Al Badrutt’s Palace Hotel di St. Moritz si celebra il Natale Russo

Di / 2 Gennaio 2020 Gusto Nessun commento
Al Badrutt's Palace Hotel di St. Moritz si celebra il Natale Russo

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Il Badrutt’s Palace Hotel di St. Moritz e il famoso Café Pouchkine celebrano insieme il Natale Russo con dolci tentazioni per gli ospiti, dal 3 al 6 gennaio

Al Badrutt's Palace Hotel di St. Moritz si celebra il Natale Russo

 Un viaggio ricco di sorprese e all’insegna del buon gusto

Conosciuto come uno dei ristoranti più iconici di Mosca, con la sua straordinaria seconda sede di Parigi, il Café Pouchkine,  aperto nel 1999 in un palazzo in stile neoclassico russo, è un omaggio al poeta russo Aleksandr Puskin, figura fra le più importanti della letteratura mondiale e fra i più elevati rappresentanti della cultura russa.

Puskin è ricordato, fra le altre cose, per le sue allettanti descrizioni di piatti culinari, di cui il Café Pouchkine fa perdurare il ricordo creando dolci prelibatezze della tradizione russa.

Quest’anno il Café Pouchkine si unisce al Badrutt’s Palace Hotel per celebrare, nell’arco di una settimana, il Natale Russo, sorprendendo gli ospiti con dolci tentazioni.

Al Badrutt's Palace Hotel di St. Moritz si celebra il Natale Russo

Per l’occasione, i clienti avranno l’opportunità di assaggiare una selezione di prelibatezze firmate Café Pouchkine e preparate direttamente

da Patrick Pailler, chef pasticcere del Café Pouchkine a Parigi.

Patrick Pailler e i dolci gioiello

Patrick Pailler è uno chef appassionato con alle spalle una carriera esemplare, curioso per natura e incredibile gourmet, capace di combinare armoniosamente prodotti russi e tradizioni francesi.

I suoi dolci tipici includono Nathalie – una variante del macaron – il famoso Matrioshka o la Medovik, torta tradizionale russa.

Grazie a un buffet e postazione a vista presso “Le Grand Hall, un fantastico buffet di dolci per la festa di Natale per i bambini e uno spettacolare buffet di dessert per la cena di gala del 6 gennaio presso “Le Restaurant, gli ospiti del Badrutt’s Palace Hotel potranno scoprire un’incredibile varietà di dolci sorprese.

Per il Natale russo si esibiranno un cantante d’opera accompagnato da un pianista e la band italiana Alessandro e Portofinos. A tarda notte, il DJ Franco Moiraghi di Milano suonerà invece al King’s Social House, per chi desidera ballare fino all’alba.

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.