Fiori recisi: come farli durare più a lungo

Di / 3 Agosto 2023 Life gallery Nessun commento
fiori-recisi-come-farli-durare-piu-a-lungo

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Come far durare più a lungo i fiori recisi (anche in estate!)

È risaputo che d’estate, a causa delle alte temperature, i fiori recisi tendono a durare meno. Per questo motivo, gli esperti fioristi di Interflora ci raccontano come fare a conservare più a lungo i bouquet di fiori freschi e ci svelano anche qualche trucchetto della nonna.

La prima cosa importante è sicuramente l’irrigazione: il vaso deve sempre avere acqua pulita e fresca che va cambiata ogni due giorni circa per evitare che si formi la muffa, uno dei nemici più acerrimi dei fiori recisi.

Per quanto riguarda la temperatura dell’acqua si preferisce l’acqua tiepida rispetto a quella fredda.

Mentre riguardo il quantitativo di acqua del vaso, ci sono alcuni fiori, per esempio i tulipani e i narcisi che non richiedono molta acqua ma altre varietà hanno bisogno di abbondante acqua (deve raggiungere oltre la metà del vaso).

Tagliare gli steli dei fiori quando necessario utilizzando un coltello ben affilato e accorciare circa 2 o 3 cm dalla base e in diagonale. In questo modo il fiore assorbe meglio l’acqua e mantiene l’idratazione necessaria.

fiori-recisi-come-farli-durare-piu-a-lungo

pexels-gary-barnes-

Un altro parametro da tenere in considerazione riguarda il calore e la luce del sole.

Evitare in tutti i casi di esporre i bouquet di fiori recisi direttamente al sole. Infatti i fiori che rimangono posizionati per troppo tempo vicino al sole o a fonti di calore perderanno il loro colore e tendono ad appassire più velocemente.

Fiori recisi: i 4 trucchi della nonna (che forse non conoscevi):

vecteezy.com

  1. Lo zucchero. Sicuramente questo è il consiglio più famoso e consiste nell’aggiungere al vaso di fiori un paio di cucchiai di zucchero, per fornire sostanze nutritive ai fiori.

2. L’aceto. Si mescola un po’ di zucchero e aceto con l’acqua. Questo cocktail è super efficace e permette di allungare la vita dei fiori.

  1. La soda. Da mescolare con l’acqua del vaso dei fiori. Si dice che gli zuccheri forniscono i nutrienti ai fiori mentre l’acidità della soda abbassa il pH dell’acqua. Da evitare però le bevande scure per non colorare l’acqua di marrone.

  2. La vodka. Secondo alcuni esperti, la vodka ha la proprietà di rallentare la produzione naturale di etilene anche nei fiori recisi. L’etilene infatti è uno dei principali colpevoli dei fiori appassiti.

Sono sconsigliati invece l’uso dell’aspirina e la moneta. Anche se spesso vengono inseriti come consigli per far durare più a lungo i fiori, in realtà sembrerebbe che facciano più male che bene.

E se il bouquet lo creiamo noi? 5 consigli sulle tecniche per farlo durare al massimo

1. Tagliare i fiori di mattina, è il momento migliore.

Grazie all’azione della rugiada mattutina, i fiori sono meno duri, si tagliano con più facilità, e sono più propensi ad assorbire acqua.

2. Scegliere fiori appena schiusi

I fiori vanno scelti con cura, è sempre bene non tagliare fiori eccessivamente chiusi, ma nemmeno troppo aperti, perché la loro durata non sarà molto lunga. I migliori sono quelli che si sono appena aperti, ci regaleranno una meravigliosa fioritura.

fiori-recisi-come-farli-durare-piu-a-lungo

@pexels-cottonbro-studio

3. Prediligere fiori con il gambo lungo e in buone condizioni

I fiori che utilizziamo devono avere il gambo lungo ed essere in buono stato, così dureranno di più. In generale si raccomanda di non usare mai più di due o tre varietà, e di procedere con il riempimento utilizzando rami e foglie verdi.

4. Aggiungere nutrienti

Quando tagliamo i fiori, mettiamoli immediatamente in un apposito secchio con acqua, in cui avremo disciolto dei nutrienti, in questo modo si manterranno freschi più a lungo

5. Utilizza attrezzi in buono stato

La scelta degli attrezzi è fondamentale, devono sempre essere affilati in modo da tagliare bene, altrimenti schiacciano il gambo del fiore, che diventa un ostacolo per il corretto assorbimento dell’acqua.

Interflora

fiori-recisi-come-farli-durare-piu-a-lungo

Interflora è l’azienda leader nella consegna di fiori, piante e regali a domicilio in tutto il mondo caratterizzata da una rete in continuo sviluppo con oltre 58.000 punti vendita in più di 150 Paesi, tutti contraddistinti dagli stessi standard qualitativi, affidabilità del servizio, velocità della consegna a domicilio, anche nell’arco della giornata stessa.

Ogni giorno Interflora accompagna i suoi clienti nella scelta e l’invio di fiori ai propri cari per condividere le occasioni più importanti della vita e rendere le persone più vicine.

Tutti i punti vendita di Interflora sono collegati dal network e dalla piattaforma tecnologica di avanguardia, per garantire la massima qualità sia ai clienti che ai fioristi.

https://www.interflora.it/

crediti immagine di copertina @pexels-cottonbro-studio

Redazione