Il Budda della Bicocca: un romanzo affascinante

Il Budda della Bicocca

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Il Budda della Bicocca: la forza e il coraggio di una donna

Un romanzo affascinante.

La testimonianza di vita di un’anima aperta, sincera, intelligente e umana.

Un grande atto di coraggio

Nel Budda della Bicocca si incontra una donna che non ha paura di raccontarsi, di mettere a nudo tutte le proprie fragilità, debolezze, paure e cadute. Una donna che ha saputo trasformarle in forza, coraggio, caparbietà, con la capacità di rialzarsi da sola, ogni volta.

Il Budda della Bicocca

La trama

Ultima di sei figli, Mia si trova nella necessità di abbandonare la scuola giovanissima.

Anima libera e ribelle, piena di passione, trova nel suo primo datore di lavoro il suo primo grande amore, ma costui si rivela un uomo manipolatore che per anni la ingannerà rubandole adolescenza, sogni, desideri e amore per la vita.

Mia troverà la forza di troncare questa relazione malata solo con la fuga: Inghilterra, Stati Uniti,  una lunga cavalcata a rincorrere esperienze forti, per fuggire dal dolore di una famiglia spezzata e per capire e cercare se stessa.

Solo un presentimento, una strana sensazione in fondo il cuore la riporterà a casa, appena in tempo per accudire il fratello nel corpo e nello spirito, trascorrendo con lui le sue ultime settimane di vita…

Un periodo di intenso dolore, ma anche di scoperta. Mia comprende che la morte non costituisce una fine, ma un nuovo inizio e quella fede  nel buddismo di Nichiren Daishonin, trasmessale dal fratello, risveglierà in lei  coraggio,speranza e la fiducia di poter costruire una vita felice.

Tre anni più tardi Mia darà alla luce il suo primo figlio, che chiamerà come suo fratello: Massimo.

Ma, un’altra prova, estremamente dura, attenderà ancora Mia…

Questo libro parla di una lotta, la lotta di una madre per suo figlio

La lotta di una donna contro le convenzioni, le situazioni senza apparente via d’uscita, l’ineluttabilità del “destino”.

Questa donna imparerà ad affrontare “Il Nemico”, con determinazione, desiderio di crescita, mantenendo uno sguardo positivo e carico di speranza e fiducia.

Non solo, anche nei momenti più difficili, saprà riconoscere la sofferenza negli altri e incoraggiarli con la propria esperienza e la propria fede sincera.

Oggi Mia ha trasformato il difficile karma suo e della propria famiglia; ha due splendidi ragazzi e il suo cuore è pieno di gioia e sempre aperto alla ricerca dell’Illuminazione.

Il fiore di loto nasce nel fango e quanto più esso è denso e
profondo, tanto più il fiore sarà meraviglioso

Note sull’autrice

Celeste Petty è nata a Milano nel 1969. Lavora nel settore dell’assistenza sociale. È appassionata di danza. Buddista praticante secondo i fondamenti della SokaGakkai.

I fatti narrati in questo romanzo sono tratti da una storia vera, tuttavia molte situazioni, i nomi delle persone e dei luoghi sono di fantasia.

Titolo: Il Buddha della Bicocca
di Celeste Petty
Editore: Mille Battute Edizioni – Milano
Distribuzione cartacea: Amazon libri
Distribuzione e-book: StreetLib e tutte le librerie online ad essa collegate (Kobo, Amazon Kindle, Ibs, etc.)
Pagine versione cartacea: 120
Prezzo versione cartacea: 9,80 Eur

Marina Fornari

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.