Edú, terapia vegana a domicilio

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Molti percorsi nuovi che ci interessano ma che implicano la costanza di una pratica, vengono abbandonati o neppure iniziati per mancanza di tempo oppure per la pigrizia di ‘entrare’ in un’ottica diversa. L’alimentazione vegana, che propone una nutrizione sana e disintossicante, oltre che antiossidante – quindi combatte l’invecchiamento della pelle e degli organi – oggi, per il  momento solo a Milano, città all’avanguardia, si può gustare con un servizio di delivery quotidiano.10_Edú si acquista online sul www.soloveg.com

I tre pasti della giornata – prima colazione, pranzo e cena – arrivano a casa appena preparati e confezionati, grazie a Edú, the vegan therapy. Senza dover pensare all’approvvigionamento e alla preparazione, non resta che nutrirsi con alimenti ricchi di fibre, minerali e vitamine, a basso contenuto di grassi e senza conservanti.

Edú consente di godere dei piaceri della buona tavola senza rinunce, ha effetto depurativo e aiuta a eliminare le scorie in eccesso e il gonfiore addominale, combatte la ritenzione idrica e facilita le funzioni digestive. E’ una soluzione perfetta contro l’alimentazione disordinata, data dalla mancanza di tempo e dai ritmi frenetici della città. Ideale anche per contrastare l’eccessivo consumo di carboidrati e di cibi troppo raffinati o grassi.

07_con Edú la schiscetta in ufficio è più sana

I piatti sono preparati in modo artigianale, con cottura al vapore che ne mantiene vive le sostanze e i nutrienti. Il menù giornaliero è vario e abbondante così da soddisfare il palato e dare senso di sazietà. Si compone di una prima colazione vegan, con un muffin o una fetta di torta, per il pranzo e la cena sono previste verdure di stagione cotte o crude in combinazione con un cereale, solitamente integrale oppure insieme o in alternativa proteine vegetali quali legumi, soia, tofu.

09_Edú_ti-segue-anche-a-cena_credits_Veronica-Nina-Z

 Il ciclo dura 5 giorni, inizia il lunedì e finisce di venerdì. Per una maggiore efficacia, è possibile prolungarlo. Nei giorni di pausa (sabato e domenica) vengono forniti consigli e suggerimenti per consolidare i benefici raggiunti.

Per completare il progetto tutto naturale, il packaging è realizzato in carta compostabile, ottenuta dalla degradazione batterica di rifiuti umidi domestici e riutilizzabile in agricoltura come fertilizzante naturale. Seguono lo stesso principio le posate in Mater-Bi, bioplastica derivata dal mais con un processo di decomposizione breve.

Il progetto è stato ideato da Giordano Salvatori, proprietario di NaBi – Natura Biologica – locale milanese specializzato in menù biologici, con la consulenza del Dottor Marco Spadaro, medico nutrizionista e omeopata. Tutti i prodotti Edù sono preparati nel laboratorio di SoloVeg, servizio di delivery vegano. Prenotabile telefonando allo 02.39970435 dal lunedì al venerdì dalle h 9.30 alle 14.30, oppure acquistabile con un click al link www.soloveg.com/edu

Esempi di menù

LUNEDÌ

13_i pacchetti EDÚ - The vegan therapyPranzo: mezze maniche integrali con pesto di sedano rapa e semi di sesamo;
spadellata di patate, barbabietole e carote (aglio, rosmarino, prezzemolo, sale, olio);
cavolo nero, finocchio, agave, nocciole, yogurt di soia, senape in polvere e peperoncino.
Cena: 
burgul con zucchine, uvetta, mandorle ed erba cipollina;
polpette di spinaci e tofu (farina di mais e farina di riso);
spadellata di pere, lenticchie e cavolo cappuccio;
muffin integrale vegan.
Colazione: 
fetta di torta integrale vegan (la colazione viene sempre consegnata il giorno prima).

MARTEDÌ

13_i pacchetti EDÚ - The vegan therapyPranzo: riso integrale con zafferano e uvetta (sesamo);
hummus di ceci;
cime di rapa, pere, semi di zucca (aglio, olio, peperoncino).
Cena: 
fagottino di verza con ripieno (miglio, zucchine, carote, curcuma, sale, olio semi di girasole);
zucca pasticciata ( zucca, patate, olio, rosmarino, semi di sesamo, sale, pepe).
Colazione: fetta di torta integrale vegan.

MERCOLEDÌ

13_i pacchetti EDÚ - The vegan therapyPranzo: 
penne integrali con dadolata di mele e crema di curry (panna vegetale);
plumcake salato vegan con verdure e tofu (vedi stampa ricetta);
purea di carote e timo.
Cena: 
insdalata di sedano, ceci, semi di zucca, menta e panna vegetale;
bocconcini di sedano rapa (sedano rapa, cime di rapa, aglio, erba cipollina, mandorle, olio, sale, salsa tamari).
Colazione: 
fetta di torta integrale vegan.

GIOVEDÌ

13_i pacchetti EDÚ - The vegan therapyPranzo: 
torta salata ai fagioli cannellini, cavolfiore e cavolo nero (curcuma, salsa di soia, succo di limone);
cous cous, tofu, albicocche secche, pere, mandorle e timo;
caponata di carciofi (carciofi, olive, pomodori, capperi, sedano, olio, aceto di mele, zucchero, sale e pepe).
Cena: 
lenticchie rosse e barbabietola (cipolla rossa di tropea, salvia e rosmarino);
crema di spinaci e patate.
Colazione: fetta di torta integrale vegan.

VENERDÌ

13_i pacchetti EDÚ - The vegan therapyPranzo: 
riso integrale con crema di ceci e zafferano;
sformato di zucca arrosto, lenticchie e cavolo cappuccio;
vellutata di ceci e pere (+curry).
Cena: 
fagioli, cavolo nero e carciofi;
spadellata di coste, patata dolce, veggie panna, origano, paprika e peperoncino.
Colazione: fetta di torta integrale vegan.

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.