NATUREinPhoto: festival di natura e fotografia

NATUREinPhoto

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

NATURE in Photo. Nei piccoli borghi friulani di Marano Lagunare e di Muzzana del Turgnano, da venerdì 20 a domenica 22 maggio, è in calendario la prima edizione del festival NATURE in Photo, manifestazione dedicata agli amanti del binomio natura-fotografia. In programma tre giorni di iniziative, che si svolgeranno in una terra ricca di biodiversità.festival fotografico_def_2016A sud del paese di Muzzana infatti, a poche centinaia di metri dal sistema costiero della Laguna di Marano, si trovano ancora due magnifici boschi di latifoglie: iI “Baredi/Selva di Arvonchi” (di proprietà collettiva) e il “Coda di Manin” (di proprietà privata). In essi si mantiene un elevatissimo grado di biodiversità floro-faunistica. Questi boschi planiziali della Bassa Friulana sono i resti dell’antica “Silva lupanica”, la grande foresta che un tempo ricopriva l’intera pianura compresa tra i fiumi Livenza ed Isonzo, nella regione del Friuli. Un aspetto importante del territorio che custodisce questi boschi è senz’altro la grande ricchezza di acque: ad attraversarlo ci sono canali e fiumi più o meno grandi, che sfociano nella vicina Laguna di Marano. Ambiente naturale, di passaggio tra i fiumi e il mare, la laguna si contraddistingue per la presenza di un ambiente in continuo mutamento e di una grande varietà di specie animali e vegetali. Di Norma Alessandro_Totano moroE’ in questo contesto che le due amministrazioni comunali di Marano Lagunare e di Muzzano del Turgnano, l’associazione La Seraia e le Riserve Naturali Regionali Valle Canal Novo e Foci dello Stella, hanno deciso di organizzare questo festival.

Non poteva mancare un fotografo di fama mondiale a dare il via a questa prima edizione: a fare da padrino della manifestazione sarà infatti il padovano Pierluigi Rizzato che con oltre trent’anni di carriera alle spalle è uno dei più stimati fotografi naturalisti del momento.
Pochi mesi fa una sua foto, di una leonessa che nella savana africana insegue una gazzella, ha vinto l’Oasis Photocontest, l’Oscar della fotografia naturalistica, come miglior fotografo italiano. pierluigirizzatoQuesta assieme ad altri scatti “africani” verranno presentati dall’autore venerdì 20 maggio alle 20.45, presso Villa Muciana (piazza San Marco, Muzzana del Turgnano). Gli scatti di Rizzato si contraddistinguono per la varietà dei colori, la sapiente scelta compositiva e la capacità di cogliere il soggetto nel proprio movimento naturale. Sabato 21 maggio alle 9, verranno offerte al pubblico due alternative, entrambe con ritrovo alla Riserva Naturale Valle Canal Novo (Marano Lagunare). Coloro che desidereranno misurarsi con la fotografia potranno partecipare ad uno specialissimo workshop a cura di Luciano Piazza e Roberto Zaffi, fotografi naturalisti di grande esperienza, specializzati nella fotografia di volatili (www.alienatura.com). Per chi invece vorrà dedicarsi a un’escursione in mezzo alla natura il festival offre l’opportunità di partecipare a “Boat & Bike”: una gita tra bosco, fiume e laguna che si svolgerà in parte via terra, in bicicletta, e per metà via fiume, a bordo di una barca.

Non sono state dimenticate le scuole del territorio, per le quali invece, l’appuntamento è fissato per sabato alle 11 a Muzzana, presso Villa Muciana, dove si terrà la premiazione-festa di Scuola inPhoto, il concorso di fotografia riservato agli studenti. Sempre a Villa Muciana, alle 16, saranno invece proposti, in una proiezione audiovisiva a cura di AFNI FVG (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani) e Circolo Fotografico Palmarino, alcuni tra i migliori lavori realizzati dai due club fotografici.

Al termine della serata, alle 21, si svolgeranno le premiazioni del concorso fotografico NATUREinPhoto. Il concorso ha visto la partecipazione di circa un centinaio di fotografi provenienti da varie parti d’Italia che si sono contesi i premi elargiti (300 euro al primo classificato, 200 al secondo e 100 al terzo) e un premio al migliore scatto in assoluto del valore di 500 euro, più un viaggio nella foresta di Kocevje, in Slovenia, con soggiorno nei capanni per fotografare l’orso bruno.Ramella Milo Angelo_capture
Sperando nella clemenza del tempo, domenica 22 maggio di buon mattino gli amanti delle escursioni si ritroveranno alle 5 alla Riserva di Valle Canal Novo di Marano Lagunare, per una gita in barca che permetterà loro di assistere ad uno spettacolo indimenticabile: il sorgere del sole con i suoi magici riflessi sull’acqua della laguna.

Schianchi Gianni-CAVALIERI D'ITALIA

Alle 9.30 quindi, con partenza ancora dalla Riserva Valle Canal Novo, sarà proposta una seconda escursione, che prevede una visita guidata alla riserva e presso l’area preistorica. A chiudere la giornata e il festival sarà, infine, alle 15, l’ormai collaudata escursione sulla motonave Saturno di Capitan Zentilin, alla scoperta della “Primavera in laguna” .

credit foto di copertina: Mauro Rossi – “Danzando sull’Acqua” 

Rita Salvador

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.