Sci e gastronomia sulle piste dell’Alta Badia

Di / 23 Gennaio 2017 Gusto Nessun commento
sci

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Amate lo sci e la buona tavola? Allora abbiamo il consiglio giusto per voi!!!  In Alta Badia, nel cuore delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità Unesco,  da qualche anno mecca per i buongustai, potrete unire questi due piacevoli elementi grazie all’originale iniziativa Sciare con Gusto!”

“Sommelier in pista”

Tra le iniziative più apprezzate ed attese, l’appuntamento con “Sommelier in pista”. I sei appuntamenti, organizzati in collaborazione con il Consorzio Vini e l’Associazione Sommelier Alto Adige, e previsti per il 19 e 26 gennaio, il 9 e 16 febbraio e il 9 e 16 marzo, prevedono favolose sciate sulle piste dell’Alta Badia, abbinate alla degustazione di alcuni tra i più pregiati vini altoatesini. I partecipanti a Sommelier in pista saranno accompagnati di baita in baita da un maestro di sci, oltre che da un esperto sommelier. Per le degustazioni ci si fermerà nei rifugi Bioch, Col Alto, Tablà, Bamby e Piz Arlara. Ogni appuntamento prevede tre tappe, ognuna con due degustazioni differenti.

“Sciare con gusto”, è Top of the mountains

Lo slogan della nona edizione dell’iniziativa culinaria “Sciare con gusto”, è Top of the mountains. L’Alta Badia, riconosciuta come una delle località più affascinanti ed ambite al mondo, ha voluto invitare, per questa edizione, i migliori Chef delle destinazioni sciistiche più conosciute ed amate, per celebrare l’eccellenza dei comprensori di montagna. Sono presenti chef provenienti dall’Austria, dalla Svizzera, dagli Stati Uniti, dalla Russia, e dal Kazakistan. A fare da padroni di casa gli chef stellati dell’Alta Badia: Norbert Niederkofler, Matteo Metullio e Nicola Laera.sci
Il concetto dell’iniziativa rimane invariato: i 14 Chef gourmet sono abbinati ognuno ad un rifugio sulle piste dell’Alta Badia, per il quale hanno creato una ricetta che viene proposta agli sciatori durante tutta la stagione invernale. Nella creazione della ricetta, gli Chef si sono ispirati alla cucina e alle tradizioni della propria terra. I piatti raccontano una storia, legata ai prodotti del territorio, ai produttori e naturalmente allo Chef gourmet. Ad ogni piatto è stato abbinato un vino altoatesino, scelto accuratamente da un esperto sommelier dell’Alto Adige, il quale ha creato accostamenti speciali ed originali.

I piatti possono essere degustati presso le baite partecipanti, fino al 2 aprile.

Per informazioni: Consorzio Turistico Alta Badia – www.altabadia.org – Tel.: 0471/836176-847037

Redazione

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.