Tenuta Tenaglia: vino creativo, arte, innovazione ed etica

tenuta-tenaglia-vino-creativo-arte-innovazione-ed-etica

Tenuta Tenaglia: vino creativo, arte, innovazione ed etica

Quale può essere il risultato delle idee di una donna creativa, Isabella Ehrmann – che ha girato il mondo – di una vigna antica e di un mix di contributi artistici internazionali? E’ Tenuta Tenaglia nel Monferrato.

Luogo di natura, gusto e piacere. Storica tenuta vinicola (fondata nel 1600 da Giorgio Tenaglia) e residenza di artisti.

tenuta-tenaglia-vino-creativo-arte-innovazione-ed-etica

Avendo maturato una lunga esperienza nel campo creativo, tra arte e moda, in città all’avanguardia -come Parigi, Berlino e Milano – ho sempre desiderato che la nostra tenuta di famiglia ospitasse uno spazio creativo per accogliere giovani talenti e realizzare progetti” afferma la Ehrmann, “soprattutto volti alla fotografia e all’editoria a scopo benefico”.

I progetti di Isabella, affiancata dalla madre Sabine, non sono stati bloccati da pandemia e lockdown, anzi in questo periodo di stasi hanno preso forma. Così è nata la prima edizione di “Tenuta Tenaglia Residence”.

Tenuta Tenaglia Residence” è stata inaugurata a Dicembre 2020.

Tenuta Tenaglia vive tra innovazione (integra giovani esperti in campo agrario con soluzioni avanzate per combattere i parassiti) con il contributo di un team internazionale che accoglie stagisti e creativi nella Tenuta Tenaglia Residence e componente nostalgica.

Infatti si rispetta la storia della tenuta, si curano le viti antiche che vengono ripiantate negli anni usando gli stessi innesti, preservando la personalità del territorio.

Tenuta Tenaglia: calendario e flyer

tenuta-tenaglia-vino-creativo-arte-innovazione-ed-etica

Preziosa la collaborazione dell’Art Director sardo Roberto Ortu che ha realizzato il calendario “Tenuta Tenaglia per Aboubakar Soumahoro” ispirandosi all’erotismo delle foto di Helmut Newton, Guy Bourdin e il cinema di Tinto Brass e Peter Greenaway.

In edizione limitata di 300 copie, il ricavato è stato devoluto ai progetti di inclusione di Aboubakar Soumahoro, autore del libro “Umanità in Rivolta”, sindacalista e attivista impegnato nella difesa dei diritti al lavoro e alla felicità degli “invisibili”, cittadini italiani e stranieri rimasti schiacciati dalle disuguaglianze.

Il processo creativo per la produzione del flyer di Tenuta Tenaglia è partito dal riconsiderare la funzione finale dell’oggetto. È emersa l’urgenza di ideare un racconto che non fosse un “ephemera”. Come designers – afferma Leonardo Pellegrinoci troviamo spesso a progettare materiale, sovente cartaceo, che vive un tempo brevissimoPenso quindi che il nostro ruolo, in un mondo che ci richiede di essere più sostenibili, è quello di ripensare alla metodologia di progettazione di tutto quello che produciamo, eliminando radicalmente l’idea dell’usa e getta”.

La creatività e il vino: Blu Elixir Monferrato Rosso

Blu Elixir Monferrato Rosso in edizione limitata di 1992 bottiglie. Si tratta di un blend sperimentale di uve Syrah, Barbera e Merlot, provenienti da una raccolta tardiva dell’annata 2015.

Affinato in botti di rovere francesi per un periodo di 30 mesi, il suo sapore ricorda la brezza di una passeggiata notturna al mare. Si possono percepire note di bacche, liquirizia, legno e un pizzico di sale.

Il colore é rosso scuro e presenta dei mistici riflessi blu indigo.

Blu Elixir di Tenuta Tenaglia è un vino da meditazione, creato per vincere il tempo” – afferma l’enologo di Tenuta Tenaglia Roberto ImarisioIl blend di ben tre varietà di uve, diventa espressione insolita in terra di Monferrato. Le eleganti note del rovere di affinamento ne completano l’unicità”.

L’etichetta é stato pensata da Gabriele Iacono, designer e brand manager della Maison Baccarat. Parigino d’adozione e con origini capresi e ischitane, si è ispirato al colore blu intenso del Mar Tirreno.

Ogni bottiglia é stata numerata e confezionata con lacca blu – a riprendere l’etichetta – personalmente da Isabella Ehrmann, che da sempre cura ogni minimo dettaglio della sua azienda.

Il piacere e l’amore per il luogo dove si vive e lavora e l’unicità delle opere creative, di uva o di carta, rendono Tenuta Tenaglia una realtà – in progress – da scoprire e da assaporare.

www.tenutatenaglia.it

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.