Vaginal rejuvenation: intimamente giovane

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Vaginal rejuvenation, ovvero vagina giovane: sì, perchè anche lei invecchia. Per motivi anagrafici o funzionali – come la gravidanza, il parto, alcune patologie o lo stress – e più frequentemente nel periodo post-menopausa. La secchezza è uno dei disturbi più comuni alla quale si può ovviare con opportuni gel o creme lubrificanti da applicare localmente alla bisogna oppure – in caso di periodo menopausale – con terapia ormonale sostitutiva (e anche attraverso ovuli specifici) prescritta dal ginecologo. Ma un altro problema del quale può soffrire la vagina è la mancanza di tonicità, una sorta d’invecchiamento dei tessuti che spesso provoca, non solo rapporti sessuali difficili e a volte dolorosi, ma anche lesioni e bruciori.

Quali rimedi? Uno è la ginnastica pelvica. Parliamo degli esercizi di Kegel (dal nome del suo ideatore, il ginecologo statunitense A.Kegel): si tratta di semplici contrazioni volontarie dei muscoli del pavimento pelvico che poi sono quelli che sostengono utero, uretra, vescica e retto. Migliorando il tono muscolare della parte si migliora la tonicità vaginale ma si controllano anche le piccole perdite di urina. L’allenamento di questi muscoli una o più volte al giorno (per capire come fare e identificare i muscoli interessati si inizia trattenendo per pochi secondi e poi rilasciando il flusso dell’urina) è utile anche come preparazione al parto e per migliorare la performance sessuale. Una tecnica di ginnastica simile, per la tonificazione dei muscoli del pavimento pelvico, è la Pelvicore Technique by Kari Bo – docente di scienze motorie e fisioterapia norvegese – ed è proposta da Tena per curare l’incontinenza da sforzo.

Se la sessualità per voi è anche gioco, potete potenziare l’effetto degli esercizi di kegel con il kit ‘Stringimi Forte’ di Lovelab: palline-piccoli pesi in silicone medicale (venduto in farmacia e nella grande distribuzione).Vaginal rejuvenation

Per essere guidate a ‘riattivare’ la muscolatura pelvica può essere molto efficace il programma proposto da Villa Eden Leading Park Retreat di Merano (Bz): metodi diversi per favorire la buona funzionalità e tonicità del pavimento pelvico, muscolo che si utilizza per tossire e starnutire, si attiva camminando e sollevando pesi, si contrae per trattenere la minzione.

Gli approcci di Villa Eden Leading Park Retreat  mirano ad aumentare la consapevolezza in merito al pavimento pelvico e alla sua funzione. Con la chinesiterapia si insegna come eseguire semplici esercizi di contrazione e rilassamento dei muscoli del pavimento pelvico. Tramite i cosiddetti esercizi di Kegel si aumenta l’afflusso di sangue ai muscoli di questa regione, con effetti positivi anche sulla trasmissione delle sensazioni di piacere della donna a livello genitale. L’elettrostimolazione risulta appropriata nei casi in cui i muscoli perineali non riescono ad essere contratti volontariamente in modo adeguato. Il biofeedback prevede l’impiego di strumenti capaci di registrare una contrazione o un rilassamento muscolare che potrebbero non essere percepiti dalla donna. L’impulso viene trasformato in segnale visivo, permettendo così di verificare le contrazioni o il rilassamento, e imparare a compierli in modo corretto.

Vaginal rejuvenation

Villa Eden Leading Park Retreat –

Un’altra, importante e innovativa tecnica di ringiovanimento vaginale è quella tramite laser a diodi: trattamento molto richiesto perché ricostruisce il sostegno dei tessuti ceduti per l’età o per la gravidanza, migliorando la funzionalità vaginale a tutto vantaggio anche della vita sessuale.

MonnaLisa Touch ™ è oggi la soluzione non chirurgica e non farmacologica più efficace per prevenire e trattare la atrofia vaginale e le sue conseguenze, sintomi di cui soffrono molte donne in menopausa e nel post parto. L’azione del laser riattiva e e ristabilisce quindi, in modo del tutto sicuro e indolore, la corretta funzionalità delle strutture coinvolte a livello urogenitale, migliorando inoltre anche i sintomi associati a disfunzioni urinarie (lieve incontinenza da stress), previene e risolve gli effetti del calo estrogenico sui tessuti vaginali (tipici della menopausa e del post parto) riattivando la produzione di nuovo collagene e ristabilendo le condizioni della mucosa vaginale caratteristiche dell’età fertile. Si innesca un processo di rigenerazione tissutale che dura diverse settimane, ma la stimolazione è immediata e già dopo il primo trattamento si riscontrano importanti miglioramenti. Il tessuto della mucosa diventa così più nutrito, idratato, l’epitelio si ispessisce e diventa più tonico (vaginal tightening) e meno lasso. Si ristabilisce inoltre il corretto pH vaginale che favorisce il mantenimento della naturale barriera protettiva riducendo i rischi di infezioni. Per conoscere i centri accreditati in tutta Italia: www.monnalisatouch.it

Dottor Valenti

Salute, benessere e ringiovanimento vaginale nel centro medico delle Terme di Portorose,  il primo e unico in Slovenia a disporre di un’apparecchiatura per la prevenzione e il ringiovanimento dei genitali femminili interni ed esterni. Il trattamento a radiofrequenza, indolore e non chirurgico – eseguito dal Dr.Valenti – dura dai 20 ai 30 minuti e ripristina l’equilibrio del metabolismo cellulare, tonificando il tessuto vaginale e al bisogno rimodellando l’aspetto esteriore dei genitali femminili. Il trattamento migliora l’idratazione vaginale, tonifica i tessuti rilassati e aiuta a combattere l’incontinenza urinaria, migliorando inoltre la soddisfazione sessuale. Dal momento che non è un trattamento laser, i tessuti non necessitano di un periodo di convalescenza e i risultati sono visibili fin dalla prima sessione. Per un miglioramento completo si consigliano dai 2 ai 3 trattamenti, da eseguire nell’arco di due mesi. Per informazioni : LifeClass Portorose tel. 00 386 56929001 – www.lifeclass.netVaginal rejuvenation-Portrose

 

Se desiderate chiarimenti su problemi di natura sessuale (maschile o femminile) potete scrivere alla dottoressa Bettelli Lelio a: cbchiachia7@gmail.com  

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.