Reidratare la pelle? Facciamolo ora!

Reidratare

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Reidratare la pelle? Facciamolo ora! Siete stati al sole? Peccato che non possiate esibire in città (a meno che non viviate a Rio de Janeiro), oltre all’abbronzatura, anche i pettorali e gli addominali tonificati dagli sport estivi – lui – o le cosce più toniche – lei. Comunque, se vi sentite in splendida forma, è proprio l’occasione giusta per proseguire l’opera di restyling pensando alla bellezza e alla giovinezza della pelle. Sicuramente avrà bisogno di cure, dopo l’effetto inaridente del sole e dell’acqua di mare. Se, infatti, sfoggia un bel colorito e ha un aspetto compatto, perché è diventata più spessa (questi effetti rappresentano la sua difesa naturale dai raggi ultravioletti), e il riposo e l’atmosfera più sana e pulita dell’ambiente hanno stimolato il metabolismo, sole e mare hanno letteralmente ‘pompato‘ l’acqua dalla cute e l’hanno disidratata.

Reidratare la pelle? Facciamolo ora!

Al rientro in città dalle vacanze la pelle ha dunque bisogno di essere idratata e, per superare lo stress del cambiamento, sono indispensabili programmi dermatologici rigeneranti.

 

Occorre mantenere gli effetti positivi, ma anche rimediare alla disidratazione e agli accumuli di melanina provocati dal sole. E, quando l’abbronzatura camuffa-imperfezioni sta per diventare un ricordo, la pelle del viso e del corpo si mostra ruvida e opaca. “La prima mossa è quella di eliminare le cellule morte accumulate in eccesso “Afferma il professor Antonino di Pietro, dermatologo . “Con un trattamento levigante in grado di accelerare il rinnovamento cellulare e la produzione di collagene: il peeling. Con maschere rigeneranti e cross linked che rigenerano la 

Reidratare la pelle? Facciamolo ora!pelle o con la biostimolazione a base di acido ialuronico biointerattivo. Ma anche con microieniezioni di aminoacidi, cosmetici a base di ceramidi, vitamina A, C, ed E“. Ed è soprattutto tra le pareti di casa che si consuma il rito quotidiano delle coccole sulla pelle sopravvissuta alle insidie dell’estate. Organizzate una fase riparatrice con creme, maschere e balsami restitutivi che risarciscono le perdite idro-lipidiche subite per opera degli Uv, causa anche d’invecchiamento cutaneo. La pelle va reidratata anche dall’interno con una dieta ricca di frutta e verdura ma non deve mancare anche l’apporto proteico (ottima fonte i legumi) che aumenta il trofismo cutaneo.

Bere acqua è un must: due litri al giorno.

Per reidratare e rigenerare la pelle, si può scegliere l’effetto immediato di Juvena Miracle Beauty Mask, cremosa e dal profumo rilassante. Grazie ad acido ialuronico a corta e lunga catena, pentavitin, vitamina E, bisabolo, all’esclusiva tecnologia Skinnova SC Technology e all’estratto Euglenia Gracilis Extract, regala luminosità e levigatezza alla pelle in soli 10 minuti. Da usare anche come trattamento intensivo, lasciandola in posa tutta la notte.Reidratare la pelle? Facciamolo ora!

Nei centri estetici potete provare (e proseguire il trattamento a casa) il programma Post Summer Skin Solution di Bioline Jatò. La crema idratante rinnovante Prima Luce Exforadiance che ottimizza il turnover cellulare e favorisce la riduzione degli ispessimenti cutanei. Il concentrato di vitamine C,E e B5 Naturalbalance – Vitamin C+E Nettare  e la crema idratante effetto lifting Lifting Code Diffusion Filler.Reidratare la pelle? Facciamolo ora!

Reidratare la pelle? Facciamolo ora!Image Skincare ha sviluppato un nuovo prodotto pensato proprio per restituire idratazione, nutrimento e protezione anche alle pelli più secche e sensibili. Si tratta di Hydrating Facial Oil della linea Vital C, già nota e amata per essere la soluzione ai problemi di pelli sensibili, disidratate e soggette a rosacea Un prodotto dal potere antiossidante e idratante, capace di garantire una protezione unica dai radicali liberi grazie alla sua formula innovativa.  

 

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.