Sul Sentiero delle Lanterne a Crans-Montana: alla ricerca della stella Bella Lui

Sul Sentiero delle Lanterne a Crans-Montana: alla ricerca della stella Bella Lui

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Sul Sentiero delle Lanterne a Crans-Montana: alla ricerca della stella Bella Lui

Un ambiente fatato, una caccia al tesoro emozionante,

una magnifica avventura notturna…

un itinerario che ripercorre la nota saga di Crans-Montana

«Il pastore e la stella Bella Lui».

Sul Sentiero delle Lanterne a Crans-Montana: alla ricerca della stella Bella Lui

“Étoile Bella Lui” è un evento che rappresenta per Crans-Montana la promessa di un inverno fatato tutto da vivere: dal 4 dicembre 2020 al 31 marzo 2021.

Il Sentiero delle Lanterne, infatti,  immergerà residenti e villeggianti nella magia della leggenda della stella, per una stagione incantata in montagna.

Il Sentiero delle Lanterne, tra il lago della Moubra e l’Étang Long,  lungo 2 km. per un percorso della durata di circa 45 minuti, condurrà i visitatori a immergersi nella natura dove, guidati dalla luce delle lanterne, proveranno un’esperienza meravigliosa, da vivere assolutamente al calar della notte.

Il Sentiero delle Lanterne e le sue fantastiche proiezioni

L’aria pura di montagna, l’atmosfera dei boschi, la morbida coltre di neve e lo scintillio delle lanterne al buio faranno sicuramente brillare gli occhi a grandi e piccini, in uno spirito familiare e conviviale.

In questa edizione si potranno ammirare le fantastiche proiezioni di Philippe Echaroux, fotografo e artista impegnato, attraverso la cui installazione (la prima si è tenuta in Amazzonia), svelerà un trittico di ritratti monumentali dei membri della tribù Surui, la cui sopravvivenza è gravemente minacciata dalla deforestazione.

Con questo progetto, l’artista vuole sensibilizzare sull’urgenza ecologica

e ricordare che, dietro gli alberi abbattuti,

muoiono anche degli esseri umani.

Si potrà scoprire anche il Totem Moucharabieh dello Studio Pitaya che, incastonato al centro della radura, sorprenderà con le sue lanterne dorate, circondate da pepite luminose sospese ai rami: un’installazione che reinventa integralmente la percezione dei luoghi.

 Sentiero delle Lanterne: una caccia al tesoro emozionante.

Sul Sentiero delle Lanterne a Crans-Montana: alla ricerca della stella Bella Lui

Cercare la stella Bella Lui, con una caccia al tesoro emozionante, disseminata di indizi ed enigmi che guideranno verso la luce, sarà un’esperienza irripetibile.

I documenti per partecipare potranno essere ritirati presso l’Ufficio del Turismo e la ricerca si potrà fare in qualsiasi momento della giornata, anche se, ovviamente, è consigliatissimo effettuarla dopo il tramonto.

Quando scende la notte, lo spirito fatato del sentiero delle lanterne guiderà tutti gli aderenti all’iniziativa attraverso una passeggiata magica, ad accesso gratuito, sul campo da golf Jack Nicklaus, che farà ritornare piccoli anche gli adulti.

Alla fine del sentiero, alcuni masi e una scatola dei desideri, attenderanno tutti per ricevere i sogni più reconditi e farli immergere nell’universo del pastore.

La fiaba “Il Pastore e la Stella Bella Lui”, stampabile dal sito (https://www.etoilebellalui.ch/it) o ritirabile all’Ufficio del Turismo,  accompagnerà in questa magnifica avventura: da tempo immemore, una misteriosa storia si tramanda attraverso i decenni, per far sognare tutte le generazioni.

Si narra che, una sera di dicembre, a Crans-Montana, in altitudine, un pastore che non aveva altra compagnia se non i suoi animali e le stelle, sia partito alla ricerca di Blanche, la sua amata capra. Dopo ore di fatica, sfidando la neve, il vento glaciale e la notte, fu abbagliato da una forte luce alla fine della quale lo aspettava una strana sagoma venuta dal cielo… a voi scoprire il resto della storia!

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.