Londra e ‘Urban Forage’: i profumi di una città green

Londra-Urban Forage-Miller Harris

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Londra e ‘Urban Forage’: i profumi di una città green.

Le città hanno una loro energia e personalità, e un loro riconoscibile odore. Un viaggiatore, persino ad occhi chiusi, ritrova il cuore di un luogo in cui torna anche con l’olfatto.

E a Londra si ritorna perché è una città molto amata per la sua anima multietnica – da sempre – per quel piacevole mix di tradizioni forti e di contemporaneità decisa.

Ma contribuisce a renderla irresistibile anche quell’insieme di monumentalità che si mescola ad abitazioni country in pieno centro cittadino – sembrano rubate alla campagna e sono visitate dalle volpi – e dalla grande abbondanza di verde, nei giardini e nelle case.

Londra è a pieno titolo una città green. Gli otto parchi Reali di Londra coprono un totale di 5.000 acri e il 47% di Londra è spazio verde.

Londra-Urban Forage-

Doveva succedere: Londra è l’affascinante mondo dell’  ‘Urban Forage’ da cui sono nate le nuove fragranze Miller Harris.

Dai tetti della città agli spazi nascosti e lussureggianti urbani i profumieri di Miller Harris hanno perlustrato le zone più remote e le enclavi nascoste del paesaggio cittadino per riunire tre fragranze innovative e fortemente evocative ispirate al concetto di foraggio urbano: Hidden (sui tetti), Lost (in città) e Wander (attraverso i parchi).

Urban Forage

Il “Foraging”, o la raccolta di cibo selvatico, è stato un elemento essenziale per tutta l’umanità. In campagna, la ricchezza di ingredienti selvatici è ovvia, tuttavia, se si sa dove guardare, ci sono tesori nascosti da scoprire anche in città…I profumieri di Miller Harris hanno deciso di creare fragranze ispirate a ingredienti che si possono scoprire crescere in modo selvatico a Londra.

Ciascuno di questi profumi presenta un contrasto dinamico tra la natura e l’ambiente edificato ed esaltano i modi in cui i due coesistono creativamente.

Proprio come la città sviluppa i suoi arbusti sempre più profondamente nella Natura, così la Natura spinge attraverso le crepe nel cemento trovando oasi inattese in cui prosperare, pulsare e propagarsi.

Il miele viene prodotto nelle arnie sul tetto. I frutti selvatici maturano dietro cancelli chiusi a chiave, nelle ombre dei parchi…Londra ha una maggiore densità di api che in qualsiasi altra parte del paese.

In linea con i principi ambientali di Miller Harris, il packaging è fatto con materiali sostenibili o riciclati in modi nuovi e sorprendenti, collaborando con Smile Plastics, i cui unici composti sono realizzati con materiali di scarto partendo da tappi per bottiglie fino ai vasi di yogurt, creando così meravigliosi porta-profumi che possano essere riutilizzati come scatole ricordo.

Urban Forage: Hidden 

Londra-Urban Forage-Miller Harris

on the rooftops

“A trove of privet and violet Lure for the bees they call bumbling
(and yet far more wise than I)
My companions flicker through the fauna Utterly in the pollinating present, Panning for golden nectar”.

In alto sopra la città, Londra ospita innumerevoli alveari di diligenti api da miele. Un fruscio di freschezza floreale mi porta al fresco ligustro verde di un giardino nascosto sul tetto. Uno sfocato sole giallo riscalda nuovi fiori, granelli di polline e germogli di semi ballano pigramente.

Testa: Bergamotto, Lime, Semi di Angelica, Assoluta foglie di Violetta, Salvia sclarea, Frutti Rossi, Pepe nero. Cuore: Syringa – Lillà, Fiore di Ligustro, Polline, Miele, Caprifoglio, Olio di Rosa Turca, Tè. Fondo: Vetiver, Ambergris, Sandalo, Driftwood, Musk

Urban Forage: Lost

Londra-Urban Forage-Miller Harris

in the city
At last
Reward for straying off the well-trodden path Hoodwinked by burdock posing as rhubarb. So I took the birds as my guide.
And there on their perch between the ferns… Blackcurrant, wild and tantalizing”.

Le felci si fanno strada attraverso muri e cemento, la loro intensità verde si abbatte vivacemente sullo sfondo grigio degli edifici. In Lost, questa intensa macchia verde è in contrasto con la forte presenza del rabarbaro selvatico rosa, che rende i sensi frizzanti.

Testa: Scorza di Bergamotto , Semi di Angelica, Ribes Nero,Cuore: Rabarbaro, Petali di Rosa, GeranioFondo: Earl Grey Tea, Ambra, Muschio

Urban Forage: Wander

Londra-Urban Forage-Miller Harris

through the parks
Long enough your vision changes.
One day I saw the wood.
The next, the trees.
Then all at once, all the life that grows beneath the leaves…
And now I can’t stop looking.
Knowledge grows wild – And strings like nettles.

Le ortiche pungenti spuntano in tutta Londra, producendo un profumo verde unico e sfavillante. Prima che fioriscano, i loro verdi frastagliati vengono smussati, la linfa degli steli si fonde con i frutti saporiti.

Testa: Pompelmo Rosa, Mandarino Succoso, Ribes nero, Bacche RosaCuore: Galbano, Fico, Ortica, Tuberosa IndianaFondo: Foglia di Violetta, Legno di Cashmere, Frazione di Patchouli, Muschio

I profumieri, i creatori di queste emozionanti e originali fragranze sono, anch’essi, persone eccezionali.

Mathieu Nardin – Wander (through the Parks) & Lost (in the City)
Mathieu ha creato una serie di fragranze per Miller Harris. Originario di Grasse, Mathieu è cresciuto nella famiglia “di un profumiere” e di conseguenza, ha imparato ad affinare la sua creatività e il suo senso dell’olfatto in tenera età. Oggi Mathieu fa parte di una nuova generazione di profumieri Robertet.

Bertrand Duchaufour – Hidden (on the rooftops)
Bertrand ha iniziato la sua carriera nel 1985 alla Lautier Florasynth di Grasse e ha lavorato nella squadra parigina per diversi progetti importanti con Jean-Louis Sieuzac, Michel Almairac e Dominique Ropion. Per 10 anni ha lavorato a Creations Aromatiques e Symrise on Fine Fragrance. Nel 2008, ha deciso di diventare un profumiere indipendente e si è orientato verso il suo campo prescelto, il mercato delle fragranze di nicchia e la composizione di fragranze dirompenti. Ha creato la fragranza Tender (ispirata a un brano di “Tender Is The Night” di F Scott Fitzgerald) per Miller Harris.

Distribuzione per l’Italia Bar a Parfums-Olfattorio – www.baraparfums.it-   www.millerharris.com

 

Chiara Bettelli Lelio

Assistente psicologa, direttore di psicodramma moreniano e counselor in sessuologia clinica di FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica), è giornalista professionista nell’area del benessere psico-fisico. E’ esperta in consulenze su difficoltà individuali e di coppia riferite a disturbi psico-sessuali o a problemi relazionali.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.