The Residence by Cenizaro: nuovi concept in tutto il mondo

the-residence-by-cenizaro-nuovi-concept-in-tutto-il-mondo

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

The Residence by Cenizaro: nuovi concept in tutto il mondo

Nuovi progetti e attenzione all’ambiente nei resort di lusso in Tunisia, Maldive, Mauritius, Zanzibar e Indonesia

Si dice che ogni crisi nasconda in sé una nuova opportunità e certamente il lockdown provocato dalla pandemia di Covid 19 di crisi ne ha provocato una molto grave, soprattutto nel settore del turismo.

La catena di resort di lusso The Residence by Cenizaro non si è persa d’animo ed ha pensato subito di reinventarsi, di rinnovarsi e di diversificare l’offerta.

Ha sviluppato nuovi progetti lavorando su diversi target: dirette e lezioni sui canali social per community web, nuovi corsi di formazione per il personale impiegato nelle strutture e progetti solidali ed ecosostenibili per aiutare le popolazioni locali.

Un rapido sguardo su ciò che si è verificato in giro per il mondo ha permesso di valutare le differenti situazioni e gli sforzi fatti per affrontare le difficoltà.

I resort The Residence by Cenizaro si trovano a Mauritius, Maldive, Tunisi, Zanzibar e nell’isola di Bintan.

Fanno parte del gruppo anche le Sheraton Towers di Singapore e il Four Points by Sheraton Perth

Ogni resort riflette un proprio concept distintivo e individuale, profondamente legato all’essenza del luogo in cui sorge, tutti gli hotel della famiglia incarnano la filosofia del leggendario marchio d’eccellenza, caratterizzato da una forte attenzione al dettaglio e dall’elevato standard qualitativo riservato agli ospiti.

The Residence Tunis, aperto nel 1996, consta di 161 camere e 9 suite.  Segue nel 1998 The Residence Mauritius che dispone di 135 camere e 28 suite, nel 2011 viene inaugurato il The Residence Zanzibar con 66 ville. The Residence Maldives Falhumaafushi, con 94 ville, viene aperto al pubblico nel 2012. Nel febbraio 2018, The Residence Bintan apre i battenti con 127 ville e a giugno 2019 si inaugura The Residence Maldives Dhigurah con 137 water and beach villas.

Oltre a queste sei strutture The Residence by Cenizaro ha in programma un’ulteriore espansione con tre hotel in Tunisia: Douz, La Medina di Tunisi e l’isola di Djerba

The Residence by Cenizaro

Tunisi 

the-residence-by-cenizaro-nuovi-concept-in-tutto-il-mondo

Collocato su 8 ettari di terreno e una spiaggia privata sulla costa del Mediterraneo è rinomato per la sua pluripremiata The Spa & Thalasso e il suo spettacolare campo da golf da 18 buche.

La sua splendida architettura arabo-andalusa si trova a soli 15 minuti dall’aeroporto di Tunisi e a 20 minuti dal centro della città, permettendo quindi facilmente di visitare i siti patrimonio dell’Unesco come La Medina, l’antica città di Cartagine ed il famoso borgo che ha ospitato artisti del passato Sidi Bou Said.the-residence-by-cenizaro-nuovi-concept-in-tutto-il-mondo

The Residence Tunis offre inoltre ben quattro ristoranti con cucina internazionale, un centro benessere di 3500 mq, una piscina coperta con acqua salata e una grande piscina all’aperto oltre a 2 campi da tennis e il già citato campo da golf.

Maldive

the-residence-by-cenizaro-nuovi-concept-in-tutto-il-mondo

Questa struttura si trova sull’incontaminata isola meridionale di Falhumaafushi nell’atollo di Gaafu Alifu, uno dei più grandi e profondi atolli delle Maldive, a soli 20 chilometri a nord dell’equatore. Le 94 ville over water che compongono il sito sono state progettate per armonizzarsi con l’ambiente e create utilizzando materiali naturali e decorate con manufatti tipici locali.

La Spa by Clarins è l’unica nel suo genere presente alle Maldive, un luogo magico per fuggire dalla realtà quotidiana grazie alla sua straordinaria posizione adagiata sulla laguna

The Residence Maldives offre la possibilità di praticare sport acquatici, fitness ed escursioni sulle isole vicine oltre a realizzare immersioni a tutti i livelli attraverso il centro immersioni PADI 5 dell’hotel.

Mauritiusthe-residence-by-cenizaro-nuovi-concept-in-tutto-il-mondo

Ispirato alle case di fine ottocento nelle piantagioni, The Residence Mauritius gode di un ambiente mozzafiato sulla costa orientale dell’isola lungo un chilometro di sabbia bianca finissima. Il primo assaggio di questo resort coloniale, immerso in 10 ettari di giardini tropicali, si ha ammirando l’alto e maestoso soffitto della hall.

L’hotel dispone di tre ristoranti, un club sportivo che offre un’ampia gamma di attività gratuite e un kids club ideato appositamente per i piccoli ospiti.

La Sanctuary Spa, un ampio spazio recentemente ristrutturato con un’influenza decisamente asiatica, offre trattamenti su misura con prodotti di alta gamma e uno spazio dove rilassarsi e meditare. Sono ben 11 le sale per i trattamenti tutte dal design elegante, comprese due camere dedicate alle coppie.

Un occhio di riguardo, poi, è dedicato al benessere dei bambini con trattamenti nuovi tra i quali l’Haute Beautè dedicato agli adolescenti.

 Bintainthe-residence-by-cenizaro-nuovi-concept-in-tutto-il-mondo

The Residence Bintan, a gennaio, ha aderito al progetto solidale ed eco sostenibile Diversey’s Soap for Hope che sta cercando di condividere anche con altri Resort presenti sull’isola per aiutare le comunità locali in questo momento in cui igiene e sanificazione sono diventati ancora più importanti.

Si tratta di un programma di riciclo e riutilizzo del sapone, un elemento chiave nei programmi di sostenibilità e responsabilità sociale degli hotel. Quello che in superficie sembra un semplice sforzo per ridurre lo spreco degli ospiti nelle principali proprietà di tutto il mondo sta effettivamente cambiando la vita nelle comunità dove il sapone sarebbe altrimenti essere scartato.

L’obiettivo del programma è quello di affrontare sia le esigenze di riduzione dei rifiuti delle catene alberghiere sia di fornire sostegno alle comunità che non dispongono di servizi igienici di base nelle aree rurali che rappresentano due miliardi di persone.

Il sostegno viene fornito distribuendo attrezzature e sapone, insegnando alla comunità locale a riciclarlo e utilizzarlo anche come fonte di reddito. Le saponette recuperate vengono rielaborate utilizzando un metodo a freddo che non richiede acqua corrente o energia e che quindi può essere facilmente replicato nelle comunità svantaggiate.

Giornata Mondiale dell’ambiente

Il 5 giugno scorso The Residence by Cenizaro ha commemorato la Giornata Mondiale dell’Ambiente con il lancio di una interessante iniziativa denominata “Earth Basket” e indirizzata alla salvaguardia della biodiversità

Il progetto è consistito nell’istituire presso ogni resort un Comitato Verde responsabile dello sviluppo di un orto sostenibile e della propria fattoria per coltivare prodotti autoctoni in totale autonomia, a seconda delle esigenze di ogni singola struttura.

Inoltre i rifiuti alimentari adeguatamente conservati sono stati successivamente utilizzati per la concimazione senza uso di pesticidi. Un progetto volto non solo alla salvaguardia della biodiversità ma anche strumento educativo per il personale, per gli ospiti e le intere comunità locali.

Per maggiori informazioni sui pacchetti promozionali o prenotazioni visitare: www.cenizaro.com/theresidence

Vittorio Lissari

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.