioni, attraverso quei valori di cui Smemoranda è portatrice fin dalla prima ora. Solidarietà, amicizia, ecologia, amore, libertà… cose da pensare, ma anche cose da ridere, se nei panni dei loro “mentori” ci sono i comici Cinzia Marseglia (la bidella), Alessandro Betti (il Prof) e Gianni Cinelli (il barista). Firmata dal regista Domenico Vitale per l’agenzia di comunicazione People Ideas & Culture Europe, la web-serie sarà online sostenuta da una forte campagna social nel periodo del back to school, da fine agosto a metà settembre 2017; sarà anticipata da una serie di teaser a fine luglio.

Nel periodo di lancio di Smemoranda 16mesi 2018 si intensificano anche le attività sul web, il mezzo preferito dai ragazzi, dove tutto l’anno il diario ha un contatto diretto e quotidiano con la sua community. I social media Smemoranda – Facebook (743 mila fan), Twitter (16,5 mila follower) e Instagram (35,5 mila follower) – sosterranno la web-serie e ospiteranno una campagna di comunicazione con contenuti ad hoc per la rete, giocando con i colori delle copertine e lhashtag #SmemoLIVE!. La campagna è gestita in collaborazione con People Ideas & Culture Europe.

Una sorpresa per il back to school: iPantellas, gli youtuber più seguiti e collaboratori di Smemoranda, omaggeranno il diario con un video molto speciale che sarà diffuso online attraverso i loro canali. Su WhatsApp al numero 348-3989626 è attivo il canale di Smemoranda che offre contenuti esclusivi (vignette, citazioni, foto, storie a puntate…) senza diffondere né attività commerciali (no “spam”) né giochi, nel rispetto della tutela dei minori. Smemoranda è presente anche su Periscope e Snapchat. Continua la collaborazione tra Smemoranda con Radioimmaginaria, la prima e unica radio di adolescenti in Italia, fatta, diretta e condotta da ragazzi che hanno da 11 a 17 anni. Unantenna puntata in alto pronta a trasmettere e ricevere i segnali del mondo che verrà insieme al diario che ha plasmato oltre 7 generazioni di studenti…. rimanete sintonizzati, ne sentirete delle belle!

Smemo è ecologica

la collaborazione tra Smemoranda ed EcoWay S.p.a., società di trading e consulenza leader nel settore del Climate Change e dei mercati ambientali, compie 12 anni. Dal 2005 Smemoranda misura e compensa le emissioni di CO2 collegate ai consumi di materie prime e di energia delle agende 16 e12 mesi e partecipa ad un progetto di tutela ambientale italiano in Provincia di Pavia. Attraverso il progetto ECOMPANY Print® di EcoWay Smemoranda neutralizza le emissioni di CO2 prodotte da oltre 1 milione di copie dell’agenda 2016 con crediti di CO2 certificati derivanti da progetti internazionali. Smemoranda contribuisce, inoltre, alla manutenzione e salvaguardia di aree forestali nell’Oltrepò Pavese. Dal 2014 Smemoranda partecipa alla creazione, alla manutenzione e alla salvaguardia di una nuova area boschiva che si estende sull’asse del fiume Po, tra i Comuni di Pavia, Mezzana Bigli, Monticelli Pavese e Bastida Pancarana. Il bosco Smemo è composto da 160.000 alberi, piantati e gestiti insieme ad Eco Way per compensare le emissioni di CO2.Smemoranda


Ed ecco le agende: All Black Smemo, il diario ispirato al colore nero, con l’inserto The best of black ricco di citazioni sul tema come:“Scrivere è un pretesto per tirar fuori tutto il nero che abbiamo dentro” Andrea Camilleri e con Black dark side! per ricordarci con Carl Gustav Jung che Dentro di noi abbiamo un’ombra: un tipo molto cattivo, molto povero, che dobbiamo accettare” e Black is power! consacrato alla lotta contro il razzismo e alla cultura black con personaggi come Martin Luther King, James Brown, Bob Marley, Michael Jordan, le Black Panther. “Io non domando a che razza appartenga un uomo, basta che sia un essere umano: nessuno può essere qualcosa di peggio” (Mark Twain). Per il suo decimo compleanno la All Black Smemo si rifà il look con un grande restyling che vede la nascita del nuovo formato e, per la prima volta, di due versioni, giornaliera e settimanale. Altra, grande novità: la penna Bic in omaggio… naturalmente total black! Smemoranda

Anche all’Università c’è bisogno di una Smemo: si chiama UNI, ed è l’agenda 100% made in Italy perfetta per gli studenti universitari. Disponibile nella versione giornaliera o settimanale, lunga 18 mesi, è pensata per organizzare al meglio l’anno accademico. Con UNI è possibile annotare gli orari delle lezioni e gli appuntamenti della giornata, consultare il planning dell’anno e del mese, persino tenere sotto controllo le spese (indispensabile per gli studenti fuori sede!). E poi tante pagine per gli esami, box dedicati alle materie di studio, memo per il prestito dei libri in biblioteca e le immancabili to do list. In appendice c’è la mini guida di sopravvivenza a cura di Skuola.net, che illustra in modo facile e pratico quali sono i diritti e le opportunità degli studenti di oggi.Smemoranda

La storia: la più famosa agenda-diario-libro del nostro Paese ha origini lontane ma la storia di Smemoranda è inizialmente solo milanese.Sono con te dal 1979, quando al cinema davano Manhattan e Apocalypse now, e alla radio passava The Wall dei Pink Floyd.Dicono che le migliori imprese nascano dal cuore, e in effetti io sono venuta fuori così, senza troppi calcoli. Dal basso, da un’esigenza quasi fisica di un gruppo di studenti milanesi. Un diario lungo sedici mesi, pagine a quadretti per scrivere, storie per pensare e una copertina blu notte, con una mela verde al centro, per sentirsi liberi. Liberi di scegliere, di amare e di pensare. Roba quasi rivoluzionaria. Niente è come me. Quei ragazzi mi hanno inventato proprio come mi volevano: un libro un po’ agenda, un po’ diario. Italiana con la voglia di scoprire il mondo, diversa per dire che siamo tutti uguali. Come succede con le emozioni, le conseguenze erano imprevedibili. Ma meravigliose: venti milioni di studenti, che dalla prima edizione a oggi mi hanno consumato ogni giorno. E non solo. Chi ha avuto una Smemo non l’ha dimenticato. Chi mi racconta i suoi pensieri oggi, non mi dimenticherà. Proprio come avevamo sognato che accadesse’.

www.smemoranda.it

www.facebook.com/smemoranda

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico.
E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.