Broggi 200: una torta speciale preparata da Iginio Massari

Articoli da CorrelatiArticoli Correlati

BROGGI 1818-2018 – La torta speciale preparata da Iginio Massari per festeggiare i 200 anni del marchio

Sono passati esattamente 200 anni da quando Gaetano Broggi, un giovane intraprendente e pieno di sogni, aprì a Milano in quella che poi è diventata via Broggi, una piccola bottega di argenteria ed oggetti per la tavola di produzione esclusivamente artigianale.

Negli anni la bottega, grazie alla qualità delle lavorazioni, aumentò il numero dei propri clienti fino ad arrivare a servire le case Reali degli Sforza e degli Asburgo. La richiesta in continua ascesa di questi prodotti di prestigio spinsero Broggi, nel 1866, a trasferirsi in una sede di maggiori dimensioni. Il sogno di Gaetano Broggi acquistò così forma e solidità fino a divenire ciò che è oggi: un marchio di successo!

Nei primi anni del ‘900 le voci iniziarono a correre tra gli ambienti d’elite dell’epoca e Broggi diventò il fornitore ufficiale di lussuose navi da crociera e dei più famosi Hotel della Costa Azzurra. Il Boom Economico degli anni ’60 e la diffusa condizione di benessere, portarono le collezioni Broggi sulle tavole più eleganti e raffinate di tutta l’Italia. Nel 1993 Broggi entrò a far parte della Abert Spa, un gruppo importante, una scelta strategica che aprì i confini ad un mercato sempre più esteso che lo portò, nel 2002, ad acquisire la distribuzione in Italia del marchio Villeroy & Boch nel settore dell’hotellerie.

Quest’anno Broggi raggiunge un traguardo molto importante: 200 anni di storia, tradizione, passione ed innovazione!

Dove l’arte di ieri si fonde con le linee del domani

Da 200 anni Broggi produce oggetti per la tavola unici e raffinati: una storia di prestigio e di grandi successi. Da sempre i prodotti Broggi racchiudono la professionalità dei maestri argentieri d’altri tempi, prodotti curati, dalle linee classiche e raffinate che ben si adattano alle tavole di alberghi lussuosi e di gran classe.

Marchio storico, pur rispettando le linee guida originarie, non rimane ancorato al ricordo degli sfarzi del passato, professionalità e dedizione non cambiano, ma la continua attenzione ed il monitoraggio delle nuove tendenze di design contribuiscono a darne oggi un’immagine dinamica e in costante evoluzione. Accanto ai decori e ai rilievi delle linee più classiche, collezioni storiche che hanno lasciato il segno nella tradizione alberghiera internazionale, nascono linee nuove dai tratti lineari, superfici lisce e forme di design che fanno dell’Azienda argentiera un nome della tradizione sempre più orientato al futuro.

Una torta speciale firmata Iginio Massari 

Lo scorso 3 ottobre per un momento Broggi è ritornata alle origini, proprio in quella via milanese in cui è nata e da lì, simbolicamente, sono partiti i festeggiamenti che hanno riunito lo staff dell’azienda con alcuni giornalisti e blogger. 4 fermate della metro, come fossero le 4 tappe importanti della storia dell’azienda (l’apertura in via Broggi, il trasferimento in una sede più grande, l’unione con il gruppo Abert, la distribuzione di Villeroy & Boch) hanno portato gli ospiti in via Guglielmo Marconi dove il Maestro Pasticciere Iginio Massari, special guest eccezionale della serata, ha preparato per l’occasione una torta davvero speciale!

Iginio Massari è uno dei tanti professionisti della cucina e della pasticceria che oggi si affidano al marchio Broggi per rendere uniche le tavole dei loro prestigiosi alberghi e ristoranti. Un successo in continua crescita che vede Broggi, sempre affiancato da Villeroy & Boch, protagonista dei migliori eventi di settore in Italia. Con la prospettiva di un futuro sempre più brillante, al fianco dei migliori Chef e professionisti della ristorazione. www.broggi.it

 

 

Silvana Benedetti

Giornalista di lungo corso ha lavorato all’interno di alcune case editrici quali la Mondadori, Rusconi Editore e f.lli Fabbri Editore. Successivamente, per diversi anni ha operato nel campo della musica come responsabile della promozione e del marketing per le più importanti major discografiche. Attualmente collabora anche con il mensile cartaceo Caravan e Camper e per altre testate online di viaggio, bellezza ed enogastronomia.

Informativa cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca sul bottone Accetta per accettarne il loro utilizzo. Altrimenti è possibile cliccare sul bottone Rifiuta per continuare la navigazione senza che alcun dato venga inviato a Google Analytics.