Viaggio a Bali tra silenzio e baci

Nyepy day-silenzio-capodanno-bali

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

UN VIAGGIO A BALI IN OCCASIONE DEL NYEPI DAY, IL GIORNO DEL SILENZIO CHE COINCIDE CON IL CAPODANNO BALINESE e E LA FESTA DI OMEDOMED, DURANTE LA QUALE I GIOVANI SI BACIANO ESPRIMENDO LA LORO GIOIA PER IL PRIMO GIORNO DELL’ANNO

In un atteggiamento di silenzio l’anima trova il percorso in una luce più chiara, e ciò che è sfuggente e ingannevole si risolve in un cristallo di chiarezza. (Gandhi)

Molteplici sono le sfaccettature del silenzio e le possibilità che ci offre: riordinare i pensieri, riflettere sulla nostra vita, trovare un attimo di pace dalla frenesia del quotidiano. day-silenzio-capodanno-bali

L’epoca nella quale viviamo ha messo da parte il silenzio: nella società caratterizzata dai social media, tutti parlano spesso senza tenere conto delle conseguenze di ciò che dicono.

Tuttavia a ricordare l’importanza del silenzio è un’occasione che si svolge ogni anno a Bali, isola indonesiana, il Nyepi Day, dove, per celebrare l’arrivo del Capodanno balinese, si resta zitti e al buio per un giorno intero.

Svuota te stesso e lascia che l’universo ti riempia.”

Nyepy day, è il giorno che segue i grandi festeggiamenti per il Capodanno balinese, e in cui tutti a Bali hanno l’obbligo di non fare nulla:  nessuno può parlare, mangiare, lavorare, viaggiare, utilizzare elettricità e illuminare la propria casa. Si deve approfittare della luce del sole finché c’è e poi godersi l’oscurità per meditare

Bali festeggia il suo capodanno a Marzo, osservando il calendario induista che rispetto al nostro, conta 78 anni in meno, e mai in un giorno preciso ; il giorno infatti è stabilito di anno in anno dalla cadenza dell’equinozio di primavera.

Il capodanno a Bali quest’anno cade il 7 Marzo.

Prima della giornata in cui tutto tace, i balinesi organizzano una grande festa a cui prendono parte tutte le generazioni di Bali ; imponenti costruzioni di statue di bambù con le sembianze di demoni “ogohs ogohs”, perfettamente dipinte, sfilano inscenando la cacciata del male dalla città, a simboleggiare l’uscita della negatività.

Seguono rituali danzanti, musiche e frastuono che accompagnano i mostri fuori dalla città, per poi procedere al loro rogo.

Al termine del Nyepy Day, iniziano i festeggiamenti per il vero e proprio giorno di capodanno, che la tradizione chiama Omed Omedan (La cerimonia del bacio), dedicata alle  giovani coppie balinesi che non sono ancora sposate.

Il viaggio proposto da Exotic Tour 

Un viaggio non per tutti, dove il silenzio è protagonista quello proposto da Exotic Tour, operatore di Quality Group, “Il Viaggio del Silenzio – Java e Bali”, di 12 giorni/10 notti, che porta a Bali, in occasione dei festeggiamenti per il magico e sacro Capodanno.

Il viaggio consente di visitare anche l’isola di Java, oltre a Bali e infatti, la partenza per l’Indonesia, è prevista il 2 marzo 2019 –  da Milano Malpensa.  A Bali nel villaggio di  Banjar si assisterà alla  preparazione della cerimonia dell’OgohOgoh, una parata di raffigurazioni giganti di esseri mitologici e demoni.

Il 7 marzo è il giorno clou del viaggio, ovvero il  Nyepi Day, ovvero il “Silence Day”, il Giorno del Silenzio. Tutti i negozi, spiagge, bar e ristoranti pubblici sono chiusi e nessuno è autorizzato a lasciare la propria casa o hotel.

L’intera isola resta vuota, nessuno può circolare per strada, non ci sono rumori né luce. Tutta l’isola di Bali deve sembrare deserta in quanto si crede che lo spirito del Male passerà su tutta l’isola.

Cerimonia di OmedOmedan: dopo il silenzio i baci  day-silenzio-capodanno-bali-omedomedan

Dopo una giornata nel silenzio più completo, l’8 marzo si assisterà alla Cerimonia di OmedOmed, nei pressi di Denpasar, rituale che si celebra da più di 100 anni che  coinvolge ragazzi dai 17 ai 30 anni.

La processione inizia con le preghiere dei giovani tutti insieme per invocare la sicurezza. Dopo le preghiere gli uomini e le donne si separano, uno di fronte all’altro nella via principale.

I ragazzi cingono le ragazze e le danno un bacio, mentre altre persone versano su di loro secchi d’acqua.

Prenotazioni e ulteriori informazioni: www.qualitygroup.it

 

 

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.