Jaime Pesaque: al Pacifico di Milano e Roma per il menù di primavera

Di / 17 Marzo 2018 Gusto, Home Nessun commento
Jaime Pesaque

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

La formula del successo di  Jaime Pesaque sta nel aver ‘riscritto’ la cucina peruviana, fondendo gli ingredienti unici del suo paese con le tecniche all’avanguardia, perfezionate in tanti anni di esperienze lontano da casa.

Non lasciatevi ingannare dal suo aspetto di eterno “ragazzo”, lo chef Jaime Pesaque, porta addosso molti più anni ed esperienze di quelli che dimostra, ed è senza dubbio l’ambasciatore della cucina peruviana nel mondo. Nell’arco di un decennio ha creato un piccolo impero: attualmente è executive chef dei Pacifico a Milano e Roma, del secondo Mayta e di Tupac a Dubai, del terzo Mayta a Hong Kong, dei tre Suviche di Miami, del Nuna a Punta del Este (Uruguay), del Tiradito a Madrid, del Raymi a New York e ancora del Piscoteket a Oslo.

Wearepacifico: non solo cheviche

Pacifico è il pioniere della cucina peruviana a Milano e Roma, con proposte che spaziano dal ceviche, pesce marinato nel tipico leche de tigre, fino ai dim sum, ravioli cotti al vapore ripieni di carne, pesce o verdure. Infatti, oltre alle specialità sudamericane, il menu propone anche piatti orientali, con una carta fusion orientata principalmente su portate di pesce, che identifica proprio la zona del Pacifico, da cui il locale prende il suo nome.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ed è proprio in Italia  che Jaime Pesaque corporate-chef di Pacifico è tornato in questi giorni a rinnovare il suo impegno.

Da qui la nuova carta per i due Pacifico, dove i migliori ceviche, simbolo della cucina peruviana – sono a fianco delle raffinate espressioni nikkei – cucina che incrocia le tradizioni locali e la tecnica giapponese – quali i tiradito e i dim sum, ideali anche per un aperitivo. Poi ecco gli stuzzicanti anticuchos – gli spiedini tipici – e gli especiales come il lomo (filetto di vitello) o la causa, piatto a base di patate e pesce che Pesaque ha genialmente rivisitato. La grande materia prima – il Perù è considerato dagli esperti un vero paradiso per la ricchezza e la varietà dei prodotti – e la capacità tecnica rendono originale ogni proposta, anche quella dolce. Un’eccellente cantina di vini italiani e una lista di cocktail, spesso a base di Pisco – l’acquavite peruviana – esaltano i piatti nel pairing.

Il favore degli appassionati italiani e i margini di sviluppo del brand mi hanno spinto a una maggiore presenza nei due locali, rispetto alle prime stagioni. E quindi ho curato in modo approfondito i nuovi menu e studiato nuove iniziative, in pieno accordo con il gruppo che gestisce Pacifico” spiega Pesaque.

Pacifico –  Via della Moscova 29, Milano – Tel. 02 87244737 –  www.wearepacifico.it

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.