Mr. Cobbler e la Bottega Magica

 

Mr Cobbler e la Bottega Magica è un  film che racconta la metafora del cambiamento. Cambiare, dare una svolta alla propria vita è possibile sempre, ad ogni età. Basta saper cogliere gli ‘indizi’ che ogni giornata ci mette a disposizione: ne siamo circondati ma bisogna essere capaci di vederli. In che modo? Acquistando consapevolezza dei nostri limiti ma anche delle magiche doti che possediamo.Mr Cobbler e la Bottega Magica

Mr Cobbler e la Bottega Magica è la storia di crescita di un uomo che, nonostante l’età adulta, capisce che non è mai troppo tardi per diventare quello che si desidera realmente. Sullo sfondo dell’attuale crisi economica che affligge gli Stati Uniti, Mr Cobbler e la Bottega Magica è una favola sulla famiglia, l’abilità creativa, la responsabilità sociale e…sui superpoteri. Insieme al protagonista Adam Sandler, il film – nelle sale italiane dal 21 luglio – vede un cast d’eccezione che conta, tra gli altri, Dustin Hoffman, Steve Buscemi, Ellen Barkin e Dan Stevens.

Mr Cobbler e la bottega magica, distribuito da Barter Entertainment è diretto dal regista Tom McCarthy, Premio Oscar 2016 per Il caso Spotlight. L’istrionico Adam Sandler, dà il volto a Max Simkin, calzolaio da generazioni nel negozio di proprietà della sua famiglia nella suggestiva cornice di Lower East Side a New York. Max sembra essere ad un punto morto della sua esistenza, quando, improvvisamente, arriva la svolta: l’uomo si imbatte per caso in un cimelio di famiglia dagli straordinari poteri magici. Si tratta di una macchina per riparare le suole che, per incanto, consente a Max di mettersi nei panni – o meglio, nelle scarpe – dei clienti quando indossa le loro calzature riparate. Si perderà nelle vite degli altri, incontrerà nuovi mondi e, quasi per magia, riuscirà a ritrovare se stesso.

36789

Un film da vedere per fare il pieno di speranza e di ottimismo.

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.