Mandorle perché? Salute del cuore e altri innumerevoli benefici

mandorle-per-la-salute-del-cuore

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Mandorle e salute del cuore – una lunga “storia d’amore”

Perché le mandorle ? Note per il loro valore nutritivo, le mandorle sono ricche di vitamina E, magnesio, calcio e una porzione da 30 grammi fornisce 6 grammi di proteine vegetali e 4 grammi di fibre. Si tratta di quantità molto salutari.

Oltre 20 anni di ricerche dimostrano che mangiare questa frutta secca può garantire una serie di benefici per una salute migliore.

mandorle-per-la-salute-del-cuore

Mandorle…la ricerca continua

La ricerca continua a trovare nuove evidenze che mostrano come il consumo di mandorle possa influire su ulteriori indicatori della salute del cuore.

Il legame tra mandorle e salute del cuore è la storia di un viaggio iniziato oltre 25 anni fa, quando i ricercatori hanno studiato per la prima volta gli effetti di una dieta ricca dei grassi monoinsaturi delle mandorle sui livelli di colesterolo nel sangue .

Da allora e per oltre due decenni, l’Almond Board of California ha sostenuto la ricerca al fine di continuare a indagare sull’impatto delle mandorle sui lipidi nel sangue e altri fattori di rischio per le malattie cardiache.

Due recenti studi, che esaminano la variabilità della frequenza cardiaca e la dilatazione mediata dal flusso, si sono recentemente aggiunti alla storia.

Questa serie di risultati proviene dallo studio ATTIS, condotto dai ricercatori del Kings College di Londra. ATTIS è l’acronimo di “Almonds Trial Targeting Dietary Intervention with Snacks”, progetto finanziato dall’Almond Board of California.

Le mandorle e la risposta cardiovascolare allo stress

I ricercatori hanno scoperto che fare spuntini a base di mandorle migliora la funzione endoteliale, un indicatore chiave della salute vascolare, e riduce i livelli di colesterolo “cattivo” LDL, una dato coerente con le ricerche precedenti.

La variabilità della frequenza cardiaca (HRV), una misura della fluttuazione negli intervalli di tempo tra battiti cardiaci consecutivi, è un indicatore importante della risposta del sistema cardiovascolare allo stress.

Un HRV più elevato rappresenta una maggiore adattabilità del cuore in risposta a sfide ambientali e psicologiche, mentre un basso HRV è collegato a malattie cardiovascolari e morte cardiaca improvvisa.

Nell’ambito di questo studio clinico, i ricercatori del team ATTIS hanno misurato l’HRV nei partecipanti sottoposti a una sfida di stress mentale e hanno visto dati migliori dell’HRV nei partecipanti che avevano sostituito i tipici snack con mandorle per un periodo di sei settimane.

Bellezza naturale dall’interno.

I regimi di cura della pelle sono molti, ma ricerche emergenti suggeriscono che un’aggiunta deliziosa alla routine di cura della pelle può provenire dalla dispensa invece che dal kit dei trucchi: le mandorle.

ALMOND BOARD OF CALIFORNIA

mandorle-per-la-salute-del-cuore

L’Almond Board of California promuove mandorle naturali, salutari e di qualità attraverso la leadership nello sviluppo strategico del mercato, nella ricerca innovativa e nella pronta adozione della migliore pratica el settore per conto degli oltre 7.600 coltivatori e trasformatori di mandorle in California, molti dei quali sono coltivatori da generazioni.

Fondato nel 1950 e con sede a Modesto, in California, l’Almond Board of California è un Federal Marketing Order senza scopo di lucro promosso dai coltivatori che opera sotto la supervisione del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti.

Per maggiori informazioni su Almond Board of California e sulle mandorle visita il sito Almonds.it 

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.