Rigenerarsi al Posta Zirm Hotel di Corvara

Posta Zyrm Hotel

Rigenerarsi al Posta Zirm Hotel di Corvara. Anche se per molti la parola ‘mare’ è l’unico sinonimo di vacanza, possiamo dire con certezza che nulla è più rigenerante e piacevole di un soggiorno tra i monti anche durante i mesi estivi. Basterebbe soffermarsi a guardare le cime imponenti che si stagliano su cieli blu o i poetici scorci pennellati del rosso dei gerani e del verde dei prati fiabeschi, per sentirsi già bene. targa-WFA-POSTA-ZIRMMa varcando le porte degli alberghi più accoglienti della zona, possiamo scoprire veri paradisi dove recuperare il benessere psico-fisico,  grazie alle cure di esperti terapisti e a programmi cuciti su misura per le nostre esigenze: attività sportiva, passeggiate, alimentazione controllata, bagni rilassanti e vere e proprie coccole per ritemprarci e tornare alla vita di città pieni di nuove energie. Posta Zirm Hotel

Tra i luoghi di soggiorno più caratteristici, suggestivi e propositivi c’è il Posta Zirm Hotel di Corvara, il primo albergo aperto in Alta Val Badia oltre cento anni fa. Qui le passeggiate sono imperdibili così come, a fine giornata, il relax in piscina, l’idromassaggio, sauna e bagno turco, i percorsi Feng Shui e i trattamenti di benessere.

Varie sono le formule di soggiorno, da selezionare in base ai desideri e alla preparazione fisica. La vacanza Active, con escursioni in quota, gite in mountain bike, una via ferrata e una magica passeggiata al tramonto. La settimana alla scoperta dei segreti nascosti delle Dolomiti con esplorazione ‘slow’ dei luoghi più suggestivi e remoti della zona. La villeggiatura su due ruote per esplorare le Dolomiti pedalando. 

two bikers in the dolomite mountains by downhill

Sinergia fra sana alimentazione, prodotti erboristici e movimento sono invece i fondamenti per chi sceglie di disintossicarsi, riacquistare energia e vitalità. Il Percorso Benessere Mei, da iniziare in hotel e proseguire a casa, insegna a consumare gli elementi nutritivi giusti al momento giusto. La sua efficacia è rafforzata dall’impiego di prodotti naturali provenienti esclusivamente dalla lavorazione di piante selvatiche a crescita spontanea, colte nel momento balsamico, controllate nei principi attivi e lavorate con procedimenti non stressanti e senza inquinanti.Elderflower drink

Per tutti, la Wellness Farm offre trattamenti di ‘benessere scientifico’, in particolare il metodo di disintossicazione PMP che parte da un massaggio al piede che dona sollievo anche a schiena e collo per proseguire con il benessere profondo dei rituali Mei SPA: i Cancelli del Benessere (mani e piedi), il FiordiPelle che rimuove il ristagno di liquidi e contrasta la cellulite, l’Albero della Vita per eliminare le tensioni e riequilibrare l’energia psico-fisica, il Mediterraneo per un relax profondo nell’avvolgente fragranza degli oli essenziali di agrumi.

Sinonimo di ospitalità squisita e prelibatezze gastronomiche da degustare, il Posta Zirm Hotel di Corvara è l’albergo storico per eccellenza dell’Alta Val Badia. Aperto nel 1908 come stazione di posta da Franz Kostner (vero e proprio pioniere del turismo in questa vallata, alpinista di fama, eroico maggiore durante la Prima Guerra Mondiale, esploratore in Nepal e terre lontane) è ora gestito con passione e professionalità dai fratelli Franz e Silvia Kostner e fa parte della catena dei Wanderhotels, una sessantina di strutture esclusivamente a conduzione familiare collocate nelle più belle zone montane di Austria, Italia, Svizzera e Germania.LnB Motion_Posta Zirm Hotel 13

Per informazioni – Posta Zirm Hotel -Col Alt, 95 – 39033, Corvara in Badia Tel. +39 0471.836175 – www.postazirm.com – info@postazirm.com

Testo di Maria Marinoni – www.scrittoitaliano.it 

Maria Marinoni

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.