Matita o kajal per una seduzione 3.0

matita

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Basta un tocco ‘giusto’ di matita alla radice delle ciglia, una linea di colore sfumata sulle palpebre perchè lo sguardo si apra e incanti chi guarda. Ma quale tinta usare e come stenderla?

Matita o kajal per una seduzione 3.0Le matite per occhi sono multifunzionali e rappresentano una valida alternativa agli ombretti in crema o in polvere. In commercio si trovano di qualsiasi colore e possono essere applicate sia direttamente sulle palpebre che all’interno delle rime palpebrali (nella cosiddetta waterline). Come gli ombretti in crema, le matite sono facili da applicare e soprattutto non seccano la pelle, pertanto sono adatte anche per il trucco di palpebre segnate o molto secche. La mina deve risultare piuttosto morbida (più delle matite specifiche per sopracciglia o per le labbra), proprio perché il trucco deve essere applicato sull’occhio -una parte delicata – dove devono essere sfumate in modo leggero e senza premere. Prima di stendere la matita è opportuno applicare un leggerissimo velo di fondotinta o un eye-primer, al fine di creare una base di colore omogeneo, purché però il prodotto non risulti troppo oleoso, altrimenti la durata del trucco verrebbe pregiudicata notevolmente.

Si procede disegnando dei piccoli trattini lungo la palpebra, sfumandoli successivamente fra loro tramite un pennello (a lingua di gatto o tondo a seconda del tipo di sfumatura desiderata). Se si applica la matita sotto le ciglia della palpebra inferiore sfumandola verso il basso, l’occhio acquista maggiore apertura e si ingrandisce. Con il passare delle ore, le matite sulla palpebra inferiore tendono a sciogliersi, formano antiestetiche righine e iniziano a colare. Per ovviare al problema un ottimo espediente è quello di fissare e stabilizzare la matita, dopo averla accuratamente sfumata, tramite un velo di cipria in polvere libera. Come già accennato, la matita può essere applicata anche all’interno dell’occhio: in questo caso sarebbe più indicato l’uso del kajal o del kohl, che rappresentano due specifiche formulazioni studiate appositamente per questa zona.

Straordinari effetti ottici, giocando con il colore

Applicare una matita scura all’interno della rima palpebrale inferiore, significa conferire maggiore intensità allo sguardo, ma anche rimpicciolirlo notevolmente, pertanto va evitato su occhi piuttosto piccoli. Se invece si applica una matita chiara all’interno della waterline (meglio avorio o burro piuttosto che il bianco), si ottiene l’effetto ottico di ingrandire l’occhio poiché si crea l’illusione che la sclerotica oculare sia più grande. In caso di occhi dalle iridi verdi o azzurre, invece, si possono applicare all’interno della rima palpebrale inferiore delle matite dello stesso colore dell’occhio, in modo che la tinta risulti rafforzata.Matita o kajal per una seduzione 3.0

Testo di Rossano De Cesaris – Make- Up Artist – www.rossanodecesaris.com

Consigli dalla redazione 

Kajal Eyeliner Duo 06 Nero da un lato, prugna dall’altro, è composto da cera di cotogna e burro di karité e può essere applicato anche sul bordo interno della palpebra. La Cosmesi Dr. Hauschka è 100% certificata naturale, di qualità bio, secondo gli standard Natrue e/o BDIH ed è priva di conservanti, coloranti e profumazioni di sintesi, così come di oli minerali, siliconi, parabeni e PEG.Kajal Eyeliner Duo 06

Always on Gel Liner di Smashbox Cosmetics è una matita gel leggera, super pigmentata che scorre senza sforzi sulle palpebre, lungo la base delle ciglia. La sua tenuta offre 24 ore di perfezione, senza sbavature. In 10 tonalità combinabili tra loro – dal blu elettrico all’oro rosato – permette di creare infiniti look grafici.

Un prodotto rivoluzionario creato  da EuPhidra che permette un trucco facile e veloce in soli 5 secondi! Il nuovo Ombretto Duo 5 SECONDI è l’ideale per tutte le donne che non hanno tempo ma che vogliono un make-up perfetto. Con il matitone stick, dalla speciale punta obliqua, sarà semplicissimo. Un brevetto italiano che favorisce la stesura dell’ombretto  in un unico gesto. La punta è divisa in due sezioni con colori a contrasto: la sezione più piccola e scura permette di disegnare e sottolineare la rima ciliare, la sezione più grande e chiara riempie e sfuma la palpebra.La formula cremosa e levigante agisce come un primer e assicura una tenuta impeccabile e waterproof. Senza parabeni, profumo e alcool è in 10 colori.EuPhidra

Quando il mascara incontra il kajal: il nuovo Lash & Line Duo è un vero e proprio prodotto multiuso. La combinazione di un mascara e di un kajal nel colore coordinato consentono di ottenere un semplice ma splendido makeup. Il mascara può essere applicato in maniera uniforme ruotando la punta conica; clinicamente testato, ha uno straordinario effetto long-lasting fino a 10 ore. L’eyeliner può essere utilizzato anche come ombretto, se sfumato. A base di ingredienti nutrienti come l’olio di ricino e l’olio di girasole e cera di candelilla.

Rossano De Cesaris

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.