Bressanone: un’imperdibile festa del pane e dello strudel

Di / 12 Settembre 2020 Gusto, Home Nessun commento

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Festa del pane e dello strudel a Bressanone, all’hotel Dominik

Una imperdibile festa degli aromi, dal 2 al 4 ottobre prossimo,

nel centro storico della città

CREDITS HELMUT MOLING-BRIXEN TOURISMUS

Dal 2 al 4 ottobre 2020, il profumo del pane e gli aromi dello strudel, riempiranno i vicoli, i portici e le stradine del centro storico di Bressanone dove si svolgerà la tradizionale festa dedicata ai due prodotti di questo territorio, particolarmente caratteristici e apprezzati.

Festa del pane: partenza dall’Hotel Dominik di Bressanone

(c) Marco Simonini

Il punto di partenza dell’originale kermesse gastronomica potrà essere l’Hotel Dominik, uscendo dal quale si attraverserà l’oasi verde dei Giardini Rapp, affacciata sulle rive del fiume Rienza e, procedendo verso il cuore della cittadina vescovile, si troverà il meglio della panetteria altoatesina e della pasticceria locale.

I profumi di mele, anice, cannella e frutta secca, si susseguiranno negli suggestivi chalet e nelle bancarelle ricolme di bontà di ogni forma e qualità, adatte ai palati di grandi e piccini, come i tipici Kaiserschmarren con marmellata di mirtilli rossi; i Bauernkrapfen ripieni di semi di papavero; i canederli dolci alla ricotta e albicocche, oltre all’immancabile strudel di mele!

L´arte della panificazione è di antica tradizione in Alto Adige e si rivela ancora oggi molto viva e sentita: dalla pagnotta pusterese alla pagnotta venostana, dal pane di segale croccante al pane ai cereali, ogni vallata vanta la propria specialità di pane.

Ogni panettiere custodisce gelosamente la sua ricetta, in cui differenti miscele, varietà di cereali e altri ingredienti conferiscono a ogni qualità di pane un gusto unico; questa grande varietà di prodotti deriva dalle peculiarità regionali e culturali dell’Alto Adige.

CREDITS OTHMAR SEEHOUSER -BRIXEN TOURISMUS

Pane di alta qualità

Ogni anno è possibile toccare con mano in questa realtà del Mercato del Pane e dello Strudel Alto Adige, che offre ai visitatori l’opportunità di assaporare la fragranza del pane con Marchio di Qualità dell´Alto Adige e di dolci della tradizione.

L’ospitalità dell’Hotel Dominik si manifesta già nell’invitante atrio all’ingresso, dove sarete accolti da comode poltrone tartan e un grande camino, ma anche nelle 35 camere ampie e confortevoli, tutte affacciate sulla passeggiata di Bressanone lungo il fiume e i Giardini Rapp.

… poi il relax all’hotel Dominik

Dopo una passeggiata ai mercatini si possono defatigare gli arti inferiori nel centro benessere dell’Hotel con una grande piscina interna colma di acqua riscaldata e aree idromassaggio, saune, bagno turco, bio-sauna finlandese, mentre il riposo avviene su fluttuanti lettini ad acqua sorseggiando tisane e assaporando frutta fresca.

Bressanone è la città più antica del Tirolo ed è nota per la sua eterogeneità: la combinazione perfetta di città e montagna, di cultura e sport, di piacere ed esperienza. Qui si incontrano culture e stili di vita diversi: Mediterraneo in estate e alpino in inverno…

Festa del pane e archeologia a Bressanone

La sua vetustà è attestata dai molti reperti archeologici e le antiche mura retiche, risalenti a 2600 anni fa, perfettamente conservate sotto la sala conferenze dell’Hotel, che nel corso dei secoli è stato anche sede dei Bagni di Bressanone: per una vacanza ‘appetitosa’, ma con tante proposte alternative, la cittadina tirolese saprà soddisfare ogni tipo di villeggiante, dallo sportivo all’amante dell’arte, dall’appassionato di montagna al gourmand

Info & Prenotazioni:
Hotel Dominik****
Via Terzo di Sotto 13 – 39042 Bressanone (BZ) – Tel. 0472 830144
www.hoteldominik.com

Immagine di copertina  : CREDITS-HELMUT-MOLING-BRIXEN-TOURISMUS

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.