L’estate di Cervia ‘sboccia’ in maggio

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

L’estate di Cervia ‘sboccia’ in maggio. Tanti gli appuntamenti da non perdere nella perla della Riviera romagnola che inizia in grande stile la stagione balneare. Una città-giardino tutta da gustare, prima dell’estate, con una mostra di allestimenti floreali e le offerte golose della gastronomia.

A Cervia, la città-giardino della Riviera adriatica famosa per le saline e il Museo del sale oltre che per il suo borgo-canale e l’antico borgo dei pescatori, l’estate prende il via in anticipo: a maggio. Infatti nel week end dal 5 al 7 maggio si tiene il 45° Maggio in Fiore Cervia Città Giardino, la mostra di allestimenti floreali più importante d’Italia, con aiuole e giardini che verranno realizzati da architetti del verde provenienti da ogni parte del mondo. Da non perdere le Barche Fiorite allestite lungo il porto-canale di Cervia, originali opere d’arte floreale opera dei maestri ‘infioratori‘ di Ventimiglia. Nello stesso week end si svolgerà anche il Verde Mercato di fiori e piante, con una estemporanea d’arte a tema floreale. E nel week end successivo è in programma Primavera in Bonsai. Tema per il 2017: l’Europa.

Gusto.

Dopo i profumi e i colori dei fiori sarà la volta del gusto. Dal 18 maggio al 10 settembre tutti i giovedì sera il borgo dei pescatori si animerà con Borgomarina Vetrina di Romagna, una piacevole passeggiata fra prodotti gastronomici e dell’artigianato per scoprire sapori e locali. Grazie alle proposte ‘golose‘ offerte dai ristoranti a prezzi promozionali. Mentre in occasione di Cervialumedicandela, artigiani e artisti locali creeranno un’atmosfera magica con musica e attività artistiche. Poi dal 30 maggio al 4 giugno a Borgomarina e nel centro di Cervia è invece la volta della sesta edizione della Sagra della Cozza. Una tre giorni tutta dedicata ai sapori con piatti di cozze per tutti i gusti da scegliere nello stand della cooperativa che ne cura la produzione e nei ristoranti che le propongono nei loro menù.

Sport.

Non mancano neppure le attrazioni sportive. A cominciare l’Ecomaratona del Sale, in programma il 6 e 7 maggio. Occasione di vivere all’aria aperta adatta a ogni età e preparazione sportiva che propone momenti ricreativi con musica dal vivo, ospiti a sorpresa, proposte gastronomiche dedicate al gusto e alla cucina della tradizione. Dal 19 al 21 maggio è la volta di C’è’ Sport, una grande kermesse di sport e wellness che animerà il centro e l’area storica cervese con giornate di sport, performance, sport d’acqua, ma anche workshop, esposizioni, musica dal vivo, incontri, meeting, lezioni aperte, corsi di Yoga,Thai Chi e arti circensi.

Sposalizio del mare.

Il mese di maggio si chiude in bellezza, dal 25 al 28, con la 573esima edizione dello storico Sposalizio del Mare, evento che riporta indietro nel tempo fino al 1445. Si narra che il Vescovo di Cervia Pietro Barbo, sorpreso da una terribile tempesta lanciasse al mare l’anello pastorale in segno di devozione e per chiedere aiuto a Dio. Un voto da allora sempre rinnovato con la tradizionale cerimonia del giorno dell’Ascensione, giunta fino a noi. Cornice e protagonista della festa è il mare che viene esortato a propiziare una stagione favorevole per Cervia e per i suoi abitanti ma anche a unire in un abbraccio fraterno tutte le etnie che vi si affacciano.

Per info: www.turismo.comunecervia.it

marina moioli

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.