Vino & Avvento in Alto Adige

Di / 24 Novembre 2016 Gusto Nessun commento
Vino

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Vino & Avvento in Alto Adige: un’accoppiata vincente

La romantica atmosfera dei mercatini di Natale di Bolzano si arricchisce quest’anno con l’apertura delle cantine della Strada del Vino dell’Alto Adige. Si protrarranno fino al 6 gennaio 2017 (compresa la giornata dell’8 dicembre), i tradizionali ‘mercatini di Natale’ a Bolzano e nei suoi dintorni con le tipiche casette colme di decorazioni natalizie, di prodotti del tipico artigianato vino&Avvento in Alto Adige altoatesino (come le caldissime pantofoline), dolciumi e specialità gastronomiche, mentre diversi gruppi musicali regaleranno al visitatore il profumo inconfondibile delle festività alle porte. In un’atmosfera da favola che ogni anno attira migliaia di persone provenienti da tutta Italia, la novità di questa edizione 2016 sarà la partecipazione di ventuno cantine, comprese tra i comuni di Salorno e Terlano, che rappresentano la Strada del Vino dell’Alto Adige.

I produttori apriranno dunque per la prima volta le loro porte ai visitatori nei fine settimana in attesa del Natale con l’iniziativa denominata “Vino & Avvento” che avrà inizio il 26 novembre e accompagnerà gli ospiti dei mercatini con il profumo aromatico del vino altoatesino fino al 18 dicembre.

Un’accoppiata che permetterà ai visitatori d’immergersi totalmente nei sapori, nelle tradizioni e nelle specialità locali e, per quanto si riferisce specificamente al vino, il terroir differenziato dell’Alto Adige, in cui si coltivano molteplici qualità di vitigni, tutti speciali, proporrà l’autoctono ‘bolzanino’ Lagrein, pieno e vellutato e il rosso fresco e fruttato dello Schiava, mentre Oltradige e la Val d’Adige, maggiormente dedicate allo sviluppo di bianchi aromatici e di diversi rossi, offriranno Pinot nero, Merlot e Cabernet. Nella Bassa Atesina, in particolare a Termeno, c’è invece la culla dell’apprezzatissimo e famoso Gewürztraminer, un eccellente bianco gradevolmente speziato e ricco di profumi.

Tra le cantine aperte, tutte distanti non più di una ventina di chilometri dal capoluogo altoatesino, si potranno trovare i nuovi spazi di design, i piccoli produttori, le grandi realtà che hanno fatto la storia del territorio e anche le cantine tradizionali, per chi alla modernità preferisce il vintage. 

A contorno alla visita, dopo gli acquisti natalizi, alcuni vignaioli accompagneranno le degustazioni di vino all’assaggio di piatti tipici: un’occasione per uno spuntino diverso dal solito e la possibilità di comprare bottiglie da regalare, sia per la gioia degli intenditori, sia per i semplici amanti del buon vino.vino&Avvento in Alto Adige

trenino-renonI mercatini nei dintorni di Bolzano si svolgeranno a Sarentino (dal 28 novembre), dove si potranno scoprire le tradizioni dell’omonima valle come i manufatti artigianali in legno, pelle, lana (come la tipica Sarner Jangger, giacca tradizionale in lana cotta), oltre a numerose specialità gastronomiche come lo Striezl (una sorta di pagnotta ripiena di speck). C’è poi il Trenatale del Renon, in programma ogni fine settimana dal 25 novembre al 19 dicembre: nei pressi delle stazioni di Soprabolzano e Collalbo, dove saranno allestite originali bancarelle a forma di carrozze del trenino storico, piene di decorazioni e di dolci tradizionali (tra cui il ricco zelten, a base di frutta secca). Soprabolzano è raggiungibile in soli dodici minuti da Bolzano con la Funivia del Renon.  www.bolzanodintorni.info

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.