Umbria: a Borgobrufa alchimie di benessere

Umbria

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Per chi  cerca “l’estate tutto l’anno”, la fine di questa stagione ha un nome: malinconia. Un sentimento abbastanza comune che gli inglesi chiamano post-summer blues. L’estate che sfuma lentamente si porta via quel senso di leggerezza che le altre stagioni raramente concedono: la frenesia, gli stimoli, i colori, gli incontri. Come scrisse Victor Hugo ” L’estate che fugge è un amico che parte”. C’è una strategia infallibile per superare questo momento di struggente passaggio: organizzare al più presto una nuova vacanza, anche solo un lungo week end. Meglio se coccolati in una Spa, luogo di assoluto benessere. Credetemi funziona.

 

Quale posto migliore se non nella magica Umbria?

Perché l’Umbria è maestra di suggestioni, dove dimorano pace, armonia e silenzio. Terra tappezzata di boschi, oliveti e vigne rigogliose, in autunno indossa il suo abito migliore: quello del foliage. Visitare l’Umbria in questo periodo è come entrare in un quadro dalle intense pennellate di giallo, rosso, viola e ocra. Perché l’Umbria è una terra inebriante, per le ricchezze paesaggistiche, i suoi borghi medievali che trasudano di storia, i sapori e la sua spiritualità. Le colline dipingono panorami dolci e rasserenanti e i pendii inducono a lunghe e lente passeggiate, sostando nelle cantine e i frantoi lungo la strada. Perché la straordinaria capacità di rilassare la mente e il corpo, rendono questa regione impareggiabile per chi desidera trovare il benessere a tutto tondo.

Borgobrufa SPA Resort

Umbria - Spa Borgobrufa

Borgobrufa Spa Resort

Torgiano, borgo nel cuore dell’Umbria, famoso per la produzione del vino e dell’olio, ha una gemma: la collina di Brufa, da cui lo sguardo si perde ammaliato dal profilo di Perugia, di Assisi, di Spello. E’ qui che sorge Borgobrufa SPA Resort: le cui parole d’ordine sono quiete e armonia, comfort e lusso. Il complesso, perfettamente ristrutturato si fonde armonicamente con l’originaria natura di borgo medievale e agriturismo. La grande piscina riscaldata sembra un’oasi naturale in perfetta simbiosi con il verde circostante. Il complesso è circondato da giardini e da 12 ettari di terre viticole e oliveti curati direttamente dai proprietari, in cui si producono un nobile Olio extra vergine di oliva e due pregiati vini: il Nobile del Borgo, e il Poggio Belvedere.

Il Resort, che dal 2015 accoglie solo ospiti con età superiore ai 15 anni, ha recentemente conseguito un prestigioso riconoscimento alla settima edizione degli Italian SPA Awards, arrivando secondo tra le 6 migliori Destination SPA d’Italia.

Umbria- BorgobrufaIl Resort conta 50 camere, la maggior parte con balcone o patio che permettono un contatto diretto con la natura. Lo stile riprende il meglio della bellezza rurale degli antichi borghi umbri, impreziosito da dettagli di grande gusto. Travi a vista sul soffitto e arredi dai colori caldi e avvolgenti che sposano il mobilio in legno. Punta di diamante della struttura è l’Imperial Suite, sistemazione esclusiva dotata di sauna a infrarossi, piscina privata riscaldata a 34°C, bagno con vasca idromassaggio e ampio salotto con un elegante arredamento d’epoca.

La SPA è il centro benessere più grande dell’Umbria

Con oltre 1.200 mq di locali esclusivi: qui l’ospite gode di trattamenti personalizzati, prodotti naturali e marchi di altissima qualità. Un autentico viaggio nei sensi,  tra ambienti suggestivi e di charme: il mondo delle acque “Arc en Ciel”, il mondo delle saune “Il Tempio delle Voci” e le romantiche Private Spa per la coppia. Nei trattamenti proposti, individuali o di coppia, vengono utilizzati prodotti naturali di produzione propria, come ad esempio l’olio di oliva e il vino, o prodotti locali, come il cioccolato tipico umbro.Umbria - Spa Borgobrufa

La cucina

In una terra  ricca in tradizioni ed eccellenze enogastronomiche, come l’Umbria, non può mancare anche un attento sguardo rivolto alla cucina, affidata all’ Executive Chef Ciro D’Amico, che propone al Ristorante Quattro Sensi due menù curati ad hoc per esaltare l’identità e la genuinità della cucina tipica umbra. Il primo è un Menù della Tradizione che utilizza i prodotti di stagione per rievocare le nobili memorie del palato, mentre l’altro è il Menù Campagna Amica, legato al progetto Coldiretti “Filiera Agricola Tutta Italiana”, cui aderisce anche il Resort. Si tratta di un menù realizzato a partire da ingredienti a chilometro zero acquistati direttamente dai produttori della zona, biodinamici e senza conservanti.

La Passeggiata Alchemica e i dintorni

Per la cura del corpo e dell’anima lo staff della Spa di Brogobrufa studia costantemente innovative soluzioni che vanno oltre il semplice concetto di trattamento-benessere. Ne è esempio il più recente “percorso” denominato la Passeggiata Alchemica. Si parte accompagnati da un esperto operatore alla ricerca delle vibrazioni della natura stessa in armonia con l’arte del “Parco delle Sculture di Brufa”, un itinerario di opere contemporanee realizzate da artisti di fama nazionale e internazionale che si snoda lungo il crinale della collina di Brufa. Il Parco è un vero e proprio Museo a cielo aperto con oltre 30 sculture e la Passeggiata Alchemica ne ripercorre tre tappe: il “Grande Alone” di Gino Marotta (2002), “Ara” di Teodosio Magnoni (2007) e il “Grande Segno” di Loreno Sguanci (1995). Le tre opere d’arte non sono state scelte a caso: arrivati alla prima scultura ci si concentra sulla respirazione e sull’equilibrio del corpo; con la seconda l’obiettivo è il movimento e la circolazione; infine alla terza ci saranno intensi momenti di meditazione e visualizzazione della propria interiorità. 

Borgobrufa è una perfetta meta di partenza per tour culturali alle città d’arte, Perugia, Assisi, Spello si raggiungono comodamente in massimo 15 minuti, Todi, Spoleto, Gubbio, il Lago Trasimeno e Orvieto in poco più di 30 minuti.

A partire dal mese di settembre fino alla fine dell’anno, tra i vari pacchetti promozionali ce ne è uno molto invitante: “ Rilassati con noi in occasione del tuo compleanno! Un bellissimo soggiorno a partire da Euro 165,00 a persona (prezzo infrasettimanale) oppure a partire da Euro 185,00 a persona (prezzo weekend) . Borgobrufa SPA Resort Via del Colle 38, Torgiano (PG) tel. 075.9883 www.borgobrufa.it 

 

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.