Compagnie de Provence: 25 anni profumati

Compagnie de Provence

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Compagnie de Provence: 25 anni profumati. Vale la pena programmare un viaggio nella bella Provenza…sempre, ma soprattutto tra giugno e luglio quando tra villaggi medioevali, abbazie, castelli e il dolce calore del clima mediterraneo, la luce si arricchisce con le sfumature della lavanda. Al delicato colore, che si spande a perdita d’occhio nei campi, si aggiunge un intenso profumo che associamo all’odore di pulito, a quello di vecchi cassetti dove la biancheria riposa ordinata. La massima concentrazione di lavanda la troverete nel Plateau de Valensole, o in quello di Claparèdes, dove il violetto della lavanda si mescola con l’oro del grano e il rosso dei papaveri. Ma, se volete evocare queste immagini tutto l’anno, e sentire la fragranza della Provenza sulla pelle, potete provare saponi e trattamenti a base di questa magica componente naturale.

Nata dall’intuizione di due amici di Marsiglia, la storia di Compagnie de Provence inizia nel 1990 nel quartiere più antico e caratteristico della città, il Panier. Consapevoli dell’importanza dell’heritage culturale che possiede il tradizionale cubo di sapone di Marsiglia, decidono di celebrarlo e conferirgli nuova vita, regalandogli una veste inedita. In seguito, nel 1999, il brand reinterpreta nuovamente la tradizione, proponendo una versione liquida del tradizionale cubo. Nasce così il Sapone Liquido di Compagnie de Provence.Savon de Marseille VIOLETTEob_be0f85_rue-du-panier-marseille-helenesf-002

A base di oli vegetali, è saponificato a caldo in un calderone, proprio secondo l’antica ricetta: un prodotto senza tensioattivi industriali, molto aggressivi verso lo strato idrolipidico dell’epidermide, e di non perdere costituenti importanti presenti negli ingredienti di partenza, come glicerina, polifenoli, vitamine. Oggi è racchiuso in un nuovo flacone di vetro con dispenser, adornato con un design elegante e raffinato. Questo pack lo ha reso celebre nel mondo del design. Nel 2016, per celebrare 25 anni di tradizione, know-how unico e creatività, Compagnie de Provence ha scelto l’artista Stéphan Muntaner per ideare una nuova Limited Edition dell’iconica bottiglia di sapone liquido. Per esprimere al meglio i valori della tradizione, è stato scelto un design a punto croce, tipico della tradizione provenzale, che riflette convivialità ed un approccio alla vita semplice.compagnie-de-provence-extra-pur-180g-soap-group-portrait-low-res

La sua fresca fragranza, creata a Grasse (la città dei profumi) rievoca fortemente il tipico panorama provenzale. Nelle note di testa, lavanda, lavandino ed eucalipto donano eleganza; nelle note di cuore, alloro, chiodi di garofano e rosmarino aggiungono un tocco speziato; nelle note di fondo, cedro bianco, cumarina e arancio regalano un’essenza delicatamente agrumata.

Se volete scoprire la nuova limited edition, la trovate in esclusiva presso il flagship store di Milano, via Mercato, 18.5-1

Altra novità: la linea Extra Pur di Compagnie de Provence si arricchisce di due nuove fragranze: Coton, dal profumo delicato e cipriato dei fiori di cotone con note di muschio bianco, e Fleur D’Oranger, che sprigiona il potere rilassante degli agrumi.ok

Oltre ai saponi liquidi la gamma comprende le classiche saponette, la crema idratante per le mani con burro di karité, i diffusori per l’ambiente e le candele profumate. Per ricreare – secondo i propri gusti, sulla pelle o intorno – l’atmosfera di benessere di una vacanza in Provenza, la terra della luce e del colore, così amata dai pittori.gamme vo

 

 

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.