Dormire al San Luis Hotel & Lodges: foresta terapia

San Luis Hotel

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

San Luis – Private Retreat Hotel & Lodges di Avelengo, una combinazione di amore per la natura, ecologia, eleganza e recupero delle tradizioni altoatesine, riceve il premio speciale “Stanze Italiane” del Touring Club Italiano

Il San Luis Hotel & Lodges di Avelengo – è nato solamente un anno fa da un’idea della famiglia Meister, che da quasi cent’anni dirige il Meisters Hotel Irma di Merano, ma ha già ricevuto diversi riconoscimenti, tra i quali il recentissimo premio “Stanze Italiane” del Touring Club Italiano: solo quattro le strutture premiate in Italia, scelte tra quelle che si sono contraddistinte, riporta il Touring, “per carattere e personalità, cura nei dettagli e negli arredi, espressione di una tradizione italiana di ospitalità, spesso a carattere familiare, che sa trasmettere il valore dell’accoglienza a prezzi ragionevoli”.San Luis Resort in Avelengo

Resort alpino di charme, con romantiche case sugli alberi e incantevoli chalet nascosti tra i boschi dell’altipiano di Avelengo, sopra Merano, a 1.400 metri di altitudine il San Luis è un progetto unico e ambizioso, che è connotato dall’originalità della struttura e per la filosofia che ne ha ispirato il progetto: una combinazione di amore per la natura, ecologia, eleganza e recupero delle tradizioni altoatesine. Tra i tanti dettagli che lo rendono così speciale, l’utilizzo del “legno lunare” (lavorato seguendo i cicli della luna per mantenere le proprietà di resilienza e l’energia positiva) e dell’argilla, usata negli chalet per assorbire e rilasciare l’umidità e garantire un benessere ancora maggiore.

Il San Luis è costituito da ventisei chalet a uno o due piani, per un totale di trentacinque camere, vicini al corpo centrale e disposti ai bordi del laghetto: alcuni hanno ampie terrazze affacciate sul lago, altri una vista mozzafiato sulle montagne e sono dotati di caminetti a legna, sauna privata e hot pot.


Vi sono inoltre sedici casette da fiaba, che sembrano apparentemente “sospese” sugli alberi, ma in realtà adagiate su pali di legno, a circa 5-10 metri da terra e nascoste nel parco di quaranta ettari e offrono un’altra e differente opportunità ai villeggianti.


L’intera struttura si sviluppa intorno a uno scenografico laghetto naturale raggiungibile da una strada privata, attraverso un fitto bosco, mentre il cuore pulsante del resort è la clubhouse, con le aree dedicate al riposo e alla convivialità, dalla lobby al bar, dai ristoranti al cinema, fino alla grande cantina di vini e formaggi. La magnifica piscina interna, con tanto di caminetto scoppiettante, rende l’ambiente ancor più speciale: da questa sala si può raggiungere la piscina riscaldata esterna e la Jacuzzi, “incastonata” in mezzo al lago (5.800 mq.), perfetto, nella bella stagione, per lunghe nuotate a contatto con la natura.

San Luis Resort in Avelengo

La famiglia Meister, come nella sua tradizione, coccola i suoi ospiti con ricche e speciali prime colazioni in camera: pane fresco, muesli, marmellate fatte in casa, miele, salumi, frutta, latte, yogurt e uova, portati nel “nido” degli ospiti grazie a un servizio davvero invisibile. Le delizie continuano per tutta la giornata, con le torte della nonna servite tra le 15 e le 17 (crostate di frutta, gustose torte “sbrisolone” al burro e irresistibili strudel appena sfornati).


A disposizione degli ospiti anche una bella SPA e la possibilità di organizzare escursioni nei dintorni: un luogo magico, insomma, per chi ama vivere in mezzo alla natura, ma con tutte le comodità della civilizzazione!


SAN LUIS – Private Retreat Hotel & Lodges – Via Verano 5 – Merano/Avelengo (BZ) –  www.sanluis-hotel.com/it

 

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.