Cuvage des Artistes: bollicine per Telethon

Di / 21 Maggio 2016 Gusto Nessun commento
Cuvage

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Cuvage des Artistes: bollicine per Telethon. Il Piemonte è una tra le più affascinanti regioni vitivinicole italiane. Lo è per la qualità delle sue produzioni enologiche e per la bellezza dei suoi paesaggi. Degustare un vino proveniente da questa zona del Bel Paese non può prescindere dal conoscere i panorami che hanno fatto da cornice alla sua produzione. Acqui TermeEcco quindi un buon motivo, per visitare l’antichissima città di Acqui Terme, in provincia di Alessandria, cogliendo l’occasione di abbinare una visita all’ Azienda Cuvage, e alla sua prestigiosa cantina, che unisce efficienza ed estetica, tanto da essere definita come “la cattedrale delle bollicine”.Acqui%20Terme 982505Fondata nel 2011 Cuvage si propone di far conoscere il Metodo Classico italiano come una delle migliori espressioni dell’arte enologica. Sebbene le bollicine tendano a simboleggiare le occasioni glamour e gli eventi di prestigio nelle location più esclusive, la cantina Cuvage, nata sotto il segno dell’amore per l’arte, ha intrapreso un viaggio che fa della solidarietà per Telethon la sua destinazione più ambita. Il metodo classico firmato dall’azienda di Acqui Terme sposa infatti l’arte internazionale di Sergi Barnils, dando vita a Cuvage des Artistes, un progetto che quest’anno sostiene Telethon, per la ricerca impegnata nella lotta contro l’Osteogenesi imperfetta, conosciuta anche come “Malattia delle Ossa di Vetro”, da tre anni sotto la guida dalla dott.ssa Antonella Forlino, dell’Università di Pavia.

L’unione tra questo raffinato spumante e l’arte si esprime in una veste ricca di colori, che accompagna 1.500 bottiglie di metodo classico Cuvage de Cuvage Pas Dosè e Nebbiolo d’Alba Doc Rosè Metodo Classico Cuvage: due delle prestigiose opere prodotte dall’artista catalano sono state infatti riprodotte sui rivestimenti con uno sliver, in un’edizione speciale e limitata. Vere e proprie opere d’arte, acquistabili presso la cantina di Acqui Terme oppure in occasione degli eventi organizzati da Cuvage e attraverso le quattro aste benefiche che avranno luogo a Milano, Forte dei Marmi, Torino e Verona.Cuvages Des Artistes L’arte affascinante di Sergi Barnils, apprezzata dalla critica mondiale, con esposizioni a Vienna, Barcellona, Firenze ed altre importanti città, si contraddistingue per l’utilizzo della tonalità ed il suo linguaggio simbolico. A caratterizzare l’ultimo ciclo di opere che verranno esposte fino al 15 giugno alla Galleria Marcossi di Milano e a Torino, presso la Galleria Eventinove Artecontemporanea, è l’estrema attenzione per il colore, in particolare il bianco, simbolo di purezza incontaminata. Dalla profonda spiritualità, l’artista riproduce riflessioni sulla condizione umana e celebra la bellezza della vita nella progressione del suo divenirehttp://cuvage.com

cuvage-logo

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.