Mercati contadini a Londra: ma dove si trovano le bietole?

Mercati contadini a Londra: ma dove si trovano le bietole?

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Mercati contadini a Londra . L’impresa titanica: dove si trovano le bietole? 

Mettiamo che siate a Londra, che si avvicini il periodo Pasquale, che siate Liguri …e mettiamoci pure che i profumi, la fragranza e quel confortante insieme di sapori dell’infanzia racchiusi nella Torta Pasqualina vi assalga improvviso e traditore…ma dove si trovano le bietole, ingrediente principe della succulenta pietanza?

Mercati contadini a Londra: ma dove si trovano le bietole?

Grande grandissimo problema considerando che le chard a Londra sono praticamente introvabili. Ma la risposta c’è, come sempre, solo richiede un po’ di ricerca e di pazienza.

I mercati contadini, o meglio i London Farmers’ Market

rappresentano una realtà in costante crescita.

Presenti nella capitale da pochi anni, stanno conquistando i londinesi doc, alla scoperta finalmente di concetti quali la tracciabilità, la genuinità e la freschezza del prodotto. I Farmers’ Market si avvicendano in tutta Londra, a cadenza settimanale.

Ognuno, naturalmente, rispecchia più o meno lo spirito del quartiere.

Domenica è la giornata del bellissimo mercato di Alexandra Palace Park (per gli amici, Ally Pally…si sa che gli Inglesi abbreviano tutto), vincitore dello Slow Food Award nel 2014.  Trionfo di Brownies tentatori, Cookies profumatissimi, Home made snack bars fragranti ma anche di Cheddar e Blue Stilton perfettamente erborinato e (volendo) servito con una fetta di pane caldo casereccio sourdough (a lievitazione naturale).

Nei mercati contadini a Londra, il trionfo del gusto.

Anche la location non è da sottovalutare: il mercato si trova proprio all’accesso del parco, alla base della bellissima collina di Ally Pally da cui si gode una vista mozzafiato sulla City e, aguzzando la vista, anche sulla BT Tower e sul girone dantesco di Oxford Street.

Unica osservazione, non immaginatevi un mercato rionale di italiana memoria, siamo sempre nel Regno Unito, dopo tutto.

Se da noi il mercato rappresenta una piattaforma di contrattazione tra la casalinga che sa perfettamente il fatto suo e mette in difficoltà il commerciante su provenienze e offerte delle merci sul banco, qui le famiglie inglesi vengono prevalentemente a trascorrere la domenica ed acquistare cibo da strada consapevole, biologico ma rigorosamente ready to go o quasi…pochi sono quelli che acquistano le materie prime da rielaborare una volta a casa.

Ergo…anche qui è difficile trovare le famigerate chard, ma con un po’ di fortuna e superando qualche sguardo attonito e palesemente in difficoltà , alla fine ce la si può assolutamente fare.

Ultimo consiglio, quando vi siete caricati per bene di frutta e verdura di ogni sorta, se siete sportivi abbastanza

potete risalire la china fino al Palazzo Esposizioni Ally Pally,

che svetta sulla collina.

Se, invece, la vostra prestanza fisica non ve lo permette, il bus W3 vi porterà comodamente a destinazione. In ogni caso, visita consigliatissima, sia per la vista che, come detto, sovrasta la City, sia perché questo bellissimo palazzo esposizioni Vittoriano è stato teatro delle prime trasmissioni della BBC nel lontano 1936. Worth a visit, naturalmente free!

AlexandraPalace -Mercati contadini a Londra: ma dove si trovano le bietole?

Per informazioni: www.weareccfm.comwww.alexandrapalace.com

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Lascia un commento

Email (will not be published)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.