Jaz Amsterdam hotel: notti ritmate

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

 Jaz Amsterdam Hotel: notti ritmate

Una delle maggiori attrattive di Amsterdam è il mix tra la tipica atmosfera d’epoca del XVII secolo e la mentalità moderna di una metropoli che è stata in grado di creare un ambiente cordiale e rilassato: gli edifici a misura d’uomo e il senso d’intimità che emana da canali, viuzze e piazze crea un’atmosfera unica, dal sapore vintage. Non solo, la città è anche una tra i leader mondiali in jazz performance ed ecco quindi l’arrivo degli alberghi a tema che fanno della musica la colonna sonora di ogni vacanza, i music hotels.Jaz Amsterdam hotel: notti ritmate

Il Jaz Amsterdam, music hotel alla ribalta, ha aperto ufficialmente le sue porte a visitatori curiosi e soprattutto a intenditori della buona musica. Situato tra il grande stadio Amsterdam Arena – qui l’Ajax gioca le sue partite – e lo Ziggo Dome – lo spazio per concerti dove si esibiscono le stelle internazionali della musica, oltre ad ospitare grandi eventi – lo Jaz Amsterdam è diventato in breve tempo un luogo cult. Il ‘music hotel’ è il pioniere di un nuovo concept: entro il 2020, infatti, si prevede di accoglierne una decina in tutta la città. Jaz Amsterdam è stato progettato per gli amanti della musica e pensato per chi adora la melodiosa improvvisazione del jazz.Jaz Amsterdam hotel: notti ritmate

 Il ritmo della città caratterizza lo stile della colonna sonora dell’hotel.

L’albergo – che appartiene alla catena Steigenberger Hotel Group – mette a disposizione 247 stanze superior, 11 suite, il caffè ristorante Rhythms Bar and Kitchen, un centro spa e fitness e Jaz Amsterdam hotel: notti ritmate3 sale conferenze. Jaz Amsterdam è il primo degli hotel che hanno adottato il refrain Jazz in the City’ e si prefigge l’obiettivo di unire la scena musicale e il lifestyle in modo artistico. La città si riempie così delle note gementi, dei suoni tonanti, dei bisbigli sommessi, delle note stridule e strambe, proprie del jazz.  www.jaz-hotel.com/en/hotels

Del resto come scrive Vera NazarianSe la musica è un luogo, il jazz è la città’.Jaz Amsterdam hotel: notti ritmate

Maria Grazia Lucchese

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.