Viaggiare eco-sostenibile? Si può, a bordo della nuova Smart #3

Di / 13 Febbraio 2024 Home, Viaggi Nessun commento

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Viaggiare eco-sostenibile? Si può, a bordo della nuova Smart #3

Viaggiatori da tutto il mondo arrivano nel nostro Bel Paese per ammirare il patrimonio inestimabile di cultura, storia, siti d’arte e naturalistici, gastronomia e tradizioni, borghi, città e, da qualche tempo, con particolare attenzione e predilezione per un modello di turismo eco-sostenibile.

Per far fronte a presenze eccessive in alcuni di questi luoghi, alcune amministrazioni locali si sono organizzate per gestire i flussi dei turisti in maniera idonea ed eco-sostenibile mentre altre, come per esempio Siena, si sono adeguate ai criteri del Global Sustainable Tourism Council, l’organismo internazionale che promuove la sostenibilità e la responsabilità sociale del sistema turistico.

Adottare la filosofia per un turismo eco-sostenibile non vuol dire solamente percorrere sentieri nella natura a piedi o in bicicletta, ma anche, per chi è ospite di un antico borgo o di una città d’arte, prestare maggiore attenzione agli abitanti, alla cultura, alle realtà locali e alle tradizioni.

Per fare questo si può optare per soggiorni in strutture ricettive che rispettino l’ambiente e la cultura del luogo, come alberghi con una consolidata tradizione, oppure B&B e affitti con equo impatto architettonico, energetico e ambientale.

viaggiare-eco-sostenibile-si-puo-a-bordo-della-nuova-smart-3

@pixabay

Sono molteplici le meravigliose destinazioni italiane da raggiungere, ma come scegliere una meta? Ardua impresa! Ovunque cada la vostra scelta il consiglio è quello di prediligere mezzi di trasporto meno inquinanti.

Abbiamo citato Siena e, quindi, è qui che vi proponiamo il nostro viaggio eco-sostenibile

a bordo della nuova Smart #3.

Siena è nata da un insediamento etrusco, poi romanizzato e si è sviluppata in epoca medioevale. È circondata da una cinta muraria da cui si accede al centro storico attraverso numerosi varchi, tra cui Porta Tufi, l’accesso più rapido al suo cuore e nelle cui vicinanze potete trovare un comodo parcheggio.

Sono ben diciassette le contrade che suddividono la città, attorno alle quali si snoda la vita dei cittadini senesi per approdare Piazza del Campo, il famoso lastricato del celeberrimo Palio di Siena, famoso in tutto il mondo!

Dopo aver fatto il pieno di energie nella storica “Pasticceria Nannini”, in cui potrete apprezzare i ricciarelli, il panforte, il panpepato o i cantucci, dolci tipici della zona, sono numerosi i palazzi da visitare: Palazzo Chigi Zondadari, la Loggia della Mercanzia, il Palazzo del Comune, mentre la piazza è sovrastata dalla celebre Torre del Mangia e i suoi ottantotto metri d’altezza.

viaggiare-eco-sostenibile-si-puo-a-bordo-della-nuova-smart-3

Reiner – Pixabay

A due passi si trova lo straordinario Duomo di Siena, in stile gotico francese accostato a quello pisano: i suoi marmi bianchi e neri sono davvero incomparabili; poco distante la Libreria Piccolomini, in cui poter ammirare il ciclo di affreschi del Pinturicchio, e l’adiacente complesso museale di Santa Maria della Scala.

Piazza Salimbeni, in cui è sorta una delle banche più antiche di Italia, il Monte Paschi di Siena, è il luogo di passaggio per raggiungere la casa della Patrona d’Italia, Santa Caterina; anche la Fortezza Medicea merita una visita per godere della quiete lontano dall’affollato centro storico.

In viaggio con la nuova Smart #3

C’è chi utilizza il treno, ma in alternativa, per distanze maggiori, sceglie compagnie aeree più eco-sostenibili privilegiando, per esempio, voli con minori emissioni di CO2, mentre noi vi proponiamo un’auto elettrica che regala avventure: la Smart #3, un SUV coupé completamente elettrico dal design sportivo e all’avanguardia, che presenta dimensioni decisamente generose.

La nuova Smart #3, nata dalla collaborazione tra la cinese Geely e la tedesca Mercedes-Benz, ha debuttato il 18 aprile in occasione del Salone Auto Shanghai 2023, dove è stata presentata in anteprima mondiale, mentre l’uscita sui mercati europei è di questo inizio 2024.

Spaziosa, luminosa e sicura, vi condurrà lontano, più velocemente, grazie all’aerodinamica migliorata; anche la ricarica è una questione di velocità: 455 km di autonomia massima (WLTP)⁵ con un tempo di rifornimento inferiore ai 30 minuti (10-80% 150 kW DC) ⁶.

Disponibile in cinque versioni esclusive, ciascuna con la propria personalità, la Smart #3, con le sue molteplici funzionalità utili e i suoi dettagli raffinati, come i sedili avvolgenti su misura che garantiscono il massimo comfort e mettono in risalto gli esclusivi elementi di design, oppure il suo tetto panoramico che permette alla luce di entrare, creando una sensazione di grande spazio, bloccando al tempo stesso il calore e la maggior parte dei raggi UV in maniera efficace, vi permetterà di raggiungere Siena in tutto relax e assoluta comodità, ma comunque all’insegna dell’eco-sostenibilità!

Per chi proviene da Nord, percorrere il Raccordo Autostradale Siena-Firenze, raggiungibile dalla A1 imboccando l’uscita di Firenze Certosa; per chi proviene da Sud, percorrere la A1 in direzione Firenze, raggiungere l’uscita di Valdichiana e prendere il Raccordo Autostradale Siena-Bettolle: sempre a bordo della vostra nuova Smart #3!

credito immagine di copertina @kristof-van-rentergem- unsplash

viviana spada