Festa del Torrone di Cremona: Sperlari omaggia il genio di Leonardo

Di / 10 Novembre 2019 Gusto, Home Nessun commento
Festa del Torrone di Cremona: Sperlari omaggia il genio di Leonardo

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Da sabato 16 a domenica 24 Novembre si accedono i riflettori su Cremona che torna ad essere la capitale del torrone.

Un programma dolcissimo che strizza l’occhio a Leonardo da Vinci e premia alcune realtà impegnate nel sociale.Festa del Torrone di Cremona: Sperlari omaggia il genio di Leonardo

La Festa del Torrone si dividerà in tre grandi categorie: animazione e intrattenimento, grandi eventi ed iniziative di taglio gastronomico.

Si terrà il corteo della rievocazione storica del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti composto da 150 configuranti.

Ci sarà anche la degustazione di torrone per cani, a forma di osso o di crocchette e la staffetta con una torcia di Torrone da Milano a Cremona, per omaggiare le Olimpiadi invernali che verranno ospitate a Milano e CortinaFesta del Torrone di Cremona: Sperlari omaggia il genio di Leonardo

Ma soprattutto, l’edizione del 2019 della Festa del Torrone di Cremona

omaggia Leonardo Da Vinci celebrandone il genio e la creatività.

L’appuntamento più atteso infatti  è la maxi costruzione, realizzata in torrone Sperlari, rappresentante l’Uomo Vitruviano di Leonardo, delle dimensioni di 2.5 per 2.5 metri circa, che prenderà forma domenica 24 novembre a partire dalle 14.45.

In aggiunta alla maxi costruzione, Sperlari presenterà un ricco calendario di eventi, per celebrare il Re Torrone, nei quali anche il pubblico sarà protagonista.

Sperlari è il partner principale della Festa del Torrone fin dalla prima edizione: si tratta di un appuntamento che sottolinea lo storico legame tra la città di Cremona e Sperlari, che da sempre realizza i suoi torroni con i migliori ingredienti, seguendo le antiche ricette della tradizione italiana, per offrire ai consumatori i sapori genuini di una volta, reinterpretati secondo il gusto di oggi.Festa del Torrone di Cremona: Sperlari omaggia il genio di Leonardo

Sabato 16 e domenica 17 novembre un gruppo di artisti realizzerà, con la collaborazione del pubblico, un’immensa infiorata dal titolo “La Gioconda con il torroncino”.

Un disegno enorme, di circa 100 metri che raffigura Monna Lisa

in versione pop art, con un torroncino in mano.

Domenica 17 novembre la creatività di Sonia Peronaci, fondatrice di Giallo Zafferano, darà vita al Dolce della Festa creato per Sperlari: il torrone prenderà forme e consistenze diverse trasformandosi in un piatto speciale, realizzato durante uno show cooking. 

Per il programma completo www.festadeltorrone.com

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.