Street Art Tour alla scoperta di una Palermo insolita, creativa, misteriosa

Street Art Tour 

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Street Art Tour alla scoperta di una Palermo insolita, creativa, misteriosa

Afea Art & Rooms a Palermo è un contenitore che abbraccia l’Ospitalità e la Street Art ed è nato a fine 2018, quando i proprietari, Danilo Alongi e Carmen Russo, soci nell’attività e compagni di vita, con la collaborazione di varie realtà come il “Distretto A di Faenza”, hanno diramato un invito al quale hanno aderito numerosi artisti e professionisti dell’arte di strada, che con la loro totale disponibilità hanno contribuito alla realizzazione del progetto.

street-art-tour-alla-scoperta-di-una-palermo-insolita-creativa-misteriosa

Da questa iniziativa sono derivati gli Alternative Tours che propongono un percorso turistico, da percorrere camminando, al di fuori dei circuiti tradizionali, alla scoperta della Street Art disseminata tra i vicoli storici, le fiancate dei muri, i prospetti delle abitazioni, i portoni, i balconi e le saracinesche, offrendo la visione di una Palermo alternativa, nascosta e insolita, fascinosa e misteriosa, che svela i segreti del passato e la creatività del presente.

Street Art Tour 

I muri di Palermo sono stati progressivamente ammantati di vita e colore con murales, poster e graffiti realizzati da famosi artisti di strada, nazionali e internazionali, che hanno trasformato la scena cittadina, giorno dopo giorno, dove antico e moderno interagiscono armoniosamente.

Moltissimi i soggetti diversi immortalati: dai polpi ai cani e le balene di Ema Jones, realizzati con l’aiuto dei bambini; ai ritratti ricamati della francese Coquellicotte Mafille fino ai personaggi dell’Odissea ritratti dall’artista londinese Pang, che hanno avvicinato i ragazzi ai poemi epici dove tutto racconta di un’interazione speciale tra artisti e famiglie, tra arte e cultura popolare, tra strada e bellezza.

street-art-tour-alla-scoperta-di-una-palermo-insolita-creativa-misteriosa

Street Art Tour e Art & Rooms dove soggiornare

Afea Art & Rooms sorge esattamente tra i due teatri palermitani: una struttura ricettiva e un incubatore artistico, perfetta sintesi di creatività e ospitalità, di accoglienza, di calore e interattività che mette a disposizione dieci camere decorate, affrescate e personalizzate da artisti del pennello e della bomboletta che hanno reso gli ambienti unici, sia nei dettagli, sia nelle atmosfere, per soggiornare all’interno di un’opera d’arte, diversa in ogni ambiente, in ogni camera, in ogni dettaglio.

Questo importante incubatore artistico mette quindi in connessione artisti,

creativi della Street Art, e ospiti viaggiatori,

in uno spazio emozionante, partecipato, interattivo.

street-art-tour-alla-scoperta-di-una-palermo-insolita-creativa-misteriosa

Tra gli altri, hanno contribuito Riccardo Buonafede, fondatore del festival Manufactury Project di Comacchio, che ha omaggiato il capoluogo siciliano con immagini ispirate al film “Johnny Stecchino” di Roberto Benigni.

Giovanni Lo Verso che ha attinto a un passato di scultore, ceramista e scenografo, per decorare la camera Li Pupi, mentre molti esponenti della Scuola del Fumetto di Palermo hanno partecipato alla scenografia della camera Popeye, dedicata a Braccio di Ferro e Olivia.

I supereroi di Solo si rifanno alla pop-art, mentre Diamond ha un segno stilistico elegante e provocatorio che si ispira all’Art Nouveau. Lo Stregatto e il Cappellaio Matto sono i personaggi onirici che hanno ispirato l’artista, Vincenzo Caradonna.

Afea Art & Rooms è in continua evoluzione e aperto a tutti gli artisti che desiderano visitare la città’ di Palermo: per loro il soggiorno è gratuito in cambio di un’opera d’arte! Per i viaggiatori un’occasione per un cammino artistico/turistico dentro e fuori il meraviglioso patrimonio del capoluogo siciliano…

Afea Art & Rooms – Via Principe di Belmonte n.33- Palermo Tel. (+39) 334 5083744 www.bbafea.it

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.