Omnia Profumi: frammenti di vita raccontati da Fabrizio Tagliacarne

omnia-profumi-frammenti-di-vita-raccontati-da-fabrizio-tagliacarne

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Omnia Profumi: frammenti di vita raccontati da Fabrizio Tagliacarne

La storia di Omnia Profumi nasce dalla combinazione di passione ed esperienza nel campo della gioielleria e della gemmologia, in cui la famiglia Tagliacarne opera da molti anni.

Fabrizio Tagliacarne, è il fondatore di Omnia Profumi.

Lui è il compositore e l’ideatore di tutti i suoi profumi.

Segno del leone, impetuoso, amante dello sport all’aria aperta, di animo curioso, solare, divertente, Fabrizio è anche un appassionato viaggiatore e amante della motocicletta.

omnia-profumi-frammenti-di-vita-raccontati-da-fabrizio-tagliacarne

Ogni suo profumo è una creazione dedicata a un momento, a una persona,  a una sensazione, a un viaggio.

 Opalerosa è la sua ultima creazione.

Opalerosa nasce da un viaggio di Fabrizio in Oman, dove ha attraversato diverse realtà paesaggistiche:  dalla moderna Muscat alle Montagne rocciose dell’Hajar, dai villaggi silenziosi alle Oasi del Deserto Rosso, durante le “Feste di Primavera”, quando ha assistito a uno spettacolo inconsueto: le rose fiorite a Jabal Akhdar, una delle cime dell’Hajar, dal profumo che si dilaga sui plateau verdeggianti.

Ce la racconta lo stesso Fabrizio al quale abbiamo rivolto qualche domanda:

“In Oman ho vissuto un’esperienza sensoriale indelebile tra le valli dove vengono coltivate le Rose. L’Oman è una terrà meravigliosa, ricca di prorompente natura. Le Rose unite alla fragranza di Oud, tipicamente mediorientale, hanno dato vita ad un profumo molto sensuale. È una vera magia creare un eau de parfum che trasporta con la mente in quei luoghi meravigliosi: le arti antiche dei profumieri e la cucina omanita, tramandate da generazioni, hanno ispirato questo profumo”.

omnia-profumi-frammenti-di-vita-raccontati-da-fabrizio-tagliacarne

Opalerosa è una fragranza sensuale, con note di Rosa nera Baccara e Oud pregiato, uniti a bergamotto, violetta e patchouli, del gruppo Ambrato Legnoso unisex, lanciata nel 2020. Le note di testa sono Bergamotto e Mandarino; le note di cuore sono Rosa e Violetta; le note di base sono Cedro, Pralina, Vaniglia, Legno di Agar (Oud) e Patchouli.

DNato per passione, oggi Omnia Profumi è un lussuoso brand di nicchia assai affermato. Come e quando è nata l’idea di abbinare pietre e metalli alle essenze ?

“Omnia Profumi è una piccola realtà completamente italiana che nasce 12 anni fa, nel 2009.  Sono laureato in geologia e gemmologia e i miei studi mi hanno portato ad amare le pietre. Ho iniziato creando gioielli, pezzi unici molto particolari, ma ho sempre nutrito una grandissima passione per le essenze. Così sono riuscito a unire questi due mondi in cui si intrecciano sogni, viaggi e vita vissuta. L’amore per tutto ciò che può essere plasmato mi ha spinto a lavorare le pietre o i metalli, come le essenze, per creare qualcosa di unico e prezioso”.

E così è nata la collezione Omnia Profumi.

“Con la nascita della Collezione Stones e di fragranze come Ambra, Granato e Madera è iniziato il percorso di Omnia Profumi: dalla Collezione Metals e White Stones, fino a Relazioni Olfattive, ideata per i 10 anni di Omnia, con le Animanobile ed Evodià, limited edition. La CollezioneFabrizio Tagliacarne Brand, è centrata su ICIO, che è  il soprannome con il quale mi chiamava mio nonno, cui ho dedicato la mia prima fragranza, riempiendo la bottiglia di note che mi legano a lui, essenze di legno, di fumo, fragranze che me lo ricordano perfettamente”.

omnia-profumi-frammenti-di-vita-raccontati-da-fabrizio-tagliacarne

DIl Best Seller di Omnia è Madera, una delle prime creazioni, che contrassegna l’eccellenza del marchio. Quale è il suo segreto?

Madera è una delle prime fragranze che ho creato ed è la più venduta: è una fragranza gourmand molto persistente e corposa, con le caratteristiche dei profumi più amati nel mondo. Piace moltissimo in California perché Madera accarezza e conforta anima e corpo.”

omnia-profumi-frammenti-di-vita-raccontati-da-fabrizio-tagliacarne

DCosa ci racconta invece “Opale”, il suo profumo preferito?

“Le note di Opale nascono da ricordi dell’infanzia legati ai miei nonni. Ripenso a una piccola casa vicino al mare, dove la brezza marina penetrava nelle stanze quando la nonna apriva le finestre e le tende bianche svolazzavano al vento, portando in casa l’odore salmastro che si univa al profumo penetrante della salvia selvatica del campo dietro la casa. Nei caldi pomeriggi d’estate, mentre i nonni riposavano, ero attratto dal mare e immaginavo avventure corsare. Per vedere le onde mi arrampicavo su un mobile a cassettoni col ripiano in pietra intagliata in disegni meravigliosi, prodigio di un’arte antica di ebanisti, che mi facevano sognare. Assaporavo il profumo della salsedine misto alla salvia selvatica. Da questi ricordi è nata OPALE.”

DDove si procura le materie prime per le sue creazioni?

“Questi sono segreti del mestiere. Io, “compositore di fragranze”, cerco e sperimento essenze per esprimere le sensazioni che sento. La produzione e il confezionamento delle mie fragranze avviene attraverso la qualità e l’ingegnosità del Made in Italy.”

DCome cogliere l’essenza di un luogo e poi trasferirla in una fragranza ? E’ sempre soddisfatto del risultato ?

“Ho sempre avuto le idee molto chiare su come creare una fragranza e sono sempre molto soddisfatto dei risultati. Ambra, ad esempio, di colore scuro e profumo resinoso, emana l’odore dell’ambra forata per creare i gioielli. Mi è facile creare fragranze che ricordino luoghi, perché il sogno ispira la realtà.”

D Rudyard Kipling ha scritto “I profumi dei viaggi”, in un tempo in cui gli appassionati viaggiatori si scambiavano i ricordi, evocando fragranze e atmosfere. Anche i suoi profumi sono esperienze sensoriali legate ai viaggi.  Quale sarà il prossimo viaggio a cui dedicherà un profumo?

“Sono un gran viaggiatore e in questo periodo di chiusura ho ripensato ai miei viaggi e mi è nata l’idea di una nuova fragranza dedicata al Marocco, dove sono andato alla ricerca di fossili per una collezione speciale. Dopo numerose peripezie ho trovato proprio quello che cercavo: il profumo di una pianta meravigliosa dai fiori bianchi che ha dato serenità di mente e cuore”.

Vi anticipo che questa sarà la prossima fragranza di Omnia Profumi 2022.

Omnia Profumi – Via Paolo Diacono 6 – 27100 Pavia – omnia@omniaprofumi.com – www.omniaprofumi.com – www.fabriziotagliacarne.com

Elefteria Morosini

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.