La Tensione di Ornellaia secondo Shirin Neshat

Di / 10 Febbraio 2019 Gusto Nessun commento
Ornellaia

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Ornellaia ha presentato l’11ma edizione del  progetto Vendemmia d’Artista e annuncia l’accordo di 3 anni con Solomon R. Guggenheim

in supporto di “Mind’s Eye”  Ornellaia -Vendemmia d’Artista-Shirin Neshat-La Tensione

Il progetto Vendemmia d’Artista celebra il carattere esclusivo di ogni nuova annata di Ornellaia, azienda toscana, conosciuta come una tra le più iconiche cantine al mondo.

Ogni anno a partire dall’uscita di Ornellaia 2006, avvenuta a maggio 2009, un artista contemporaneo firma un’opera d’arte e una serie di etichette in edizione limitata, traendo ispirazione da una parola scelta dall’enologo che descrive il carattere della nuova annata. Ornellaia -Vendemmia d’Artista-

In occasione dell’undicesima edizione di Ornellaia Vendemmia d’Artista, è l’artista americana Shirin Neshat a interpretare il carattere di Ornellaia 2016 – “La Tensione”; con il suo linguaggio visivo destabilizzante e poetico, la fotografa, regista e videoartista allude alla forza e alla dinamicità di quest’annata attraverso le parole dell’illustre poeta persiano dell’XI secolo, Omar Khayyām. Ornellaia -Vendemmia d’Artista-Shirin Neshat-La Tensione

Le prime opere di Shirin Neshat sono una serie di fotografie che esplorano le condizioni politiche e sociali della vita iraniana e musulmana, concentrandosi in particolare sulle donne e le questioni femministe.

Nei suoi film successivi si è invece discostata dai contenuti apertamente politici e dalla critica a favore di un linguaggio figurato e di narrative più poetiche, raffigurando opposizioni astratte intorno alla società umana, l’individuo e il gruppo. Ornellaia -Vendemmia d’Artista-Shirin Neshat-La Tensione

L’artista ha realizzato un’opera appositamente pensata per la tenuta, ha personalizzato una serie limitata di 111 bottiglie di grande formato e ha disegnato un’etichetta speciale che, in un unico esemplare, sarà presente in ogni cassa di Ornellaia da 6 bottiglie da 750ml.

Le etichette rappresentano dettagli di volti femminili, mani e corpi interamente coperti da scritture in lingua Farsi. Il contrasto tra la morbidezza della pelle e la natura grafica del testo seducono lo sguardo e scatenano l’immaginazione.

I proventi della vendita di Ornellaia Vendemmia D’Artista saranno devoluti al Museo Guggenheim a sostegno del programma Mind’s Eye.

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.