A Imperia: OliOliva e il Bagna Cauda Day

Di / 9 Novembre 2016 Gusto Nessun commento
Imperia

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

A Imperia, si rinnova la magia di OliOliva: un weekend di festa con l’olio appena franto e le eccellenze gastronomiche liguri e non solo. Da Asti la presentazione in anteprima del ‘Bagna Cauda Day 2016’.

Il centro storico di Imperia Oneglia (chiuso al traffico) e la banchina portuale di Calata Cuneo si preparano ad accogliere anche quest’anno, dall’11 al 13 novembre, migliaia di visitatori. In programma degustazioni, mostre, concorsi, musica e animazione. I frantoi sono in piena attività e arriva l’olio nuovo e l’evento a esso legato nel capoluogo di provincia ligure: Olioliva. La stagione olivicola non replica quella eccezionale dello scorso anno, ma c’è attesa comunque per la manifestazione che valorizza le eccellenze gastronomiche del territorio imperiese e della Liguria, ma non solo, con un ricco programma di degustazioni, assaggi, cultura e avvenimenti.Imperia - Olioliva

I portici e le piazze saranno invasi da bancarelle in cui si potranno assaggiare e acquistare tutti i prodotti tipici di questa terra: l’olio appena franto dai produttori locali, pesto, verdure sott’olio, formaggi di pecora brigasca, focaccia ligure, fagioli di Conio, Pigna e Badalucco, biscotti e dolci all’olio d’oliva, salumi tipici, farinata… e molto altro ancora.Imperia - Olioliva

L’evento principe dell’autunno imperiese e ligure, giunto alla sedicesima edizione, calamiterà nei tre giorni oltre duecento espositori e, tra essi, quest’anno un posto d’onore sarà occupato dai rappresentati provenienti da Asti che presenteranno ai visitatori di OliOliva la quarta edizione del loro ‘Bagna Cauda Day 2016’.

L’appuntamento, che ogni anno rinnova il rito antico della Bagna Cauda in tre giornate di festa e incontri, si terrà da venerdì 25 a domenica 27 novembre 2016 e il motto di quest’anno sarà: Siamo tutti nella bagna!

La kermesse si espande e arriva dunque in Liguria dove vivrà un’anteprima in cui il piatto tradizionale, che coinvolge e intreccia da sempre prodotti liguri e piemontesi, dall’olio al vino, dalle acciughe ai peperoni, dall’aglio al cardo gobbo, sarà protagonista. Esiste, infatti, un sentiero ideale di culture e sapori che, partendo da Imperia, sale verso il Colle di Nava e passa in Piemonte dove percorre la Valle Tanaro e si diffonde nelle Langhe e nel Monferrato, giungendo ad Asti, dai cui riparte e si dipana nel resto del Piemonte, in Italia e non mondo. Asti resta il baricentro del Bagna Cauda Day, ma si sono aperte altre “piazze” importanti d’incontro a Casale Monferrato, Ovada, Costigliole d’Asti e in decine di altri paesi di Langa, del Monferrato del Roero. Anche Torino risponde in maniera sempre più convincente, così come la Valle d’Aosta e ci sono le sorprendenti adesioni dall’estero: da Berlino all’Australia.

Imperia Bagna Cauda

Perfino nell’isola di Tonga si celebrerà il rito della Bagna Cauda.

I numeri del Bagna Cauda Day sono imponenti: oltre 13 mila posti a tavola riservati ai bagnacaudisti in oltre 130 locali. Da quelli con il ristorante stellato alla trattoria di paese, la vineria e la cantina sociale, il locale di tendenza e quelli ancorati alla tradizione: centinaia di cuochi, cuciniere, addetti ai vini e ai tavoli che, per tre giorni, con fatica e passione, cucineranno e serviranno la loro Bagna Cauda.Imperia Bagna Cauda

L’edizione 2016 prevede sorprese e novità, a partire dal motto “Siamo tutti nella bagna”, che campeggerà sui tov’AGLIO’loni d’artista 2016, illustrati da Antonio Guarene; la cartolina con l’annullo filatelico ufficiale di Poste Italiane, la consegna del premio “Testa d’aj” a personaggi speciali, una maratona podistica della Bagna Cauda, mostre e incontri letterari. Inoltre ci saranno il Bagna Cauda market con verdure, cardi, fujot, attrezzi da cucina, olio ligure, ninnoli, libri, curiosità legate al mondo della Bagna Cauda.

Si conferma l’appuntamento con il coraggioso Barbera Kiss (venerdì 25 e sabato 26 novembre), il flash mob dedicato al bacio di mezzanotte che tutti i bagnacaudisti si scambieranno in piazza Medici ad Asti al termine della serata.Imperia Bagna baci-bagna-cauda

Perché il Bagna Cauda Day è solo per chi non ha la puzza al naso!

Info Bagna Cauda Day: Facebook/Bagna-Cauda-Day; www.bagnacaudaday.it – info@bagnacaudaday.it
Info OliOliva: www.promimperia.it/it/eventi/olioliva-2016/ – promozione@promimperia.it

viviana spada

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.