Delsey: valigie in tessuto riciclato per viaggiatori ecologici

Di / 10 Gennaio 2020 Life gallery, Moda Nessun commento
Delsey: valigie in tessuto riciclato per viaggiatori ecologici

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Delsey: valigie in tessuto riciclato per viaggiatori ecologici

Delsey  lancia le valigie e i borsoni Egoa, morbidi e leggeri – ideali per viaggi smart e per lo sport – realizzate con PET di riciclo (rPET).

Questo materiale, ottenuto dalle bottiglie di plastica raccolte dagli oceani, limita l’uso di nuovi materiali, contribuisce a ridurre i gas serra e il consumo energetico e protegge il pianeta dall’inquinamento dai rifiuti in plastica. 

La collezione Egoa, composta da due borsoni da viaggio da 69 cm e 45 cm e una trousse, soddisfa le esigenze dei viaggiatori smart, che desiderano viaggiare in leggerezza e degli sportivi sempre alla ricerca di prodotti robusti, antistrappo e antigraffio ma allo stesso tempo leggeri, maneggevoli e ricchi di scomparti per poter organizzare meglio il contenuto.

Come tutti i prodotti Delsey, la gamma Egoa è stata progettata per durare a lungo e rientra nel servizio Delsey Repair,

che offre la riparazione e sostituzione delle ruote,

allungando il ciclo di vita del prodotto e riducendo la produzione di rifiuti

Siamo orgogliosi di presentare la nostra prima gamma di valigie in tessuto riciclato che combina la qualità di Delsey e il nostro continuo impegno nei confronti della sostenibilità. In cinque anni abbiamo già ridotto del 50% la plastica per la produzione dei nostri prodotti e da giugno alcune collezioni di valigie rigide sono dotate dello stesso materiale di riciclo anche per l’interno del prodotto” ha dichiarato Alessandro Olivetti, Commercial Director di Delsey Italia.

A proposito dell’azienda Delsey

Brand icona, è un’azienda francese che realizza valigie dal 1946. In quella data ha unito le forze degli stabilimenti Delahaye, specialisti dal 1911 nella produzione di custodie in pelle per macchine fotografiche, custodie con guaina per macchine da scrivere o elettrofoni, con quelle dei fratelli Seynhaeve per creare Delsey.

Grazie alla sua forza fondata sulla competenza, il marchio è stato fautore di numerose innovazioni riconosciute attraverso importanti premi nel mondo del design. Oggi è presente in tutti i 5 continenti e in più di 110 paesi.

Una valigia Delsey viene venduta ogni 10 secondi.

Creatività e innovazione

Una rivoluzione nel settore dei bagagli che offrirà all’azienda più di 70 premi e brevetti! Nel 1970, Delsey è stata la prima a offrire bagagli con un guscio rigido e molto resistente, che protegge meglio gli effetti personali del viaggiatore. Il 1972 è stato l’anno della scoperta delle ruote sulle valigie rigide!Delsey: valigie in tessuto riciclato per viaggiatori ecologici

Una grande innovazione che cambia il modo di utilizzare i bagagli.

Nel 2019, in un processo di miglioramento continuo, Delsey Paris ha dunque formalizzato un suo obiettivo di responsabilità circa due importanti impegni: la riduzione dell’inquinamento legato ai rifiuti in plastica e il sostegno al turismo responsabile. 

Delsey e l’impatto ambientale

Delsey: valigie in tessuto riciclato per viaggiatori ecologici

Per amore del pianeta è stato creato il programma Delsey Planet che ha due obiettivi: meno plastica & più viaggi sostenibili. 

Per l’acquisto del prodotto Egoa in tessuto riciclato, sull’e.shop si riceverà un fantastico regalo.

L’R-PET o PET riciclato è un materiale ottenuto da bottiglie d’acqua o soda raccolte negli oceani, lavate e triturate. Tale materiale riciclato aiuta a limitare le emissioni di gas ad effetto serra, contribuisce al risparmio energetico e protegge il pianeta dall’inquinamento legato ai rifiuti di plastica. Così, per ogni valigia Delsey realizzata in R-PET, vi sono circa 15 bottiglie di plastica che avranno una seconda vita!

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.