Natale a Innsbruck: magie di cristallo

Natale a Innsbruck:

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Natale a Innsbruck: magie di cristallo.

Sono molti i motivi per visitare la capitale delle Alpi in questa stagione. Oltre ad avere uno dei centri medievali più belli dell’Austria e gioielli di architettura gotica e barocca mixati a quelli futuristi, offre la magia dello Ski and the city: spettacolare impianto di risalita realizzato dall’archistar Zaha Hadid che porta in pochi minuti dal centro storico a 2.000 metri! E poi gli splendidi mercatini di Natale.  Dal 15 novembre 2016 al 6 gennaio 2017, un appuntamento da non perdere con le oltre 200 bancarelle.

Il mercatino di Natale del centro storico di Innsbruck è tra i più belli e romantici di tutta l’area alpina. Tutt’attorno all’enorme e scintillante albero di Natale si dispongono bancarelle che vendono tradizionali decorazioni natalizie e oggetti dell’artigianato artistico tirolese. Qui ci si può incontrare per fare quattro chiacchiere con gli amici, tra un vin brûlé e le tradizionali frittelle dette Kiachln, per poi lasciarsi incantare dalle numerose proposte di intrattenimento nei dintorni del Tettuccio d’Oro. Passeggiando tra le stradine si incontra il carro teatrale con musicisti e cantastorie, mentre nei Vicoli delle fiabe del centro si trovano affascinanti personaggi fiabeschi a grandezza naturale. Il mercatino di Natale di Maria Theresien Straße accoglie gli ospiti provenienti da ogni parte del mondo con uno stile gioioso e cosmopolita. Un intero viale di lucenti alberi in cristallo, con vista sull’imponente catena della Nordkette.Natale a Innsbruck:

Ma c’è anche il teatro dei burattini, lo zoo delle carezze e il grande albero Swarovski. A soli pochi passi da Maria Theresien Straße si trova un paradiso prenatalizio dedicato ai bambini, ma che conquista anche gli adulti. Sulla Marktplatz di Innsbruck, proprio in riva all’Inn spicca un capolavoro in cristallo: il luccicante e maestoso albero di Natale Swarovski, alto ben 15 metri e decorato con oltre 170.000 cristalli, irradia una magica luce dai suoi innumerevoli LED a risparmio energetico. L’artista Michael Hammers ha creato infatti una gigantesca e scintillante stella, in cristallo Swarovski, da apporre sulla cima dell’albero. Una creazione analoga a quella da lui realizzata per il famoso albero di Natale del Rockefeller Center di New York.

Mondi di Cristallo

E, a proposito di Swarovski, da non dimenticare una visita alla cittadina austriaca di Wattens, a soli 12 chilometri da Innsbruck, artisti internazionali vi condurranno nei nuovi Mondi di Cristallo, nei fiabeschi omaggi alla patria alpina di Swarovski. L’azienda familiare che dal Tirolo ha vestito di luce le donne – e gli ambienti – di tutto il mondo (con 2.350 boutique in 170 Paesi), ha festeggiato l’anno scorso i suoi 120 anni riaprendo i Mondi di Cristallo. Cinque nuove Camere delle Meraviglie riallestite da famosi artisti e designer, l’area Timeless, dedicata alla storia e alla tradizione di Swarovski, e lo Store che invita a sperimentare lo shopping cristallino con installazioni luminose e sonore.

Poi c’è il mercatino di Natale in quota che offre una vista mozzafiato sulla città. E’ quello panoramico sulla Hungerburg, sopra Innsbruck. Grazie allo spettacolare impianto di risalita realizzato da Zaha Hadid, raggiungerlo sarà un’emozionante avventura. Le bancarelle espongono proprio accanto alle stazioni dell’impianto Nordkettenbahn, e invitano a bere un vin brulé prima di proseguire la salita con le cabinovie e raggiungere la cima Seegrube e l’Hafelekar a 2.256 metri. Nel fine settimana, dal venerdì alla domenica, alle 17, la visita sarà accompagnata dalla musica di un quartetto di fiati, mentre la domenica alle 16, per tutti i bambini, c’è l’ora delle fiabe.

Non ultima la magia di Natale di Wilten.

La Wiltener Platzl, circondata da suggestive case antiche, si raggiunge in cinque minuti a piedi dalla Maria Theresien Straße. Dal 28 novembre al 23 dicembre 2016 questa piccola oasi nel centro della città propone agli ospiti un intenso e vario programma culturale, deliziosa gastronomia regionale e un irresistibile fascino bohémien. Infine il mercatino di St. Nikolaus. Nel quartiere più antico di Innsbruck. a pochi minuti di cammino dal centro della città, ci si sente come in un altro mondo, immerso in un’atmosfera prenatalizia fatta di quiete e riflessione. In Piazza Hans Brenner si potranno assaporare in tutta tranquillità deliziosi biscotti fatti in casa, ascoltando la dolce musica natalizia.innsbruck_natale-piazza-tettuccio

Il modo migliore di godersi questa atmosfera natalizia? I pacchetti vacanze dell’Avvento: 2 pernottamenti con ricca colazione a buffet, in hotel**** a partire da 159 euro a persona in camera doppia. L’offerta comprende un regalo di benvenuto, 1 voucher per un profumatissimo vin brulè al mercatino e Innsbruck Card per 48 ore (la carta ospiti per l’ingresso a tutte le più belle attrazioni turistiche di Innsbruck e dintorni).

Info: Innsbruck Tourismus, tel.+4351259850; www.innsbruck.info; www.christkindlmarkt.cc – www.swarovski.com/kristallwelten

 

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.