Puglia è femmina

Puglia

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Il soggiorno a tutta natura nell’incanto della Valle d’Itria, in Puglia, oggi diventa sinonimo di esperienze, autenticità, contatto diretto con il territorio e con le persone che vi vivono. Se, dunque, una volta le vacanze erano sinonimo di ‘dolce far niente’ oggi diventano turismo attivo grazie all’idea di tre ragazze che hanno fondato l’associazione ABC della Puglia (il nome deriva dalle iniziali dei loro tre cognomi). Puglia masseria CircielloAccomunate dalla passione per la propria terra – tra muri bianchi di calce, trulli e masserie – e il proprio lavoro, propongono esperienze uniche e irrripetibili.Puglia

Presso la Masseria Circiello a Ceglie Messapica, ad esempio, ogni martedi si può provare l’ortoterapia, rimedio naturale contro lo stress e valido aiuto detox: passeggiata nell’orto, riconoscimento degli ortaggi, prova di semina, messa a dimora di piccole piantine, raccolta di ortaggi, frutta e fiori (ciò che si raccoglie si può portare via). Altri pacchetti ‘full experience’? Mettere le mani in pasta, per realizzare pane, focacce e orecchiette, o corsi di bio-pizzica: danza, rilassamento e improvvisazione.Orecchiette presso masseria Circiello

L’ABC della Puglia propone anche il pacchetto ‘Piglia la Puglia’, che include soggiorni in case di campagna o nel centro storico di Ceglie Messapica. Quattro giorni e tre notti in Valle d’Itria a contatto con la cultura contadina, per assaporare i piaceri genuini della tavola e conoscere la straordinaria bellezza di paesi come Martina Franca, Cisternino e Ostuni.Puglia

Per approfondire tutti questi programmi e saperne di più: www.abcdellapuglia.comPuglia

foto di Lucrezia Argentiero

marina moioli

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.