Peck CityLife: nuova formula nell’alta gastronomia

Di / 13 Gennaio 2019 Gusto Nessun commento
Peck-Citylife-sensidelviaggio

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 23.00 e la domenica dalle 9.00 alle 21.00 Peck CityLife inaugurato lo scorso mese di novembre in Piazza Tre Torri a Milano. Qui Peck inaugura anche una nuova formula di ristorazione, che ha come tema il mangiare in gastronomia.Peck-City-Life

Simbolo dell’alta gastronomia milanese, Peck incontra la città verticale collocandosi nel nuovo spazio all’interno del CityLife Shopping District con la sua tradizionale gastronomia, ma anche con ristorante, enoteca, cocktail bar.

A Milano dal 1883, Peck porta oggi, nella nuova città verticale, sotto le torri progettate da archi-star internazionali, i sapori, profumi e la professionalità che lo hanno reso il riferimento per i cibi di alta qualità e un marchio ormai conosciuto nel mondo.Peck-City-Life

Nel grande padiglione di 300 mq. in Piazza Tre Torri, Peck ha inaugurato la nuova formula di ristorazione: mangiare in gastronomia, per assaporare il cibo seduti al bancone riducendo il rapporto tra alimenti e lavorazione, tra selezione e degustazione, tra preparazione e consumo.

Al ristorante cinquanta coperti: aperto a pranzo e a cena con due carte diverse, piatti tipici della cucina meneghina, come la costata di manzo, il risotto giallo con ossobuco, la cotoletta alla milanese, il lesso, la cassoeula, le carni allo spiedo, o prodotti non comuni come la lingua salmistrata o il marbré.

Interessante anche la formula degli antipasti che, concepiti per la condivisione, sono pensati per il rito sociale di partecipazione al piacere del cibo e propongono la degustazione dei ‘pezzi forti’ della gastronomia di Peck, come l’insalata russa, il paté, i gamberi in salsa cocktail, lo storione, il vitello tonnato e la famosa bresaola secondo la ricetta di Peck.

Come nella grande gastronomia di via Spadari, si possono trovare i pregiatissimi tartufi, il jamon iberico de bellota, il foie gras, i salumi selezionati e i particolari formaggi dell’ampio assortimento di casa Peck.

La cocktail station

L’enoteca espone un’importante selezione di 150 etichette, italiane e francesi che costituiscono solamente la punta dell’iceberg delle oltre 3 mila etichette (sempre disponibili su ordinazione), che hanno reso il negozio di Via Spadari la migliore enoteca d’Italia.Peck-Citylife-sensidelviaggio

L’ultima sorpresa di questo nuovo spazio è la cocktail station, un banco decorato da piastrelle dipinte a mano con un disegno ricavato da una fotografia storica del Peck anni ’50, dove Riccardo Brotto, affiancato da uno staff di giovani barman e barlady, ha creato una carta di cocktail interpretando sia la storia di Peck, sia la contemporaneità.

Appassionati e curiosi potranno farsi consigliare dai gastronomi, dagli chef e dai sommelier, sia per la consumazione e la mescita sul posto, sia per l’acquisto di cibo e bottiglie da asporto: i palati più fini ed esigenti non mancheranno di apprezzare le diverse e stuzzicanti proposte di questo nuovo Peck!

Peck CityLife
Piazza Tre Torri – 20145 Milano MI
Orari: Lunedì – Sabato 9.00 – 23.00 | Domenica 9.00 – 21.00
Tel.02 3664 2660
Mail. peck.citylife@peck.it – Info: Tel. 02 3664 2660 – Mail peck.citylife@peck.it –www.peck.citylife.it

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.