Autunno all’insegna del rinnovamento psico fisico

autunno-allinsegna-del-rinnovamento-psico-fisico

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Autunno all’insegna del rinnovamento psico fisico

Idee d’alta quota per allontanarsi dalla routine. Voglia di evadere, di fare movimento e di trovare il giusto equilibrio… e dove vai?

In Trentino Alto Adige

Tra alberi secolari, immersi nella natura e in un panorama mozzafiato, con le coccole nelle strutture che, da sempre, propongono pacchetti di remise en forme.

L’autunno è alle porte e la nuova stagione si apre con idee frizzanti.

Idee chiare, decise e sicuramente tanta voglia di relax per chi vuole avventurarsi tra le Dolomiti. Per l’autunno la nuova tendenza è meditation retreat, esperienze uniche per meditare per riscoprire percorsi di benessere dedicati al corpo e alla mente.

La parola d’ordine è allontanarsi dalla routine e allargare la mente a pensieri positivi tra camminate, massaggi, buon cibo e tanto relax.

Autunno No stress è la parola d’ordine all’Olympic SPA Hotel, hotel di charme in Val di Fassa che organizza la digital wellbeing experience dal 3 al 6 settembre 2020

autunno-allinsegna-del-rinnovamento-psico-fisico

Una sperimentazione firmata da Alessio Carciofi, esperto di digital detox e creatore del metodo Digital Felix per ridurre le distrazioni digitali e aumentare il benessere personale.

Obiettivo dell’experience quello di far vivere al meglio ai partecipanti il rapporto con la tecnologia per ricaricare le batterie del corpo e della mente: la vacanza quale fonte di energia per affrontare la vita di tutti i giorni.

Per chi ama il vero lusso e le coccole suggeriamo il Forestis, a 1.800 metri a Palmschoβ sulla Plose, a 20 minuti da Bressanone.

autunno-allinsegna-del-rinnovamento-psico-fisico

Il vero must sono i servizi personalizzati perchè l’hotel è il luogo ideale per rilassarsi e fare sport all’aperto.

All’interno delle suite realizzate nelle tre torri di legno si vivrà un’esperienza stellare, dormire appunto all’aperto con un cielo costellato da tanti corpi luminosi. I lettini sulle terrazze possono infatti essere allestiti per una notte open air.

Autunno di emozioni in quota

Un altro imperdibile indirizzo per chi è alla ricerca di emozioni in quota, è senza dubbio L’Adler Spa Resort Dolomiti e Balcance.

Per l’autunno, dal 6 settembre all’11 novembre si potrà partecipare al programma “Escursioni d’autunno”: camminate tra i larici, escursioni, visione dell’enrosadira e golosi piatti di montagna.

Adler Spa Resort Dolomiti è un ambiente tradizionale con tocchi di modernità, vivace, aperto a tutti: è ideale per dedicarsi al benessere, sperimentare vari sport, deliziarsi con una cucina alpino-mediterranea.

A Corvara, il Posta Zirm Hotel introduce una filosofia innovativa per la Regione in quanto propone il pacchetto LnB-Motion, la scuola di movimento creata proprio per contrastare le maggiori mancanze causate dallo stile di vita contemporaneo, una ginnastica ideale per chi vuole ridare elasticità al corpo.

È inoltre specializzato nell’accoglienza dei ciclisti e la Spa è improntata a Feng Shui con una particolare filosofia orientata alla naturalità e al benessere. In cucina, oltre alle proposte legate al territorio, è il primo hotel ad avere introdotto la cucina vegana.autunno-allinsegna-del-rinnovamento-psico-fisico

Parola d’ordine: lusso allo stato puro, questo è lo spirito con cui il Dolomiti Wellness Hotel Fanes accoglie i propri ospiti.

Il 5 stelle di San Cassiano apre in autunno l’esclusiva Spa con  Fanes PrivateSuite e Aemotio Spa per una totale esperienza di relax, stanza Caveau dedicata al trattamento anti-aging best seller e cabine wellness per classici trattamenti benessere e beauty effettuati con prodotti d’eccellenza.

Il top della proposta è la suite Regno del cirmolo: bagno turco e le vasche da bagno ricavate ciascuna da un unico tronco di castagno, per fare un bagno al siero di latte, di vinaccioli o di oli aromatici all’interno di una autentica opere d’arte.

Interamente dedicata al trattamento di punta è invece la stanza Caveau, dal design raffinato sui colori nero e oro, che richiama i prodotti dell’omonima linea cosmetica, naturali rimpolpanti e anti-aging, una vera cura per la pelle.

Un’altra chicca di piacere per una vacanza altoatesina è rappresentata dal Quellenhof Luxury Resort Passeier a San Martino presso Merano.

Diecimila metri quadrati di area wellness, con saune, piscine, cabine con trattamenti particolareggiati per trascorrere momenti di remise en forme. La grande bellezza della struttura sono poi i laghetti balneabili naturali.

Autunno e picnic

Per gli amanti della natura allo stato puro, l’idea più easy chic è rappresentata dalla moda di questi tempi: il pic nic

Per ricaricare le batterie, un’idea formato famiglia. Il progetto “Una Coperta sul Prato” è dedicato alla famiglia.

A fare da sfondo all’iniziativa i bellissimi spazi verdi della Val di Non dove sarà possibile godersi le leccornie proposte dai ristoratori locali.

Fino al 1° settembre, ogni martedì, dalle 14 alle 15, in località differenti suggerite per i picnic, momenti di animazione organizzati in collaborazione con il Muse, il museo delle scienze di Trento, progettato da Renzo Piano.

Che dire: per una vacanza “riabilitativa”, per trascorrere le ultime giornate estive e per trovare la giusta ricarica autunnale il Trentino Alto Adige è il paradiso della remise en forme, un territorio incontaminato dove vivere in perfetta armonia con se stessi.

www.alto-adige.com

Arianna Augustoni

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.