Primavera: trucchi e consigli per capelli sani e fluenti

capelli_ sani_ fluenti

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Primavera: trucchi e consigli per capelli sani e fluenti

Secondo il cambio delle stagioni, dei regimi alimentari, di fattori d’inquinamento e altro ancora, possono esserci dei particolari periodi in cui l’organismo, sottoposto a questi stress, produce vari effetti sul nostro corpo: uno di questi è la caduta dei capelli.

Parliamo, ovviamente, d’episodi temporanei e non di casi estremi o di malattia (quali calvizie, alopecia, etc.); in particolare, dopo l’inverno e il danno subito a causa di smog e agenti atmosferici, i capelli possono presentare tracce di sfibramento e indebolimento: nessuna paura, la natura e la cosmesi offrono diverse soluzioni per ovviare a questi inconvenienti. capelli_ sani_ fluenti

Una particolare attenzione all’alimentazione

Dal punto di vista alimentare una dieta che comprenda molte vitamine, acqua, sali minerali, verdura e frutta di stagione e proteine (in particolare quelle del pesce), sarà d’ottimo aiuto nel ristabilire un buon equilibrio fisiologico.

È molto importante anche un buon apporto di sostanze che contengano la cisteina, quali i cereali integrali e specificatamente il miglio, noto ormai a moltissimi per la cura e la bellezza dei capelli; altrettanto utili saranno la vitamina B e il lievito di birra, tutte sostanze che, rafforzando la cheratina, la proteina fondamentale, aiuteranno a ritrovare capelli splendidi e lucenti.alimentazione- capelli_ sani_ fluenti

Ma non finisce qui!

 capelli_ sani_ fluenti

Se proprio si vuole accelerare il processo di recupero di una chioma sana e fluente, oltre ad optare per tagli corti, possiamo anche ricorrere a rimedi esterni come, per esempio, agli impacchi naturali preparati con albume e tuorlo d’uovo montati separatamente e quindi amalgamati, con i quali massaggiare la cute lasciandoli poi per cinque minuti per avere un effetto nutriente; o con una purea di banane in posa per quindici minuti per rinforzarli; o, ancora per dieci minuti.

E ancora, per ottenere un effetto nutritivo e lucidante, come tramandato dalle nostre nonne, miscelando olio d’oliva e miele e applicando il composto per mezz’ora avendo poi cura di risciacquare con succo di limone o aceto.

Se, invece, si preferisce utilizzare un prodotto già pronto all’uso, Schwarzkopf propone efficaci maschere per capelli: creme di cura intensive in una combinazione di ingredienti attivi, indicate per riparare i danni alla struttura e interna ed esterna del capello; da distribuire o massaggiare sui capelli umidi dopo lo shampoo e risciacquate dopo il tempo di applicazione.

Come abitudine, un leggero ma prolungato massaggio del cuoio capelluto a ogni impacco sarà certamente molto utile per stimolare la circolazione sanguigna e la riattivazione della produzione di sebo, di grande importanza per la bellezza della chioma. capelli_ sani_ fluenti

Ovvio che, come il parrucchiere di fiducia potrà confermare, dopo lo stress subito sarebbe opportuno evitare tinture, permanenti e tutto ciò che potrebbe peggiorare la situazione, mentre l’utilizzo di prodotti neutri, delicati e naturali favorirà la bellezza e la salute dei capelli, anche andando incontro ai mesi estivi. capelli_ sani_ fluenti

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.