Sandrino® conquista Milano: un “colpo di gola”

Alessandro Salerno

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

Per chi ama il gelato artigianale e genuino, e non conosce ancora Sandrino® si prepari a un vero e proprio “colpo di gola”.

Perché Sandrino® il Gelato al Naturale” è la rivoluzione più gustosa e divertente che sia mai avvenuta nel segmento delle gelaterie. Un food format fresco, giovane e innovativo. Ma non solo. Un posto in cui assaporare un gelato preparato a regola d’arte, come una volta, con vera passione artigianale, ma anche caffetteria, cioccolateria e bakery e salato. L’attenta selezione degli ingredienti, il rispetto delle stagionalità, l’arte della preparazione,  rendono tutti i prodotti di Sandrino® unici e ideali per ogni momento della giornata. Il gelato da Sandrino® è buono, genuino e soprattutto naturale, adatto proprio a tutti,  perché non contiene sostanze industriali e aromi artificiali, né coloranti, conservanti, addensanti e nichel.

E ora il format di “Sandrino® il Gelato al Naturale”, è partito alla conquista della capitale meneghina con due importanti aperture: P.zza Duca d’Aosta, 8 ( il 18 febbraio scorso) ed in corso Porta Ticinese, 83 ( 25 marzo p.v)

Sandrino®Il concept dei locali Sandrino® il Gelato al Naturale” propone un ambiente luminoso, moderno ed accogliente, dove un’ampia vetrata permette ai consumatori di vedere direttamente l’attività produttiva che si svolge nel laboratorio che affianca e completa ogni negozio. Il materiale utilizzato per gli arredi è principalmente il legno. Una scelta che ha una doppia valenza: funzionale, perché ben si presta allo scopo finale, e materica perché rappresenta un materiale “vivo” e caldo all’interno di un contesto che vuole assumere un carattere contemporaneo e pulito, privo di elementi ridondanti, in cui si possa apprezzare al meglio la genuinità dei prodotti offerti da Sandrino®. Il piano di lavoro del banco è realizzato invece in marmo di Carrara, per sottolineare l’italianità del progetto e l’attenzione all’utilizzo di materiali pregiati e di qualità sia nell’allestimento dei propri spazi che nella preparazione delle dolci prelibatezze offerte. La pavimentazione, infine, è realizzata con un mosaico di esagoni in ceramica, proposti nelle tonalità calde e golose della crema e del cioccolato.

Ma chi si cela dietro Sandrino® ?

Sandrino Srl, fondata da Alessandro Salerno nel 2011, oggi gestisce una rete di 12 punti vendita sul territorio italiano e si appresta ad avviare un importante piano di espansione sia nel mercato domestico che a livello internazionale. L’Azienda attualmente occupa circa un centinaio di dipendenti tra operatori di punto vendita, impiegati amministrativi e addetti alla ricerca e allo sviluppo ed ha raggiunto nel 2016 un giro d’affari di quasi 7 milioni di euro di fatturato. Sandrino®
Alessandro Salerno, Amministratore unico di Sandrino Srl, ha commentato: “Sono felice di aver potuto cogliere questa splendida opportunità per entrare in modo deciso e qualitativo in una piazza importante e competitiva quale è Milano. Per noi oggi queste due aperture rappresentano un passo importante non solo in termini di sviluppo ma anche come vetrina privilegiata per iniziare a sottoporre il nostro format e la qualità dei nostri prodotti ai grandi player internazionali.”

www.gelateriesandrino.it

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.